Le immagini choc sull'aereo: ​così gli agenti in volo coi migranti

Dopo il viaggio ammassati, un aereo non è stato disinfettato. E un migrante salito negativo il giorno dopo è positivo

Le bottiglie del volo precedente. I guanti usati e potenzialmente infetti. L'intero aereo sporco senza che nessuno lo abbia sanificato prima del decollo. Dopo le polemiche per il viaggio con poliziotti e migranti assembrati in aereo, monta di nuovo il malumore tra le divise per i trasferimenti degli immigrati destinati al rimpatrio. Perché se in tempo di pandemia gli agenti chiedono di poter rispettare il distanziamento sociale quando lavorano al servizio scorta, avrebbero piacere anche a viaggiare su un velivolo pulito, sanificato e dove possibilmente non si rischia l'infezione.

Le fotografie, che ilGiornale.it pubblica in esclusiva, arrivano dal volo Roma-Catania di ieri, giovedì 19 novembre. Circa 40 agenti sono arrivati a Fiumicino e si sono trovati a bordo una sorpresa poco gradita: sporcizia, bottiglie lasciate lì dai passeggeri della precedente tratta, guanti sporchi nel vano porta oggetti del sedile. Il compito degli agenti era quello di arrivare nella città siciliana, prelevare 27 extracomunitari e traghettarli al Cpr di Torino. Avrebbero ovviamente preferito farlo con un mezzo sanificato. Stando a quanto riferito al Giornale.it dal dipartimento di pubblica sicurezza, si è trattato di un problema tecnico della società che si occupa delle pulizie per la compagnia che ha affittato il volo charter alla polizia. L'aeromobile è decollato "sporco" ed è stato smacchiato solo una volta atterrato a Catania. Il dpcm del 3 novembre sul tema è chiaro, anche se non chiarissimo: obbliga le autorità aeroportuali e le compagnie a sanificare ed igienizzare mezzi o ambienti "anche più volte al giorno in base al traffico dell'aerostazione e sugli aeromobile, con particolare attenzione a tutte le superfici che possono essere toccate dai passeggeri in circostanze ordinarie". Certo i sedili di un aereo dopo un viaggio rischiano di essere infetti, dunque sarebbe auspicabile pulirli. Ma - si giustificano dal dipartimento - non è scritto espressamente che vada fatto dopo ogni tratta. E comunque la responsabilità è in capo alla società che se ne occupa, non al dipartimento che ha solo affittato il volo. Certo è che se si chiede massima attenzione ai cittadini, è normale ci si attenda lo stesso nelle attività istituzionali dello Stato. "Non si poteva ritardare il decollo per far igienizzare il volo?", si chiede qualcuno.

Intanto è un'altra la notizia a far discutere. Come ilGiornale.it è in grado di ricostruire, infatti, dopo la pubblicazione delle fotografie esclusive con i passeggeri ammassati l'uno vicino all'altro, lunedì scorso è successo quello che alcuni temevano. Gli agenti erano impegnati in un servizio di scorta per 16 immigrati da trasferire da Catania a Milano. A bordo anche circa 50 poliziotti. Tutti i migranti sono saliti previa certificazione che attestava la negatività al coronavirus, come previsto dal protocollo. Peccato che il giorno successivo, una volta arrivati al Cpr, gli immigrati siano stati sottoposti nuovamente al tampone e uno di loro sia risultato positivo. Risultato finale: due agenti, quelli che lo accompagnavano più da vicino, sono ora costretti all'isolamento preventivo. Tra 10 giorni faranno il test e se negativi potranno tornare in servizio. Il protocollo prevede che i migranti salgano in aereo entro 72 ore dall'effettuazione del test. Ma anche gli Stati di rimpatrio pretendono la stessa tempistica prima di riceverli in Patria. Il termine era scaduto, così allo straniero è stato fatto di nuovo un tampone. Da qui la positività: come noto, si tratta di un esame istantaneo e può succedere che un giorno si sia negativi e quello dopo infetti. Fabio Conestà, segretario del Mosap, si toglie però un sassolino dalla scarpa: "Se questo fosse accaduto su quel famoso volo le cui foto sono note, quanti colleghi in quarantena o peggio, contagiati, avremmo avuto?".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di neizmjernelopteligaša

neizmjernelopte...

Ven, 20/11/2020 - 13:50

Quando pubblicate fotomontaggi,fate attenzione alle scritte...

dallebandenere

Ven, 20/11/2020 - 13:52

Questo circo itinerante,voli aerei inclusi,quanto sta costando?

michelemichelino

Ven, 20/11/2020 - 14:01

Perché non li fanno viaggiare in autobus che costa molto meno? O con le commionette della polizia? Oppure bisogna supportare Alitalia in modo che possa spruzzare qualche scia chimica in cielo, visto che da un mese a questa parte sono ricominciate le vergognose e criminali irrorazioni di scie chimiche?

Malacappa

Ven, 20/11/2020 - 14:10

I poliziotti dovevano negarsi di salire su quell'aereo e che lo avrebbero fatto solo se la ministra e conte fossero andati con loro.

trasparente

Ven, 20/11/2020 - 14:12

Poliziotti che aiutano gli immigranti e poliziotti che si scontrano con gli italiani. Il mondo è sottosopra, un giorno forse sarà l'inverso.

upwithrich

Ven, 20/11/2020 - 14:13

Immagino che l'aereo doveva essere pulito dal personale della compagnia aerea, scrivete qual'è o meglio ancora intervistate l'amministratore delegato

magnum357

Ven, 20/11/2020 - 14:14

Da riportare tutti a casina loro via nave, altrochè aerei direzione Italia !!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di pedralb

pedralb

Ven, 20/11/2020 - 14:16

Quelli a cui dovremmo adeguare i nostri costumi .. AHI SERVA ITALIA, DI DOLORE OSTELLO, NAVE SANZA NOCCHIERE IN GRAN TEMPESTA, NON DONNA DI PROVINCE, MA BORDELLO

ilbelga

Ven, 20/11/2020 - 14:23

i migranti vanno portati in parlamento, senato e Vaticano. poi se qualcuno ha le palle li portiamo anche al parlamento europeo. poi vediamo chi li accoglie...

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Ven, 20/11/2020 - 14:29

Lamorgese, si dimetta!

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 20/11/2020 - 14:29

chi é l'artista di photoshop? C'é da interpellare l'amministrazione centrale della polizia incaricata di questi trasporti e poi verificare che quello che vi dice il sindacalista amico sia vero, altrimenti diventate la cassa di risonanza di qualcuno

Ritratto di VenCom

VenCom

Ven, 20/11/2020 - 14:31

L'immagine choc in realtà sono 3 immagini incollate fra loro, stesso poliziotto riprodotto allo specchio con tanto di scritta inversa, sedili di due aerei diversi Una domanda: pensate che i vostri lettori non lo capiscano?

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 20/11/2020 - 14:36

michelemichelino Ven, 20/11/2020 - 14:01 in treno sarebbe ancora meglio!! carrozze sigillate con soli un paio di soldati all'inizio ed alla fine ben armati !! risparmio enorme di soldi, mezzi e uomini!!

Ritratto di VenCom

VenCom

Ven, 20/11/2020 - 14:43

@neizmjernelopte oltre alle scritte chi ha fatto il fotomontaggio dovrebbe fare attenzione ai sedili del sedicente "aereo": sono di due colori diversi e persino con attacchi sul pavimento diversi.

vocepopolare

Ven, 20/11/2020 - 14:44

questi poveri servitori di uno stato maligno ed imprevidente nulla possono, devono tacere ed obbedire perchè le regole sono quelle e trasgredendo si giocherebbero l'impiego e la vita intera, e quando anche s'infetterebbero chi se ne frega più di tanto? è mai cambiato qualcosa quando un uomo in divisa ha perso la vita per servizio? un bel funerale, il solito sermone e poi ...poi tutto come prima. Non essi possono o debbono reclamare, ma i loro capi quelli che la politica ha legato mani e piedi con lusinghe e zuccherini.

upwithrich

Ven, 20/11/2020 - 14:55

Per la redazione: visto che la foto è palesemente falsa perché è stata pubblicata? Ma che squallore

zadina

Ven, 20/11/2020 - 15:10

La ministra dell'interno ha dimostrato la sua grande abilità economica per fare risparmiare danaro pubblico guadagnato con fatica e sudore da tutti gli Italiani, ma naturalmente non gli importa nulla delle spese che deve affrontare lo stato tano paga sempre il popolo BUE compreso il suo stipendio non meritato, avanti popolo alla RISCOSSA e la bandiera rossa che è la liberà ma solo per loro personalmente e gli altri debbono stare sottomessi, è la teoria del comunismo che stanno portando avanti ancora oggi.

maurizio-macold

Ven, 20/11/2020 - 15:15

@ ilbelga (14:23). Al parlamento europeo ci e' andato per qualche anno anche Salvini (anche se dalle presenze non risulta) per cui possono andarci tutti.

bernardo47

Ven, 20/11/2020 - 15:24

Lamorgese una frana politicamente intesa..,.vergogna!

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 20/11/2020 - 15:27

povere risorse che ci pagano la pensione! serve un risarcimento milionaro a ciascuna risorsa

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 20/11/2020 - 15:31

Caro (si fa per dire) sig Maurizio 16e15, per i 4 anni circa che Salvini e stato in parlamento Europeo, ho monitorato mensilmente attraverso il SITO www.mepranking.eu (che e quello ufficiale) le presenze in aula di Salvini per le votazioni e non e mai stato SOTTO l'89% ed ho anche monitorato la PRODUTTIVITA (che vuol dire INTERROGAZIONI,MOZIONI,INTERPELLANZE ecc che il deputato presenta) ed e sempre stato il DOPPIO delle sicuramente tua beneamata Cecile, quindi non scrivere STUPIDATE !!! AUGH

TheExpatriate

Ven, 20/11/2020 - 15:34

Gli ormai tristi e ridicoli piagnistei di forze dell'ordine attempate e fuori forma che non sanno ne difendersi dai delinquenti ne farsi rispettare da un governo che le tratta come spazzatura. Più si lagnano affidandosi ad inutili comunicati sindacali o post su social media e meno si meritano solidarietà. Per 200 miserabili euro lordi di aumento di stipendio degli autoferrotranvieri qualsiasi avrebbero già messo in ginocchio il governo. Ognuno ha quello che si sa conquistare.

killkoms

Ven, 20/11/2020 - 15:45

i comunisti fanno i coraggiosi con la pelle degli altri!

cgf

Ven, 20/11/2020 - 15:51

Dilettanti, quando si ha sempre avuto la pappa pronta nella vita, meglio non mettersi ad organizzare. Certo, quando compri il biglietto trovi tante cose pronte, sia il finger o il bus che ti imbarca/sbarca, i pasti e... le pulizie, nonché sanificazione dell'aereo, l'acqua per lo scarico etc etc. Di solito vengono proposte quando si esegue un nolo, c'è solo da sperare che questa volta non è stato così, altrimenti vi sarebbe il dolo e per provocata epidemia (è penale) dovrebbe essere accusata il ministro. Non è come impedire a stranieri di entrare per forza sul territorio.

peter46

Ven, 20/11/2020 - 16:02

hernando45...ottimo commento.Hai fatto bene a cantargliele al 'coso',che semmai l'unico appunto da muovere a Salvy in quel periodo è non essersi 'denudato' in quel parlamento quando si votò la cancellazione dei dazi per l'agricoltura tunisina importabile in Italia,invece di votare a favore.

maurizio-macold

Ven, 20/11/2020 - 16:10

C'e' perfino chi se la prende con la Lamorgese per la mancata pulizia del velivolo!!! L'indottrinamento salvinista e' davvero efficace sulle menti deboli.

antonmessina

Ven, 20/11/2020 - 16:12

si spendono piu soldi per i tamponi ai clandestini che per gli italiani ..che se vogliono controllarsi devono pagare dai 70 ai 120 euro

maurizio-macold

Ven, 20/11/2020 - 16:15

@ hernando45 (15:31). Nel sito da lei indicato ci sono solamente i nomi degli attuali parlamentari europei, ergo, le percentuali da lei indicate sulle presenze in aula e sulle attivita' svolte dal Salvini sono del tutto inventate.

leopard73

Ven, 20/11/2020 - 16:15

Abbiamo ministri ciarlatani che bisogna ascoltarli!!!

gedeone@libero.it

Ven, 20/11/2020 - 16:26

E' inutile che ci lamentiamo. La matrigna Europa Franco-Tedesca, ci darà i soldini del ricoveri fund solo quando e se, tutti i sedicenti ""migranti"" sbarchino e restino in Italia per la programmata sostituzione etnica. Scrivere sui social è vano. Ma per tutti noi vale evidentemente la frase con cui il Manzoni classificò Don Abbondio: il coraggio chi non l'ha non se lo può dare.

peter46

Ven, 20/11/2020 - 16:30

VenCom e neizmjern...il 15 ott,in piena pandemia in Tunisia,sono arrivati,da colà partiti,più di 200 clandestini a Pantelleria,150 dei quali sono stati imbarcati su un traghetto DI LINEA per essere sbarcati a Porto Empedocle,sempre Sicilia,e senza essere stati 'tamponati' pur se partiti da quella Nazione con coprifuoco in atto e con 'limitate capacità di quel sist.sanitario' che non faceva più tamponi nè ricoveri, accompagnati anche allora da 'badanti' delle forze dell'ordine italiane e senza proteste dei sindacati degli stessi nè con firme di giornali a far conoscere st'indecenza e soprattutto 'mischiati' anche ai 'passeggeri normali' ed ai turisti che rientravano da tardive vacanze.Scena che si è ripetuta da Pantelleria a Trapani con altri 50 migranti...fregandosene di possibili 'inquinamenti' da covid di forze dell'ordine,personale di bordo ed ignari passeggeri...che forse si trasmette sugli aerei e che sulle navi "u coviddi,unicinnè".

upwithrich

Ven, 20/11/2020 - 16:41

@hernando45 Salvini è presente in Senato solo il 13% del tempo. Smettila di difendere questo traditore che ha svenduto il Nord per 10 poltrone in bassitalia

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 20/11/2020 - 17:12

hernando45, le presenze sono per la diaria di 330 Eur al giorno, il resto sono questioni scritte farlucche fatte dagli assistenti, lavoro vero ZERO, come disse il collega tarabella "Sei un fannullone"...

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 20/11/2020 - 17:38

Allora NON sa leggere "caro" sig Maurizio 16e15. Io ho scritto che durante i 4 anni che Salvini era in quel Parlamento ho monitorato, NON oggi che non c'é piu!!!Anche il tuo sicuramente amico Pittella percepiva i 330 Euro ma nello stesso periodo la sua presenza al Parlamento Europeo NON superava il 50% Nahum carissimo!!! E terzo per lo SWITC delle 16e41, io ho citato il Parlamento Europeo NON quello Italiano!!! AMEN.

DRAGONI

Ven, 20/11/2020 - 17:46

SONO FIGLI DEL POPOLO. POPOLO DI CUI LE SINISTRE ITALIANE SI SONO DA SEMPORE RIEMPITE LA BOCCA PER ANDARE AL GOVERNO.ECCO QUANTO LE SINISTRE TENGONO IN CONSIDERAZIONE I FIGLI DEL POPOLO DOPO CHE SI INSEDIANO NELLE LORO DORATE E PIENE DI PRIVILEGI POLTRONE. I SINDACATI LORO GIULLARI NON HANNO NIENTE DA DIRE SE NON ALTRO PERCHE' L'AMBIENTE DI LAVORO IN CUI OPERANO I BENEMERITI POLIZIOTTI E' SICURAMENTE ATTO A RENDERLI POSITIVI AL VIRUS CINO COMUNISTA????

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Ven, 20/11/2020 - 17:50

A parte tutto la questione sussiste e il non rispetto delle direttive emanate per la pandemia purtroppo c'è. Madame Bontà que pense?

maurizio-macold

Ven, 20/11/2020 - 18:50

@ HERNANDO45 (17:38). Come posso credere ad un indottrinato come lei? Che, fra parentesi, mi ha inviato l'indirizzo di un sito dove il nome di Salvini neanche compare. Per oggi la smetta di scrivere post, di brutte figure ne ha gia' fatte troppe.

maurizio-macold

Ven, 20/11/2020 - 18:51

Nella foto dei due poliziotti c'e' qualcosa di strano: una delle due scritte e' rovesciata. Fotoshop ha colpito ancora?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 20/11/2020 - 19:18

Ma pensa te, invece di leggere l'articolo vanno a vedere con la lente di ingrandimento come è stata fatta la foto. Eppoi anche gli altri, semmai vedessero qualcosa anche loro di strano, non so, un indizio. Ma andè a ciapè i rat. Eppoi ancora dietro a Salvini e perchè no ancora con Mussolini già che ci siamo. Svegliatevi, ci sono i vostri al Governo!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 20/11/2020 - 20:01

Nelal foto di ieri era lampante la scena. Tutti i comunisti a dire che è una bufala o photoshop. Ignobili e vergognosi. ma si sa sono sempre sta icontrari alla legge e alle forze dell'ordine. Loro difendono solo delinquenti e clandestini, da sempre.

Maura S.

Sab, 21/11/2020 - 11:12

Se questa foto è una bufala, allora che siano i ministri/e che accettano questa invasione di malaffare ad accompagnargli i negli alberghi scelti, magari anche di 4/5 stelle. Mentre gli italiani non hanno possibilità di arrivare a fine mese e sono costretti a pagare le tasse per mantenerli. Non pensano alla situazione attuale, come possono accettare altri clandestini da mantenere quando il paese è praticamente in bancarotta. Ormai questi personaggi pur di restare nei loro seggi stanno distruggendo il paese, possibile che odiano tanto gli Italiani!!

bluegum

Sab, 21/11/2020 - 11:35

In codesto paese accadano robe de matti Mi chiedo dato che erano sul'aereo,perche'non lihanno riportati da dove sono partiti? ps nelle ultime 24 ore ne sono srarcati altri 200 in calabria