"Gli ingressi con la lista". Ora è giallo sui biglietti del Lanterna Azzurra

Sugli ingressi al Lanterna Azzurra è ancora giallo. Adesso emergono alcune testimonianze sull'entrata con le prenotazioni per i tavoli

"Gli ingressi con la lista". Ora è giallo sui biglietti del Lanterna Azzurra

Sugli ingressi al Lanterna Azzurra è ancora giallo. Di fatto nelle prime ore subito dopo la tragedia era emersa l'ipotesi di una vendita di 1400 biglietti poi sconfessata dai rilievi dei carabinieri che hanno riscontrato una vendita di circa 600 tagliandi, 500 staccati. La capienza della sala dedicata al concerto di Sfera Ebbasta era di 469 posti. Fin qui i fatti. Ma adesso c'è un giallo proprio su questi numeri. Infatti a quanto pare sarebbero stati venduti altri ingressi per entrare al Lanterna Azzurra con una semplice lista, tipica dei locali notturni. Come riporta il Messaggero qualcuno sarebbe entrato senza l'acquisto di un tagliando ma solo con una semplice prenotazione del tavolo legata al dj set in programma durante la serata.

Da qui, è solo un'ipotesi, potrebbero nascere le polemcihe legate al sovraffollamento della discoteca. Diversi testimoni infatti hanno affermato di aver visto lameno 900 persone proprio negli istanti in cui si è consumata la tragedia. Anche uno dei bodyguard ha sostenuto questa tesi raccontando quanto accaduto: "Secondo me c' erano troppe persone. Era la prima volta che lavoravo in quel locale e dentro la sala, avevo sempre lavorato come addetto alla sicurezza esterna. Mi arrivavano le comunicazioni che continuava ad arrivare gente, ma secondo me era troppa". Le indagini intanto vanno avanto e il locale rimane sotto sequestro.

Commenti