L'annuncio degli Emirati: "Entro il 2117 una città su Marte"

L'annuncio (ufficiale) dagli Emirati Arabi, pronti a colonizzare il Pianeta rosso

Se non bastasse Dubai a sembrare aliena e distante dalla realtà, ora gli Emirati Arabi Uniti rincarono la dose e dicono di essere pronti a colonizzare lo spazio, per costruire la prima città su Marte. E di volerlo fare entro il 2117.

Il progetto si chiama, poco fantasiosamente, "Marte 2117" e ad annunciarlo è stato lo sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, all'interno di un programma nazionale che punta a sviluppare la tecnologia necessaria per consentire i viaggi fino al Pianeta rosso.

Della città c'è già un progetto iniziale, mostrato per la prima volta ieri, e l'annuncio - scrive la testata locale Gulf News - di una collaborazione con "organizzazioni internazionali specializzate e istituti scientifici".

"Riuscire a far mettere piede su altri pianeti alle persone è da tempo un sogno del genere umano - ha commentato Mohammad Bin Rashid -. Il nostro obiettivo è che gli Emirati possano guidare gli sforzi internazionali per rendere questo sogno una realtà".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ORCHIDEABLU

Mer, 15/02/2017 - 10:29

CON TUTTI I SOLDI CHE HANNO SAREBBE STRANO IL CONTRARIO.PERO' SPERIAMO CHE SALVINO LA TERRA PRIMA DI TUTTO,E QUESTO DOVREBBERO FARLO TUTTI I GOVERNI

wainer

Mer, 15/02/2017 - 11:04

Potremmo sempre colonizzarlo con qualche milionata di clandestini e di fasulli richiedenti asilo... che meraviglia!

Franco Ruggieri

Mer, 15/02/2017 - 11:13

Non mi stupisce che questa gente si metta in testa idee strane. Va però fatto notare che loro, rincoglioniti dall'islam (pseudoreligione che intontisce chi la segue perché richiede pratiche obnubilanti), ma baciati dalla fortuna che li ha installati su un lago di petrolio, non potranno farlo da soli, ma dovranno richiedere esperti stranieri: americani, inglesi, tedeschi, cinesi, giapponesi, ecc. Insomma: una pretesa assurda come lo è la pseudoreligione che praticano.

gneo58

Mer, 15/02/2017 - 11:38

ci si troveranno benissimo - sabbia qui - sabbia la'. E se esportano l'islam lassu' ce ne possiamo liberare qui.

routier

Mer, 15/02/2017 - 12:29

Va bene, purché sia bella grande in modo ospitare tutti gli islamici d'Europa. Ne saremmo oltremodo grati!

manfredog

Mer, 15/02/2017 - 12:43

..mah, non è per dire..eh, ma lo avevo anticipato qualche mese fa..!! La prima costruzione che sarà eretta su Marte sarà una moschea, il territorio, poi, è pure..vergine..!! mg.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 15/02/2017 - 13:29

magari andassero tutti là invece di venire in Italia

cgf

Mer, 15/02/2017 - 13:31

Delirio di onnipotenza, poi pensano anche di andarci per controllare i lavori? Ditegli che al momento non è ancora previsto il ritorno di un eventuale equipaggio della prima missione su Marte

Agev

Mer, 15/02/2017 - 13:59

Marte è stato da sempre abitato..I suoi abitanti distrussero la loro atmosfera con guerre atomiche e non solo..La solita storia. Era/è in fase di guarigione... Oggi mi risulta che è abitato e noi stessi abbiamo basi. Pertanto l'annuncio fatto è parte di una realtà che è già in essere divenire. Molti pianeti sono attualmente abitati nel sottosuolo e in altri vivono umanoidi con civiltà a noi non visibili perché vibrano su una frequenza realtà più elevata ed evoluta. Vi faccio un esempio.. E'come vedere la madonna .. In realtà chi ti si presenta è un essere/entità di luce che in questa realtà puoi vedere solo come luce e che tu traduci secondo i tuoi credo credenze realtà .. La realtà più profonda/alta/ampia sta da tutt'altra parte. Gaetano

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 15/02/2017 - 14:25

Chissà se su Marte ci sono i cammelli oppure se li dovranno portare da qui?

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 15/02/2017 - 14:26

E poi oltre i cammelli c'è il problema della Mecca. Come faranno a puntare le chiappe verso la città santa per pregare Allah??

agosvac

Mer, 15/02/2017 - 15:36

I soldi li hanno, la tecnologia no, ma la possono comprare. Tutto dipende da quanto durerà il petrolio. La domanda importante è: finirà prima il terrorismo islamico da loro sovvenzionato oppure il petrolio??? Perché finché sovvenzionano l'isis ed altri divertenti terroristi, non credo avranno soldini per altri bussiness.

Agev

Mer, 15/02/2017 - 16:36

Facciamo un passo oltre..Nella nostra piccola galassia..Il Sistema Solare. Mi risulta Venere ad essere il pianeta vivente ad avere manifestato per prima la vita: Oggi può essere solo abitato da entità che vibrano in quinta e sesta vibrazione/dimensione. Il secondo fu Maldek..L'attuale cintura di asteroidi fra Marte e Giove che venne distrutto riferito al nostro tempo circa un milione di anni fa da guerre atomiche e oltre. Il terzo fu Marte ad evolversi.. In seguito la nostra Meravigliosa Terra. Saturno è il luogo dove vivono i Signori del Nove e relativi cosiddetti 24 Guardiani che sovrintendono a questa nostra piccola Galassia o Sistema Solare. Mi fermo qui.. Dal Soffio/Vento dei Creatori . Con Affetto . Gaetano

Agev

Mer, 15/02/2017 - 16:56

Dimenticavo.. Tutta questa organizzazione molto più evoluta di voi/noi è tutta dedita al Servizio del Uno Creatore ma è comunque sempre in evoluzione ed è rimasta gerarchica.. Dovrà essere trasformata e rivista come realtà perché la Gerarchia appartiene ancora al mondo/realtà che crea comunque separazione.. Nel tutto Uno non vi è alcuna gerarchia.. C'è soltanto l'Uno che è Tutto e Tutti che tutto abbraccia e trasforma e Crea nuovi mondi e possibilità di vita/vivente . Con Affetto .. Gaetano Ps: Un entità di quinta vibrazione cammina con passo libero alla velocità della luce e molto oltre nell'universo ed ha consapevolezza di tutte le forme di vita di pari densità ed oltre. Gaetano

Agev

Mer, 15/02/2017 - 18:17

Il Corpo di Luce..La nostra reale essenza..Ciò che anima e da vita allo strumento umano ha la sua prima manifestazione nella Settima densità e si immerge volentieri nei reami più densi o densità inferiori..Vedi la Meravigliosa Terra,per fare esperienza nella separazione e portare testimonianza della sua realtà in questi reami. E' il senza forma che crea la forma. Alla nascita la sua sede naturale è nel cuore ma subito dopo si sposta nella ghiandola pineale dove è rimasto per millenni fino alla morte del corpo fisico dove fa ritorno ai reami di quinta vibrazione. Nel Oggi nello strumento umano si sta spostando sempre più verso/nel cuore, attualmente si trova nel timo..O Corona del Cuore. Sarà appunto l'intelligenza del cuore-L'intelligenza della mente superiore-che appunto allineata alla mente superiore avrà accesso a tutte le informazioni conoscenze di- Tutto Ciò Che E'- e saprà trasmutare in un attimo tutta la realtà/mondo.Segue..Gaetano

Agev

Mer, 15/02/2017 - 18:36

Dicevo ..Il Corpo di Luce..Il senza forma..Il creatore della forma si sta letteralmente svegliando in milioni di esseri umani. Questo è il suo tempo perché le frequenze di luce provenienti dal Grande sole Centrale stanno letteralmente trasmutando tutta la realtà. Gli insegnati di luce sono Qui per questo.. Per armonizzare ed equilibrare questa potentissima vibrazione/realtà e fare in modo che queste frequenze si irraggiano a tutti gli umani e alla meravigliosa Terra e con questo permettere un giusto equilibrio e trasmutazione di ciò che non serve più. Dal Soffio/Vento dei Creatori. Con Affetto .. Gaetano

Agev

Mer, 15/02/2017 - 19:09

Un ultima cosa per chi ama le cosiddette Profezie. In Atlantide viveva un certo.. Chiamiamolo Cogniti che aveva/ha una grande conoscenza delle cosiddette profezie.. Profetizzò che in un lontano futuro un uomo..Si fa per dire.. Avrebbe letteralmente portato i cieli in terra. Questo è il primo crac umano avvenuto fra il 2008/2010 che permetterà l'avvento della cosiddetta seconda profezia/realtà.. Il Gran Portale.. Il portale fra i mondi verso il vostro reale futuro Sé per opera di tutti gli uomini che vivendo e passando attraverso il processo evolutivo di essere/divenire delle Sovranità Integrali che con unità di intenti e di mente/corpo/vita o spirito trasmuteranno in un attimo tutta la realtà/mondo. E' previsto che le condizioni ottimali saranno un attimo prima o dopo o in un attimo per il 2080. Dal Soffio/Vento dei Creatori . Con Affetto. Gaetano

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 16/02/2017 - 08:41

Gaetà... mo basta però!

Agev

Gio, 16/02/2017 - 16:08

Pajasu75.. Eppur si muove . Con affetto. Gaetano