Letta retrocesso, il video segreto e D'Alema cinese: quindi, oggi...

Quindi, oggi...: parla la bat woman, la pizza di Conte e Di Maio e gli allenatori vincenti

Letta retrocesso, il video segreto e D'Alema cinese: quindi, oggi...

- ecco il sondaggio che tutti aspettavano, e che di fatto smentisce quello realizzato da Ipsos l’altro giorno. Il Pd primo partito? Macché. Già retrocesso. Per Swg Letta è terzo dietro Lega e Fratelli d’Italia. Si conferma invece il trend della Meloni: la distanza da Salvini è di soli 0,5 punti. Ne vedremo delle belle

- Conte e Di Maio hanno condiviso una pizza margherita. Le agenzie ci tengono a farcelo sapere… Intanto Manfredi, che sarebbe il candidato sindaco Pd-M5S per Napoli, ha indossato la maglietta di Maradona. Lui però è Juventino. E c’è già chi grida al “sacrilegio”. Quando si dice le cose importanti della vita…

- spunta un nuovo video dal laboratorio di Wuhan. Nelle immagini si vedono dei pipistrelli vivi cui gli scienziati danno da mangiare dei vermi. Direte: e quindi? Il problema è che i cinesi non avevano mai detto di aver tenuto pipistrelli in quel laboratorio. E neppure l’Oms lo aveva precisato nel suo rapporto. Anzi: uno dei membri della missione Oms aveva bollato come “cospirazionista” l’ipotesi della presenza di animali vivi lì dentro. Magari il coronavirus non sarà nato lì, ma una cosa è certa: da quando la teoria della fuga da laboratorio non la sostiene più solo quel puzzone di Trump non si sente più nessun perbenista accusare di complottismo chiunque provi ad alzare il ditino

- parla la bat woman, ovvero la scienziata cinese Shi Zhengli del Wuhan Insitute of Virology. Le prove della fuga dal laboratorio di Sars-CoV-2? Per lei non esistono. È solo spazzatura. E nega pure che tre ricercatori si siano ammalati a novembre 2019, come sostiene l’intelligence americana. Qui la faccenda si fa interessante

- scopriamo che nello sport italiano è meglio perdere che vincere. Conte ha riportato lo scudetto all'Inter, e se ne è andato. Sarri anno scorso ha fatto lo stesso alla Juventus, ed è rimasto un anno ai box. Pochi giorni fa Sasha Djorjevic ha vinto il campionato con la Virtus Bologna di Basket e la società non gli ha rinnovato il contratto. Tanti saluti e grazie. Squadra che vince, si cambia

- D’Alema amarcord. Elogia gli “straordinari” progressi della Cina e decanta "il grande merito storico del Partito comunista cinese”. La butto lì, eh: non è che questa intervista di baffino sia tanto diversa da quella di Renzi con lo sceicco Bin Salman. Solleverà le stesse polemiche?