"L'Italia paradiso penale per latitanti stranieri"

Il procuratore generale della Corte d'Appello di Bologna, Ignazio De Francisci: "Italia paradiso penale per i latitanti rumeni"

Gli stranieri "preferiscono scontare le loro pene qui invece che nei Paesi d'origine". Parola non di un populista qualsiasi, ma del procuratore generale della Corte d'Appello di Bologna, Ignazio De Francisci, secondo cui il Belpaese è diventato importatore "di detenuti stranieri" e che "diventerà ben presto una sorta di paradiso penale per i latitanti rumeni e di tutti gli altri Paesi dell' Est".

Insomma: una Eldorado della criminalità. Ma perché dovrebbero venire tutti qui? Semplice: come ha spiegato il procuratore durante la cerimonia di apertura dell'anno giudiziario, la preferenza dei detenuti per l'Italia è dovuta alle "differenze di trattamento, nel regime penitenziario e dei benefici ottenibili da noi in sede di esecuzione".

Il procuratore per farsi capire bene dalla platea che lo ascoltava ha portato l'esempio di Igor il Russo: "Deve far riflettere l'entusiasmo con il quale ha fatto sapere di accettare l'estradizione, visti gli sconti di pena che il nostro sistema potrebbe riconoscergli. Come sappiamo, lui il sistema penitenziario italiano, l'ha già provato", ha detto il pm.

De Francisci non è nuovo a queste denunce. Un anno esatto fa, sempre nella stessa occasione, disse che "agli occhi della criminalità dell’est Europa, la commissione di delitti in Italia è operazione più lucrosa e meno rischiosa che in patria. E alle loro carceri sono preferibili le nostre".

Spesso, peraltro, lo Stato italiani si trova nell'impossibilità di estradare i criminali. E a ostacolare "il trasferimento dei detenuti stranieri verso i Paesi d' origine", secondo il pm, ci sarebbe una "certa giurisprudenza" che "asseconda la preferenza degli stranieri per le carceri italiane anche quando non ve ne sarebbero i presupposti".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ORCHIDEABLU

Mar, 30/01/2018 - 12:08

VERISSIMO DA SEMPRE IN TUTTI I PAESI DEL MONDO ESISTONO LUOGHI PRONTI AD ACCOGLIERE (SE PAGANO)QUELLI CHE HANNO PROBLEMI LEGALI.

billyserrano

Mar, 30/01/2018 - 13:18

Si è però "dimenticato" anche di dire che, i nostri giudici sono sempre ben disposti verso i criminali, specialmente se stranieri, con condanne lievi, e sconti di pena assurdi, così da invogliarli a continuare nel crimine.

corivorivo

Mar, 30/01/2018 - 13:23

l'unico magistrato che dice al re che è nudo!

ziobeppe1951

Mar, 30/01/2018 - 13:41

È quello che sosteniamo io e il Cesare Beccaria ma nahum non è d’accordo

duca di sciabbica

Mar, 30/01/2018 - 13:46

tra i parlamentari di destra e di sinistra la figura professionale più presente è quella degli avvocati penalisti. Perciò oggi - come legislatori - elaborano norme di cui domani - come professionisti - chiederanno l’applicazione in favore dei propri assistiti. Sempre e solo penalisti sono a capo o in posizione eminente nelle commissioni legislative che, materialmente, SCRIVONO le leggi penali e le loro riforme. Ratione materiae, per carità...però mi sembra difficile aspettarsi da loro norme che vadano a danno della loro deplorevole clientela e quindi, in ultima analisi, di loro stessi. Le leggi che hanno reso l'Italia l'eldorado per i farabutti di ogni parte del pianeta sono di mano avvocatesca.

Malacappa

Mar, 30/01/2018 - 13:46

Solo rumeni?????????

Giorgio Colomba

Mar, 30/01/2018 - 13:50

Ma no? Mica ce n'eravamo accorti.. Grazie Pd.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 30/01/2018 - 13:52

---i giudici nulla possono nei confronti di politici che negli anni hanno fatto a gara a chi depenalizzasse di più ed alleggerisse il cp---con lo scopo precipuo di salvare in primis il proprio sedere--ecco spiegato il perchè sarebbe preferibile che la poltrona di premier non fosse ad appannaggio di condannati con sentenza passata in giudicato --augh

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 30/01/2018 - 13:53

Ce ne eravamo già accorti prima, senza bisogno di questa precisazione. Per sua costituzione giuridica, L'Italia sembra essere il paese ideale per chi intende delinquere (oltre che per chi deve scontare la pena...)

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 30/01/2018 - 14:07

Chi é causa del suo mal....... Hanno voluto la bicicletta, che pedálino. E mentre la delinquenza festeggiava, questi soggetti erano tutti impegnati a frugare nella villa di Arcore. Ora se ne accorgono pure loro quanto patacca sono.

Tuthankamon

Mar, 30/01/2018 - 14:19

Non credo ci volessero anni per capire che qui da noi fanno la pacchia. Anche se vanno in galera, mangiano quel che vogliono senza lavorare. Poi un radicale, uno dei centri sociali, un vescovo che a nostre spese gli manda un avvocato, lo trovano sempre!

bremen600

Mar, 30/01/2018 - 14:21

L'Italia è un paradiso per banche e banchieri e dato che siamo a bologna tutte le cause contro le banche per anatocismo,usura ecc.ecc.a bologna vengono tutte insabbiate.Chissa perchè!!

maurizio50

Mar, 30/01/2018 - 14:21

E' da una vita che lo sappiamo ma in magistratura se ne sono accorti in pochi; ai più tanti va bene così.E il Paese affonda!!!!!!

ILpiciul

Mar, 30/01/2018 - 14:21

Ma no dai, non ci siamo accorti.

unosolo

Mar, 30/01/2018 - 14:28

bastava leggere giornali o guardare i TG e si capiva del paradiso in cui i delinquenti vivono in ITALIA , le sentenze strane o risarcimenti hanno di fatto confermato questo , quindi si precipitano a delinquere , in caso che va male escono con arresti domiciliari o addirittura risarciti se si fanno del male prendendo qualche pallottola volante ,

piardasarda

Mar, 30/01/2018 - 14:36

Italia numeri chiusi per turisti, TUTTO OCCUPATO per detenuti stranieri!!!

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 30/01/2018 - 14:39

OrchideaMarrone ma che pagano babbeo\a??? In Itaglia ce li fate venire tutti voi sti delinquenti e guai a dire qualcosa senno' date anche del rassista e fassista. Ma pensa te questi decerebrati comunistardi...

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Mar, 30/01/2018 - 14:45

.....l'inalatore di sostanze pericolose...Elkid il bacato....dopo una lunga notte passata ad inspirare se ne esce con la sua solita demenzialità.....sei un disco rotto....

Ritratto di nordest

nordest

Mar, 30/01/2018 - 15:02

Meno male che l’anno capito anche loro che questa non una nazione da stare tranquilli:meglio tardi che mai.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 30/01/2018 - 15:32

Ma noooooooooooooo,non ci posso credere..licenziate subito quella toga perché nella rossa bologna ha detto cose da fassista!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 30/01/2018 - 15:33

Non solo rumeni, anche altri dell'Est Europa, rom, africani, asiatici, musulmani. Non ci facciamo mancare niente.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mar, 30/01/2018 - 16:10

Lo stato itagliano è da anni il complice della criminalità. Vessa in ogni modo i cittadini italiani vittime di reato, impedisce loro l'utilizzo della difesa personale con l'assurdo principio della proporzionalità della difesa e protegge i delinquenti. Li coccola in carcere, evita accuratamente che possano scontare tutta la pena (quando non li libera subito con ridicole denunce a piede libero e fogli di via) e obbliga la vittima al risarcirli. Non pago con la complicità di cooperative e onlus favorisce la tratta di immigrati clandestini allo scopo di aumentare i criminali e gli spacciatori in circolazione. stato = schifo.

gluca72

Mar, 30/01/2018 - 16:12

Qualcosa che non sappiamo?

Una-mattina-mi-...

Mar, 30/01/2018 - 16:24

AFFERMAZIONI ONESTAMENTE INCONFUTABILI

VittorioMar

Mar, 30/01/2018 - 16:24

..SONO ANNI CHE LO DICIAMO IN TANTI!!..MA DIRLO NON BASTA ,SERVONO ATTI ED ESEMPI CONCRETI !!..COMINCIA A SPIRARE IL VENTO GELIDO DEL NORD E SI COPRONO LE SPALLE ...LA Bronco Polmonite Cronica Ostruttiva E' MORTALE !!

ilbelga

Mar, 30/01/2018 - 16:34

ma va la, ma allora è proprio vero quello che pensavo: siamo proprio il paese di Bengodi...

Marcolux

Mar, 30/01/2018 - 16:40

Che l'Italia è il paradiso dei delinquenti lo sanno anche su Marte. Paradiso per loro e inferno per i cittadini italiani brava gente!

baronemanfredri...

Mar, 30/01/2018 - 17:10

IL PROCURATORE IGNAZIO DE FRANCISCI, INNANZITUTTO GRAZIE PER AVER DETTO CIO' CHE GLI ITALIANI LO SAPEVANO DA ANNI, IN UNA CITTA' CHE E' LA PIU' COMUNISTA DOPO PECHINO E LA NORD COREA. SECONDO IL PROCURATORE HA DETTO CIO' CHE GLI STRANIERI DICONO RIDENDO E SFOTTENDO SIA LA MAGISTRATURA, ANCHE QUELLA DI SINISTRA LORO NON FANNO DIFFERENZE, LE FORZE DELL'ORDINE E L'ITALIA. COMUNQUE GRAZIE DUE VOLTE PRIMO PER AVER AFFERMATO CON LA SUA AUTORITA' SECONDO PER AVER SPUTTANATO UNA CITTA' DEGENERE E CHE STA TRADENDO L'ITALIA E I SUOI ELETTORI POCO INTELLIGENTI

c'eraunavoltal'Uomo

Mar, 30/01/2018 - 17:11

"PERCHE' PENSI CHE LA ROMANIA SIA STATA FATTA ENTRARE NELLA UE?" FRASE NON MIA, MA DETTAMI MOLTI ANNI FA DA UNO DEI POCHISSIMI SERI IMMIGRATI ROMENI MAI CONOSCIUTI....

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 30/01/2018 - 17:18

^*@*^ In Italia contro la delinquenza abbiamo una difesa formidabile,l’unica, chiamata : QUASI DIFESA DELLO GNU, questi bovidi emigrano nella savana a migliaia così che leoni, Leopardi, iene, coccodrilli, licaoni ecc.riescono a colpirne, a sazietà, solo una minima parte, così come noi italici siamo milioni contro qualche migliaio di delinquenti che pur impegnandosi al massimo e con zero rischi non possono colpirci tutti. Dicevo formidabile difesa QUASI dello gnu, infatti può capitare che esso nello scalciare per difendersi rompa qualche ossa, cavi qualche occhio, rompa qualche dente o ferisca mortalmente il predatore, tutto ciò col plauso incondizionato dei suoi simili, esattamente il contrario di ciò che succede a noi che se ci azzardiamo a difenderci arriva la si fa per dire ,giustizia italica a rovinarci

giovanni235

Mar, 30/01/2018 - 17:35

E' vero che delinquono ma solo per mettere da parte denaro per pagare le nostre pensioni.Se non ci credete chiedetelo ad una certa Boldrina.

navarig

Mar, 30/01/2018 - 17:42

Meglio tardi che mai !

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 30/01/2018 - 17:45

^*@*^. Un nonbenvivente rumeno albanese moldavo Eccetera eccetera che con i furti fatti in Italia in tutta tranquillità Si sono comprati nei loro paesi una decina di appartamenti e fatte due o tre ville con piscina arrivano perfino a stancarsi Tanto da dire ho lavorato abbastanza andate avanti voi Largo ai giovani. Costoro in Italia delinquono con una tale tranquillità che sembra vogliano costituire un sindacato ad ulteriore tutela dei loro interessi , ferie pagate ,settimana corta ,premio di produzione ,tredicesima, quattordicesima, cassa mutua ma fuori dall’imps, tutto questo a completamente di un già smisurato benessere ed agiatezza nell’operare in Italia tanto da sentirsi come lavoratori del pubblico impiego.

navarig

Mar, 30/01/2018 - 17:45

Italiani, brava gente.

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 30/01/2018 - 17:50

questo e´il luogo adatto per tutti quelli con la fedina penale sporca, basta pagare od esser tesserati al partito di governo, e poi si lamentano della fiscalizzazione a gli esami di magistratura (DEMOCRATICA ) porelle bastava esser amiche o parenti del magistrato di turno ed il giochetto era fatto, i criminali ringraziano RENZI & C.

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 30/01/2018 - 17:52

toghe rosso sangue ,come il capellino dei cardinali, cosi va´il mondo da sempre il ROSSO e´un colore di pericolo se non di morte...

dallebandenere

Mar, 30/01/2018 - 17:56

Paradiso penale per farabutti e delinquenti di ogni provenienza,ed inferno civile ed amministrativo per le persone oneste che devono aspettare anni per avere una sentenza...Chiedere a chi è incappato nell'inferno kafkiano dei TAR e del Consiglio di Stato.@Elkid,faccino giallo,tu non hai mai visto ne sentito queste cose,vero? Tu sei di quelli che "l'Italia è la culla del diritto",vero?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 30/01/2018 - 18:10

Ora i Magistrati lo spieghino agli Italiani illusi dalla politica e tratti in inganno da leggi "faziose, partigiane e a volte inapplicabili".

unghiecondenti

Mar, 30/01/2018 - 18:58

Un po' lenti , ma l'importante è che ci arrivino .

silvano45

Mar, 30/01/2018 - 19:01

Se la stessa cosa dovesse scriverla un cittadino cosa potrebbe accadergli.... essere subito arrestato e condannato il giorno dopo?

Ritratto di 02121940

Anonimo (non verificato)

linus

Mar, 30/01/2018 - 19:13

Evviva il procuratore! Per fortuna che c'è uno che lo dice,l'avevamo capito che l'Italia è il bengodo per questi delinquentio stranieri non solo dell'est,per la verità

Giorgio Rubiu

Mar, 30/01/2018 - 19:15

Ignazio De Francisci, ben arrivato. Meglio tardi che mai!

Anonimo (non verificato)

Reip

Mar, 30/01/2018 - 20:07

Meno male che qualcuno di questi ladroni fetenti con la toga lo ammette! Peccato che è troppo tardi!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 30/01/2018 - 20:33

Grazie magistratura, grazie. Voi si che siete progressisti ed applicate la giustizia a modo vostro. Irresponsabili ed impuniti. Complimenti.

Cheyenne

Mar, 30/01/2018 - 21:04

MEGLIO TARDI CHE MAI

Ritratto di gammasan

gammasan

Mar, 30/01/2018 - 21:14

E la Baraldini l'abbiamo dimenticata? Dall'inferno di Sing sing è venuta qui, servita e riverita e fuori galera subito!

killkoms

Mar, 30/01/2018 - 21:24

ha scoperto anche lui l'acqua calda? i cittadini e le forze di polizia lo sanno già da un bel po!

killkoms

Mar, 30/01/2018 - 21:25

@orchideablu,accogliamo gratis cialtroni e criminali rimettendoci pure..!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 30/01/2018 - 21:30

il procuratore di Bologna ringrazi il governo comunista che ha riempito l'Italia di delinquenti, stupratori, assassini e ladri dell'est, dell'Africa, dell'islam. L'Italia è una repubblica fondata sul degrado e sull'impunità.

corivorivo

Mar, 30/01/2018 - 21:32

a elkul, il culoritto integralista non piace la giustizia italiana. ha già fatto il giuramento del martirio ma solo a un patto. il candelotto di dinamite vuole infilarselo dove dice lui. e poi BUUUUUM

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mar, 30/01/2018 - 21:33

Perchè permettete ai giudici di continuare a proteggere questa brava gente e punire gli italiani a loro favore, vi dovreste vergognare un pochino, vero ???

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 30/01/2018 - 21:47

Ecco 10 anni di galera per chi evade le tasse per i minorenni e per chi spaccia....SCOMMETTIAMO CHE TEMPO UN ANNO I CLANDESTINI EMIGRANO ALTROVE ?

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 30/01/2018 - 21:52

@ELKID ------- lo sappiamo che lei non può vedere Berlusconi ma non tocca a lei dare giudizi su una persona che non conosce personalmente ----tocca ai giudici ----- e da quello si può dedurre lei non è un giudice per cui stia attento a come qualifichi una persona ---potrebbe incorrere in pesanti sanzioni! Buona serata ( augh lo lasciamo agli indiani d'America!)

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 30/01/2018 - 21:59

L'ha capito anche il procuratore generale di Bologna? Sveglio, una cima; ha capito quello che gli italiani hanno capito da anni.

angelovf

Mar, 30/01/2018 - 22:30

Visto che stiamo a questo perché non denuncia al momento del fatto? Certo che non è bello sentire questo pda una persona che in magistratura non è ultimo.

Silviovimangiatutti

Mar, 30/01/2018 - 23:40

La Follia della sx da i suoi frutti.

soldellavvenire

Mer, 31/01/2018 - 07:58

ditelo a dell’utri, che si lamenta delle carceri italiane

il corsaro nero

Mer, 31/01/2018 - 08:22

@elkid: ora che hai sparato la tua cxxxta quotidiana, riprendi la partita a briscola alla casa del popolo, ma moderati col bere, altrimenti potresti peggiorare (anche se è difficile!)

papik40

Mer, 31/01/2018 - 08:52

Il Procuratore di Bologna dovrebbe anche dire che l'Italia e' il Paradiso per chi delinque in genere e non solo per i latitanti Rumeni. I delinquenti hanno solo privilegi e le vittime solo umiliazioni!

tosco1

Mer, 31/01/2018 - 11:21

In Italia , la colonia penale e' solo un profumo.Lo sanno tutti.