La maestra condivide immagini del Duce sui social, è bufera

Esplode la polemica a Sarno, in provincia di Salerno. I genitori infuriati chiedono provvedimenti ai vertici scolastici e pensano alla denuncia

La maestra condivide immagini del Duce sui social, è bufera

La maestra condivide online immaginette del Duce, i genitori si infuriano e la denunciano. È accaduto a Sarno, in provincia di Salerno. E la polemica, dal web, s’è spostata rapidamente nelle aule della scuola e, probabilmente, approderà in quelle del tribunale.

Il caso, come raccontato da puntoagronews.it, è esploso durante le feste. La donna, un’insegnante impiegata presso una scuola primaria molto conosciuta in città, ha pubblicato sul suo profilo di Facebook un fotomontaggio ritraente Benito Mussolini corredato dal “solito” confronto tra i risultati politici raggiunti dal fascismo e quelli ritenuti propri del sistema democratico. Un’immagine che corre da anni, in moltissime versioni, rilanciata spesso e volentieri dalla (pretesa) galassia nera del web e che, qualche mese fa, è finita (ancora una volta in provincia di Salerno) direttamente su un manifesto pubblico affisso per le strade di Giffoni Valle Piana e dei centri vicini.

Il fatto ha sollevato un vespaio di polemiche, alcuni genitori si sarebbero uniti per chiedere provvedimenti ai vertici scolastici del posto e chiedere ragione del comportamento dell’insegnante e avrebbero preparato anche un esposto per apologia di reato.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti