Malore per Giuliano Ferrara: "Grave, ma stabile"

Giuliano Ferrara si trovava nella sua abitazione di campagna nella Maremma toscana quando è stato colto da un infarto

Malore per Giuliano Ferrara: "Grave, ma stabile"

Giuliano Ferrara ricoverato d'urgenza in ospedale a seguito di un malore. Il giornalista, fondatore de il Foglio, si trova ora all'ospedale di Grosseto. È qui che si è ritirato, in un'azienda agricola nella Maremma toscana, da quando è scoppiata la pandemia. Giuliano Ferrara ha 70 anni e avrebbe accusato il malore giovedì sera.

I medici hanno definito le sue condizioni "gravi ma stabili" e la prognosi è al momento riservata. Giuliano Ferrara si trova ora ricoverato nell'unità coronarica. Stando alle informazioni frammentarie che arrivano in queste ore, il giornalista avrebbe subito un infarto e sarebbe arrivato all'ospedale Misericordia di Grosseto in ambulanza. Vista la situazione, i medici avrebbero deciso di sedarlo. Al momento le informazioni sul suo stato di salute non sono tante. I medici sono chiusi nel più stretto riserbo per preservare la privacy del paziente.

I soccorsi sarebbero stati chiesti attorno alle 23, quando il 118 ha raggiunto l'azienda agricola di Scansano, in provincia di Grosseto, dove abita ormai abitualmente l'ex direttore de il Foglio. Al suo arrivo, il giornalista è stato sottoposto d'urgenza a un'operazione di angioplastica e si trova ora ricoverato nel reparto di terapia intensiva.

Giuliano Ferrara ha compiuto 70 anni lo scorso 7 gennaio e nella sua lunga carriera ha ricoperto anche il ruolo di ministro per i Rapporti con il parlamento tra il 1994 e il 1995, durante il primo governo guidato da Silvio Berlusconi. Precedentemente, inoltre, era stato europarlamentare per un'intera legislatura tra il 1989 e il 1994, eletto tra le fila del Partito socialista italiano. Oltre ad aver fondato e diretto a lungo Il Foglio, è stato anche editorialista de il Giornale.

"Forza Giuliano, grande amico mio!", ha scritto Silvio Berlusconi sui suoi social, pubbòicando una foto insieme al giornalista. Al fondatore de il Foglio sono arrivati messaggi di auguri e di stima da tutte le parti politiche. "Auguri di pronta guarigione a Giuliano Ferrara. Prego per la sua salute. Forza!", scrive Antonio Tajani in una nota. "Un grande augurio di pronta guarigione e un forte abbraccio a Giuliano Ferrara. Rimettiti presto, siamo tutti con te", ha dichiarato Giorgia Meloni. "Siamo al fianco di Giuliano Ferrara in queste ore difficili. Forza!", commenta su Twitter il leader del M5s Giuseppe Conte. "Un grandissimo in bocca al lupo a Giuliano Ferrara. Forza!", fa eco anche Enrico Letta.

Commenti