Il Mar Baltico colpito da una tempesta di alghe

Scattate le immagini satellitari della tempesta di alghe che ha infestato le acque del Baltico

Una vera e propria tempesta nel Mar Baltico. No, non si tratta di un fronte freddo che sta portando il maltempo verso il sud dell'Europa, ma di una tempesta verde, una tempesta di alghe. Si vede chiaramente anche il centro del vortice verde nelle immagini catturate del satellite Sentinel-2A dell'Esa (Agenzia Spaziale Europea). Il satellite, lanciato in orbita lo scorso 23 giugno, ha scattato delle foto ad alta intensità che mostrano il progredire della tempesta, molto più violenta del previsto.

Il Sentinel-2A ha fotografato l'insolita fioritura della cosiddetta alga azzurra che ha invaso il mar baltico a causa del caldo eccezionale. A contribuire anche il forte inquinamento del mare e le difficoltà di ossigenazione delle acque profonde. La raccolta dei dati fotografici è solo il primo punto del programma europeo Copernicus, che tramite Sentinel 2A mira a tenere sotto controllo la salute degli ecosistemi europei.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.