Messina ancora senza acqua. Fiorello sui social: "Intervenga il governo"

Da cinque giorni la città siciliana è a secco per una frana che ha danneggiato gravemente l'acquedotto. Oggi scuole e uffici pubblici chiusi. Fiorlelo su Twitter lancia un appello al governo

Messina ancora senza acqua. Fiorello sui social: "Intervenga il governo"

Da cinque giorni Messina è a secco. Pur essendo stati completati i lavori di riparazione di una condotta dell’acquedotto di Fiumefreddo, compromessa dalla frana che nei giorni scorsi ha interessato il comune di Calatabiano, i tecnici hanno individuato "una significativa attività del fronte franoso" che non consente di ripristinare la normale erogazione dell’acqua per servire la città.

Il sindaco Renato Accorinti ha ordinato (per oggi) la chiusura di scuole e uffici pubblici. Mentre tutti sperano che la situazione si sblocchi, sui social network si moltiplicano gli appelli per aiutare la città. Una star della tv, Rosario Fiorello, sfrutta la propria popolarità per rivolgere un appello, via Twitter, direttamente a Palazzo Chigi: "Ogni tanto i social servono, e delle volte riescono a smuovere cose. Diamogli dentro!!! #MessinaSenzaAcqua Intervenga subito il governo!".

Lo showman si unisce al coro di indignazione della rete sull’emergenza idrica a Messina. "Non ho ancora visto i giornali - ha twittato -. Voglio sperare che la notizia (brutta) che a Messina manca l’acqua da giorni sia su tutte le prime pagine! La situazione è molto grave!".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti