"Rimasto ucciso da un meteorite". L'assurdo caso senza precedenti

Si pensava a un attacco terroristico, ma la verità era molto diversa: l'autista è rimasto ucciso da un corpo celeste

"Rimasto ucciso da un meteorite". L'assurdo caso senza precedenti

Morto a causa di un'esplosione. I poliziotti indiani gridano al terrorismo, ma la verità è un'altra: l'uomo è stato ucciso da un meteorite.

Un destino assurdo quello dell'autista indiano. L'uomo si trovava fuori da un campus universitario quando c'è stata l'esplosione. In un primo momento, i poliziotti hanno cercato il colpevole tra le fila degli estremisti. Ma le indagini hanno subito portato ad altro. Con precisione assoluta, un meteorite ha colpito proprio l'autista.

Questa è la prima volta nella storia che un meteorite colpisce un uomo e lo uccide. La polizia ha fatto l'assurda scoperta analizzando il cratere che si è formato attorno all'uomo con l'esplosione. Al suo interno non sono state trovate tracce di esplosivo, ma pezzi di meteorite. Gli esperti hanno spiegato che c'era soltanto una possibilità su 700mila che un meteorite riuscisse a colpire e ad uccidere un uomo.

Commenti