Nigeriano rompe il naso a un vicentino con una bottiglia rotta

Un uomo della provincia di Vicenza è stato gravemente ferito sul viso da un nigeriano di 21 anni che gli ha rotto il naso con una bottiglia rotta

Un uomo di 43 anni è arrivato ieri alla tenenza dei carabinieri di Montecchio Maggiore, in provincia di Vicenza, dopo essere stato gravemente ferito sul viso da un nigeriano di 21 anni.

L'aggressione, avvenuta a via Madonnetta, sarebbe nata per futili motivi ma, come riporta l'Adnkronos, l'italiano avrebbe cercato di allontanarsi per evitare la rissa. Il nigeriano lo avrebbe inseguito e picchiato con un colpo di bottiglia rotta che gli ha procurato un taglio sulla guancia destra e la frattura del naso. La vittima, col volto insaguinato, è corsa subito dai carabinieri per denunciare il suo aggressore ed è stata ricoverata all'ospedale di Arzignano prima di essere trasferita a Vicenza.

Nel frattempo i carabinieri hanno cercato il nigeriano e, dopo averlo trovato in via Nogara, lo hanno identificato e arrestato. Il nigeriano era privo di documenti ed è risultato irregolare e, perciò, è stato portato al carcere di Vicenza con l'accusa di lesioni personali gravissime. Ora spetterà alla magistratura decidere se convalidare il fermo e alle forze dell'ordine stabilire la dinamica dei fatti e verificare la ricostruzioni effettuate dai testimoni.

Commenti
Ritratto di pedralb

pedralb

Gio, 08/08/2019 - 11:08

"Ora spetterà alla magistratura decidere se convalidare il fermo" Due giorni è fuori con tanto di scuse.. BRAVI RAGAZZI STI NIGERIANI !!

aswini

Gio, 08/08/2019 - 11:12

SPETTERA' ALLA MAGISTRATURA? bene stasera sarà già a casa sua, libero come il vento

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 08/08/2019 - 11:13

E ora spetterà alla magistratura etc etc...e qui casca l'asino. Dopo un lauto pasto e le scuse a nome degli italiani,verrà rilasciato senza ulteriori indugi. Chi ci paga la pensione non può essere incriminato ed incarcerato,parola dei PIDIOTI.

zadina

Gio, 08/08/2019 - 11:16

Anche questo nigeriano che fa parte delle risorse della Boldrini e della sinistra troverà un giudice buonista che lo libererà presto anche se se è un clandestino senza documenti siccome è protetto dai sinistroidi, siamo arrivati in un grande letamaio costruito dai buonisti accoglienti, avanti popolo ce spazio per tutti (E PANTALONE PAGA) con tasse e balzelli vari.

VittorioMar

Gio, 08/08/2019 - 11:17

...con AGGRAVANTE DI TERRORISMO !!..VOGLIONO INSINUARE LA PAURA TRA GLI ITALIANI!!..QUESTO E' TERRORISMO PSICOLOGICO !!!

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Gio, 08/08/2019 - 11:33

quando la legge stabilirà che siano gli italiani a decidere chi può stare sul nostro suolo e chi no... il problema verrà risolto nell'arco di un we.

bernardo47

Gio, 08/08/2019 - 11:35

Vanno riportati e subito a casa loro! Basta!

Massimom

Gio, 08/08/2019 - 11:57

Fra un'ora è libero. Controlleranno solo se ha già la tessera dei pidioti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 08/08/2019 - 12:21

@Massimom - purtroppo è così. Continuano a cambiare le leggi, ma questi delinquenti, soprattutto irregolari e clandestini, sono sempre impuniti. Assurdo.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 08/08/2019 - 12:57

Nigeriano?? Dai, non è possibile. Indagare subito il passante!

mimmo1960

Gio, 08/08/2019 - 13:22

Il nigeriano era privo di documenti ed è risultato irregolare. Quanti ce ne sono i migranti non censiti in Italia??chi mai li ha contati?? ma!!!

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 08/08/2019 - 13:30

A questo punto, per coerenza, tantovale definire il ferito "razzista", (quindi responsabile dell'episodio, che con le proprie ignobili vedute ha obbligato ad una reazione giustissima la vittima) e vittima l'aggressore, che giustamente dovrà essere rilasciato con tanto di scuse.

Riccardo111

Gio, 08/08/2019 - 13:36

Il PD non lo va a trovare questo Nigeriano? Sulla magistratura non ci conto, è come chiedere ad un vampiro che si prenda cura delle nostre sacche di sangue. Per quanto riguarda tutta la gentaglia che hanno fatto entrare negli ultimi 10 anni, mi vergogno per quelli che ancora votano i disgraziati di sinistra.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Gio, 08/08/2019 - 13:36

Ringrazia la Boldrini & C. Ed il Papa. Ci vogliono rastrellamenti. E basta. Poi chi merita di restare a casa e chi no fuori d'Italia !

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 08/08/2019 - 13:36

Speriamo di andare alle urne per ridare DIGNITA e SICUREZZA agl italiani.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 08/08/2019 - 13:38

Bisogna sfatare la leggenda dei kompagni che in Italia gli stranieri sono impunibili.

Malacappa

Gio, 08/08/2019 - 13:44

E che succedera' qualche toga rossa lo lascera' libero con la scusa che e' stato l'altro a sbattere sulla bottiglia del delinquente

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 08/08/2019 - 13:53

quindi se capisco c'è una "ca cc ia al NE - RO"...... molto bene prendetelo

Romalupacchiotto

Gio, 08/08/2019 - 15:06

Non c'è nulla da passare alla magistratura targata sempre PD, datelo al popolo che gli applica si la pena che si merita. Basta che sia rimandato subito nel suo paese a scontare la pena lì con divieto di soggiorno in italia a vita. Cominciamo a fare pulizia dei questa gentaglia. Non abbiamo bisogno di loro.

Gianni11

Gio, 08/08/2019 - 15:23

Solo razzismo e violenza dei neri contro di noi, sempre con il favoreggiamnento dei sinistroidi e toghe rosse. Quando facciamo giustizia?