Nizza, l'attentatore sbarcato in Italia. Ecco perché è stato lasciato libero

Brahin Aoussaoui era sulla nave quarantena Rhapsody. Ma i centri erano pieni: "A molti dato solo un foglio di via"

Si cerca di ricostruire il percorso di Brahin Aoussaoui, indicato come l'attentatore di Nizza che ha ucciso tre persone decapitandone una. Si sa, per ora, che il 9 ottobre era in Italia. Dopo essere sbarcato a Lampedusa, è stato portato in un centro di identificazione pugliese e fotosegnalato in questura. È un tunisino, nato il 29 marzo del 1999. Tutta la polizia e gli investigatori, fanno sapere fonti del Giornale.it, sono in allerta per capire dove e come si sia mosso prima di raggiungere la Francia. Ma è soprattutto una la domanda che viene fatta: per quale motivo un migrante, arrivato in piena pandemia in Italia, ha potuto tranquillamente raggiungere la Francia e commettere una mattanza?

La risposta potrebbe essere semplice. Per quanto incredibile. L'8 ottobre, infatti, a Bari le autorità italiane hanno fatto sbarcre circa 805 migranti alla conclusione di un periodo di quarantena sulla nave Rhapsody. Come confermano diverse fonti di polizia del Giornale.it, la gestione è stata emergenziale: "Hanno fatto sbarcare i minorenni - ci raccontava in quei giorni un agente - poi quelli che dovevano andare nei centri a Gorizia, Roma e Milano e infine ad alcuni hanno solo dato l'invito a lasciare il territorio nazionale". Cosa significa? Spiega un altro investigatore: "Chi non è stato messo nei centri per l'identificazione, ha ricevuto l'allontanamento del questore con ordine di lasciare il territorio entro 7 giorni". Tradotto: all'immigrato viene notificato un "foglio di via" che in teoria lo costringerebbe a lasciare l'Italia entro una settimana, ma nessuno lo porta al confine. Una "finta" espulsione. E se non segue le disposizioni? Scompare. Come tanti. Lo stesso potrebbe aver fatto Brahin Aoussaoui, libero così di raggiungere la Francia. Ci conferma un'altra fonte di polizia: "È sbarcato dalla nave come altri 800 stranieri. Senza precedenti in Italia per la prima volta. Gli è stato fatto il giorno 9 ottobre un respingimento del questore con relativo ordine a lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni. Motivo di questi provvedimenti è la mancanza di posti nei centri per i rimpatri d'Italia. Tutto disposto dal Ministero".

E pensare che in una lettera a Luciana Lamorgese, datata 10 ottobre 2020, Andrea Cecchini, segretario generale di Italia Celere, aveva già avvertito il ministro dell'assurdità di questa procedura: alcuni migranti, scriveva, "come parte di quelli che stanno sbarcando a Bari dalla Rhapsody, sembra che verranno lasciati liberi di vagare nel Paese col solo invito a lasciare il territorio italiano entro 7 giorni... con tutto il rispetto, dovessimo trovarci di fronte a questi ragazzi, cosa dovremmo fare noi poliziotti?". La stessa denuncia era arrivata anche da Franco Maccari, presidente nazionale dell'Fsp, a metà ottobre. "A Siracusa - diceva - da ordinanza del questore 46 migranti appena sbarcati dalla nave quarantena sono stati accompagnati presso la stazione ferroviaria. Dovrebbero lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni ma sappiamo bene che diventeranno braccio armato della criminalità organizzata". Forse anche di peggio. Il fatto è che si tratta di una prassi consolidata: "È un buco amministrativo con cui dobbiamo fare i conti - conclude Maccari - perché consente agli immigrati di muoversi come vogliono". Anche se tra di loro si trova un killer islamista.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Ilsabbatico

Gio, 29/10/2020 - 17:31

...italiani, ma vi rendete conto??? E siete ancora a favore della immigrazione clandestina??? Un foglietto di carta e vengono lasciati liberi di bighellonare per il paese ? Quando dicono agli italiani di non uscire???

Ilsabbatico

Gio, 29/10/2020 - 17:32

...e questo lo avete pure mantenuto e curato e rifocillato su una nave da crociera per 40giorni??? Complimenti

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 29/10/2020 - 17:32

Questo si chiama FALLIMENTO DELLO STATO e i responsabili DEVONO PAGARE !!!

xgerico

Gio, 29/10/2020 - 17:35

Ma che cavolo di articolo è si scrive che era sbarcato in Italia dalla nave Rapsody e poi scrivono che non si sa da dove sia venuto!

CICERONE24

Gio, 29/10/2020 - 17:37

Ancora una volta la furia immigrazionista di questo becero governo ha prodotto vittime innocenti. Purtroppo Conte, Lamorgese e tutti gli altri, non se ne rendono conto, per loro è tutto un gioco. Peccato che per gli italiani, e in questo caso per i francesi, sia un gioco al massacro.

Pierluigi64

Gio, 29/10/2020 - 17:40

Grazie Conte, grazie Bellanova, grazie Lamorgese e a tutti coloro che continuano a votare PD, M5S, Italia Viva, LEU e +Europa.

Ritratto di Lupry

Lupry

Gio, 29/10/2020 - 17:41

Lamorgeseeeeeeeeeeeeeee???!!!

cgf

Gio, 29/10/2020 - 17:42

Certamente spiace per le vittime, ma ora che non abbiano nulla da dire i francesi, hanno spinto e soffiato per farci avere sempre più migranti per metterci in ginocchio, ma sapevano che qualcuno sarebbe passato, LORO, i francesi, hanno ancora un lungo conto per quello che in passato hanno fatto in nord africa.

kaka

Gio, 29/10/2020 - 17:43

Cosa volete che dica di fronte a queste informazioni? Siamo un paese di quaquaraquà o meglio ancora di sprovveduti e incompetenti. Avanti così Italia il futuro sarà ancora più nero.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 29/10/2020 - 17:45

Sublime! Un altro che fuggiva da fame , guerre e carestie. E la guerra l'ha portata, bontà sua, in Francia. Grazie alle procedure clownesche con cui il Viminale, di questi tempi, gestisce l'immigrazione clandestina. E' più che probabile che i francesi ci chiederanno, e in modo perentorio, qualche spiegazione...

marinaio

Gio, 29/10/2020 - 17:50

Bene, bene! Adesso aspetto i commenti da parte della Lamorgese, Conte, DelRio, Orfini, Boldrini, Saviano, ecc.

leserin

Gio, 29/10/2020 - 17:50

In un paese normale, di fronte a un fatto del genere il Ministro dell’Interno dovrebbe dimettersi. In un’Unione Europea degna di questo nome, le norme che impongono un’accoglienza ‘disinvolta’ come accade ora verrebbero immediatamente abrogate e sostituite con regole rigide e gli sforzi di tutta l’UE concentrati sui rimpatri forzati dei tanti clandestini che popolano il continente, pena pesanti sanzioni per i paesi che non collaborano.

tiromancino

Gio, 29/10/2020 - 17:51

Il ventre molle d'Europa,ma la coscienza del governo sarà illuminata?

Valvo Vittorio

Gio, 29/10/2020 - 17:53

Mi chiedo in nome di quale principio è consentito a persone, di cui nulla si conosce, di sbarcare sul suolo italiano per poi andare liberamente verso altre nazioni della comunità europea! Solo ottusi ed irresponsabili possono agire con tanta leggerezza e superficialità!

Lagoblu

Gio, 29/10/2020 - 17:53

Al ministro Lamorgese: scusi, lei è ministro dell´interno di quale paese?

pensaepoiagisci

Gio, 29/10/2020 - 18:03

Non devono sbarcare..blocco navale

Uncompromising

Gio, 29/10/2020 - 18:03

Sempre il ministro signora Lamorgese, intervista del 22/10 a Lavialibera: "abbiamo rimodulato il sistema di accoglienza, puntando sulle strutture diffuse sul territorio e privilegiando sempre una cornice di sicurezza in cui i migranti sono persone con documenti di riconoscimento e residenza accertata piuttosto che fantasmi dimenticati nelle nostre città e nelle nostre campagne."

Rugantino49

Gio, 29/10/2020 - 18:05

Tutto nel rispetto delle direttive burocratiche ministeriali...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 29/10/2020 - 18:05

ora vedremo quali saranno gli sviluppi e secondo me ci possono essere solo queste scene: 1- la francia fa finta di niente e continua come prima 2- la francia se la prende con l'italia e cambia politica sui migranti 3- la francia mantiene accoglienza dei migranti e fa passare gli stranieri a ventimiglia (e altri posti) 4- chiede all'italia di non mandare migranti con turbe psichiche.... :-)

ITA_Chris

Gio, 29/10/2020 - 18:05

Trattasi di un tunisino. Con la tunisia abbiamo accordi per il rimpatrio.

Ritratto di woman

woman

Gio, 29/10/2020 - 18:09

Chissà se finalmente Macron, Merkel & C capiranno che l'invasione africana non riguarda solo l'Italia ma tutta l'Europa.

emmevua

Gio, 29/10/2020 - 18:10

Cosa dicono i buonisti dell'accoglienza del pluriomicidio che è stato commesso in nome di Allah nella Cattedrale di Nizza da una "risorsa" che è sbarcata in Italia? La storia ci insegna che fin dall'antichità i luoghi di culto erano rispettati e la profanazione dei luoghi sacri scatenava l'ira degli Dei. Il Clero accogliente cosa ha da dire?

Gianca59

Gio, 29/10/2020 - 18:18

E i sinistrati mentali che dicono ?

amicomuffo

Gio, 29/10/2020 - 18:19

Che nazione cialtrona che siamo!

Ritratto di LITTORIANO

LITTORIANO

Gio, 29/10/2020 - 18:23

Prepariamoci a nuove azioni come questa, perché col nuovo decreto sull'immigrazione andrà sempre peggio: praticamente basta che sbarchi, ti inventi qualche cosa e non ti caccia più nessuno. Anche ieri era difficile effettuare un rimpatrio, ma almeno si salvava la faccia con le leggi severe in materia e muovendosi per fermare gli arrivi illegali, anche se non era facile.

Korgek

Gio, 29/10/2020 - 18:29

Cos'è che diceva quel filosofo radical chiccone un po' di settimane fa a Quarta Repubblica? sarebbe "bello" risentire le sue parole ipocrite.

APPARENZINGANNA

Gio, 29/10/2020 - 18:30

Accogliere, accogliere accogliere! Chi sono coloro che lo ripetono? Tra gli accolti ci sono anche soggetti come questo, che ha massacrato i cristiani in Chiesa! Meditate, gente, meditate...

arieccomi

Gio, 29/10/2020 - 18:39

Con quale ong è stato portato in Italia?

arieccomi

Gio, 29/10/2020 - 18:41

I centri pieni o vuoti non significa nulla tanto sarebbe andato via lo stesso. Poi spiegatemi prima li fate sbarcare e poi gli fate il foglio di via ma siete matti queste sono risorse.

Helter_Skelter

Gio, 29/10/2020 - 18:42

Queste cose succedevano anche prima soltanto che per fortuna nessuno aveva preso in mano un coltello per fare una strage. Prima o poi doveva succedere. Le espulsioni vanno fatte bene non con un semplice foglio di via.

federico61

Gio, 29/10/2020 - 18:44

Ecco i frutti della società multietnica multirazziale e multireligiosa. Così come il globalismo incontrollato ci ha regalato il Covid, la Sars, ecc. Porti chiusi e blocco navale ed espulsioni

steluc

Gio, 29/10/2020 - 18:44

Valevo Vittorio. , magari così fosse, l’invasione viene portata avanti scientemente e pervicacemente, ideologia, business, odio verso gli italiani i pilastri.

casela

Gio, 29/10/2020 - 18:47

Ci sarà nella pletora che dirige l'accoglienza un responsabile che ha firmato le carte? Cominciamo a denunciare qualcuno o continuiamo con il tutti liberi e gli italiani con sempre meno diritti.

ziobeppe1951

Gio, 29/10/2020 - 18:49

E pensare che me per trasferirmi in Portogallo mi hanno chiesto un documento... non capisco

xgerico

Gio, 29/10/2020 - 18:51

Hoooo il fatto e avvenuto in Francia e ve la prendete con il nostro Ministro? Fosse successo qui, allora avrei qualcosa da dire!

honhil

Gio, 29/10/2020 - 18:53

“Ma è soprattutto una la domanda che viene fatta: per quale motivo un migrante, arrivato in piena pandemia in Italia, ha potuto tranquillamente raggiungere la Francia e commettere una mattanza?” A questa tuttavia vanno aggiunte almeno altre tre domande. La prima: imperante il Covid-19, al Viminale si ha la consapevolezza che ogni "foglio di via" rilasciato (e ne vengono rilasciati a centinaia ogni giorno) significa mettere in circolazione un potenziale e micidiale divulgatore della pandemia? La seconda: la responsabilità di questa autentica follia, a chi va attribuita? La terza: la magistratura che fa? Per non parlare del concorso morale che volente o nolente all’istituzione preposta è caduta tra capo e collo? Insomma, la responsabilità del "buco amministrativo con cui dobbiamo fare i conti” – e per il quale una marea di extracomunitari possono “muoversi come vogliono", di chi è?

killkoms

Gio, 29/10/2020 - 18:53

finché non cominceranno a farlo anche da noi..!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 29/10/2020 - 18:54

Lamorgese deve dimettersi immediatamente.

Ritratto di Adespota

Adespota

Gio, 29/10/2020 - 19:00

La morgese Di missioni !

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 29/10/2020 - 19:01

ziobeppe1951 Gio, 29/10/2020 - 18:49,davvero "strani" le altre Nazioni!! Per entrare in itaglia non c'è ne bisogno, anzi, a volte, non ti controllano neanche...

QuasarX

Gio, 29/10/2020 - 19:04

continuiamo a fare sbarcare questa gente o qualcuno si da una mossa?

Ritratto di 0071

0071

Gio, 29/10/2020 - 19:14

Il problema di tutto questo si chiama UE.

igiulp

Gio, 29/10/2020 - 19:19

A questo punto il sig. Macron si sentirà autorizzato a fare di noi quel che vorrà e noi dovremo stare pure zitti. Come dargli torto?

Lucmar

Gio, 29/10/2020 - 19:22

Sbarcato in Italia eh? Bella novità.

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 29/10/2020 - 19:27

Onore agli stati europei che non vogliono coloro che illegalmente sbarcano in italia.

aldoroma

Gio, 29/10/2020 - 19:34

Ecco chi sono le risorse... Grazie al nostro governo e tutti i buonisti...

Helter_Skelter

Gio, 29/10/2020 - 19:34

A dimettersi sarà probabilmente il ministro degli interni francese.

Ritratto di eleinad

eleinad

Gio, 29/10/2020 - 19:36

Vediamo se la signora Boldrini & C. s'inginocchieranno per ricordare le vittime.

Ritratto di el_cojote

el_cojote

Gio, 29/10/2020 - 19:41

Un grazie alla Lamorgese per la sua dedizione al lavoro, ma forse non sa qual'e'.

Enne58

Gio, 29/10/2020 - 19:48

Come succede per tutti i comuni mortali che sono responsabili e pagano per i propri errori, anche i divini dovrebbero essere responsabili. Invece continuano a sbagliare non sono responsabili di nulla, ma continuano a prendere favolosi stipendi del tutto immeritati se paragonati alle loro scarsissime responsabilità e capacità.

Manlio

Ven, 30/10/2020 - 10:23

questo governo non ascolta nessuno, tantomeno i cittadini. Non c'è nessun altro modo di cambiare il modo indegno di gestire l'immigrazione che il voto o una manifestazione impressiva dell'opinione pubblica. Mattarella celebra le ricorrenze e più di metà Italia non conta niente !

Giorgio5819

Ven, 30/10/2020 - 10:31

Continuare a tollerare ingressi clandestini in territorio ITALIANO é un crimine contro gli ITALIANI... e non solo.

2milan

Ven, 30/10/2020 - 11:02

Certo che se poi le pochissime occasioni che abbiamo di dare un messaggio al governo (vedi elezioni regionali) le sprechiamo votando candidati vicini ai partiti di governo, è inutile lamentarsi se succedono ste cose