"Papà, ti fanno tornare a casa? Ti voglio bene": la telefonata della figlia a Salvini dopo il processo

Mirta è stata una delle prime persone a telefonare a Matteo Salvini dopo l'udienza a Palermo: la bimba si è assicurata del ritorno a casa del papà, che si è emozionato

Matteo Salvini è tornato in tribunale. Ieri, il leader della Lega era nell'aula bunker di Palermo per l'udienza preliminare del processo Open Arms, nel quale è imputato per sequestro di persona e rifiuti di atti d'ufficio. I fatti si riferiscano al ritardato sbarco dei migranti dall'imbarcazione della ong ad agosto del 2019. È stata una mattinata lunga per Matteo Salvini, che al termine dell'udienza è sembrato più che soddisfatto del risultato ottenuto. Ma è stata una chiamata a rasserenare completamente Matteo Salvini, una delle prime ricevute una volta uscito dal tribunale: quella di sua figlia Mirta. La bimba ha telefonato al padre con una videochiamata, assicurandosi che tutto fosse andato bene ed è lo stesso leader della Lega a raccontarlo sui social, pubblicando un fermo immagine.

"'Papà, sei uscito dal Tribunale? Ti fanno tornare a casa? Ti voglio bene'", ha detto la piccola Mirta al suo papà, assicurandosi che entro poche ore il leader della Lega sarebbe rientrato a casa ad abbracciarla. Inevitabile per Matteo Salvini, che prima di essere un politico è un padre, emozionarsi davanti a queste parole, al punto di volerle condividere con tutto il suo nutrito gruppo di seguaci sui social. "La video-telefonata di mia figlia mi scalda il cuore e mi ripaga di questa mattinata passata in un’Aula Bunker da IMPUTATO, colpevole di aver difeso la vita, l’Italia e gli Italiani", ha scritto il leader della Lega su Facebook, ricevendo numerosi commenti di supporto e di apprezzamento. Come spesso accade sui social, tra i tanti commenti di sostegno per Matteo Salvini, non sono mancate le critiche, molte delle quali pretestuose e populiste. "Chi usa la figlia per strumentalizzare un giusto processo, non fa una gran bella figura come padre", si legge per esempio tra i commenti di Facebook.

La chiamata di Mirta a suo padre è successiva al breve incontro che Matteo Salvini ha avuto con i giornalisti non appena varcati i cancelli del tribunale di Palermo. "Sono tranquillo e orgoglioso, rifarei e rifarò tutto se ne avrò modo in futuro", ha sottolineato il leader della Lega, rivendicando le scelte fatte nell'agosto 2019. Salvini spiega anche perché non si pente di quanto deciso quando diede l'ordine di fermare lo sbarco di Open Arms: "Parliamo di una nave spagnola, autorizzata ad avere a bordo 19 persone, che ne raccolse 162 in acque libiche e maltesi, che disse no allo sbarco a Malta, a un porto spagnolo e a un secondo porto spagnolo. Che mise a rischio la salute dei 147 immigrati a bordo, due dei quali sono ancora oggi in carcere, e a processo c'è un ministro che senza che si sia registrato un morto o un ferito, ha difeso la dignità, i confini, la sicurezza e le leggi del Paese che stava rappresentando". Il prossimo appuntamento in tribunale per Salvini sarà il 20 marzo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

cir

Dom, 10/01/2021 - 12:02

certo che sto salvini se le inventa tutte pur di farsi notare..

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 10/01/2021 - 12:02

mamma mia che carie, come é zuccheroso! neppure ai tempi del minculpop si potevano immaginare messaggi simili! bravo a morisi e alla squadra di comunicazione di Salvini...

cir

Dom, 10/01/2021 - 12:16

merita una serata televisiva dalla D' Urso....

Altoviti

Dom, 10/01/2021 - 12:18

Con i comunisti non bisogna credere né nella gisutiizia né nella pieta. @Nahum è il solito troskista di turno.SALVINI HA SOLO FATTO IL SUO DOVERE E VA ENCOMIATO PER QUESTO E NON CERTO PORTATO IN TRIBUNALE. È un processo vergognoso.

AntonioLatela

Dom, 10/01/2021 - 12:18

E su senatore Salvini ! Poi non si lamenti quando gli odiatori seriali dei social la oltraggiano ed offendono. Queste vicende personali e familiari; queste meravigliose, innocenti emozioni vanno conservate gelosamente nel cuore e nell’ambito familiare. Non vanno divulgate. La riservatezza sulla vita personale e familiare è una grande virtù per gli uomini pubblici come lei. Comunque l’innocenza e spontaneità dei bambini è sempre toccante. Grandi sono i piccoli !!!

anfo

Dom, 10/01/2021 - 12:51

Al profeta Nahum interessano i post dei ferragnez!

marcs

Dom, 10/01/2021 - 13:04

Esilarante, meno male che c'è salvino a farci ridere e voi del giornale che lo rilanciate . Comunque seriamente il capitone dovrebbe farsi curare per la sua mania di protagonismo e smetterla una vola per tutte con la politica che essendo cosa seria non è adatta a lui che vedrei molto meglio al mercato comunale a vendere biancheria intima...

timoty martin

Dom, 10/01/2021 - 14:00

Messaggio della figlia vale molto di più di tutte le cattiverie dei sinistroidi!! Brava la bimba e bravo il popà.

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 10/01/2021 - 14:07

Anfo negativo i ferrantes non mi piacciono proprio ma la letterina salviniana è davvero da libro cuore

ex d.c.

Dom, 10/01/2021 - 14:47

Sta rischiando l'arresto per avere ritardato di qualche giorno lo sbarco dei clandestini, ricordiamo che in cambio ha concesso il reddito di cittadinanza perenne. Non può essere Premier!

lorenzovan

Dom, 10/01/2021 - 14:48

ohhhhhhhhhhhhhh...mi vien da piangere...prima i criocefissi e i rosari..poi il sacro cuire di maria..ora i figli..vecchie bisnonne non ne ha ???

Giallone

Dom, 10/01/2021 - 15:07

Francy, che uomo tenero il Salvini! Si vede che oggi non doveva citofonare e ha trovato il tempo per la figlia. Neanche Trump è tenero come lui.

Ritratto di neizmjernelopteligaša

neizmjernelopte...

Dom, 10/01/2021 - 15:09

Falciare il grano a petto nudo,quando??

ziobeppe1951

Dom, 10/01/2021 - 15:26

nazmjernelopte... lo sappiamo che rimpiangi i ZÈKA

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Dom, 10/01/2021 - 15:50

Stavolta SALVINI si è beccato parecchi rosiconi rossi qua sopra.

ItaliaSvegliati

Dom, 10/01/2021 - 15:51

I SCIACALLI del Travaglio quotidiano vomitano odio anche sui figli e poi dicono agli altri seminatori di odio....fate schifo non pena!!!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Dom, 10/01/2021 - 16:11

"I bimbi non si coinvolgono nella polemica politica". Matteo Salvini, 1 Agosto 2019. P.S. Solidarietà alla povera creatura: ritrovarsi un padre così non deve essere facile.

Giallone

Dom, 10/01/2021 - 16:29

Dreamer, purtroppo a qualcuno capita la sfortuna di avere un paparino così. Però non tutti i mali vengono a nuocere, infatti, il paparino, dai tempinin cui era fuori corso all'università, gode di un lauto stipendio pagato da noi senza combinare niente, e può garantire alla sua dolce bimba una bella vita agiata.

Giorgio5819

Dom, 10/01/2021 - 16:43

Ottimo ! Serve per confermare la bassezza dei commenti comunisti che infestano accuratamente questo sito. Sono i sostenitori dei parassiti che esultano per ogni clandestino che entra in Italia, sono quelli che andrebbero espulsi insieme ai loro beniamini.

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 10/01/2021 - 16:55

Se io fossi il padre eviterei di pubblicare commenti simili, sapendo poi che il nostro eroe non è proprio un padre presente e un esempio di vita famigliare ... ma si sa sono un comunista rosicone ....

Ritratto di faman

faman

Dom, 10/01/2021 - 17:02

se Salvini ha sbagliato in questa vicenda, non deve essere un tribunale a decidere, il giudizio spetta alla politica. Sulla telefonata della figlia, meglio sorvolare, è nel tipico stile salviniano. Non era meglio mantenerla nell'ambito famigliare?

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Dom, 10/01/2021 - 17:24

Cosa non si fa per avere visibilità!

WmatteoSalvini

Lun, 11/01/2021 - 10:10

Come di prassi, tutti i sinistroidi si muovono quando parla Matteo; Questo dimostra quanto è vero che la prima funzione sociale utile di un vincente è quella di dare senso alla vita di tanti perdenti !

gigi0000

Lun, 11/01/2021 - 10:28

I bambini sono sacri: SEMPRE SACRI e nel loro rispetto anche i loro genitori devono essere salvaguardati ai loro occhi. Il malrasato, che in tutte le altre circostanze meriterebbe fustigazione e gogna, di fronte alla sua bambina deve essere mostrato come il miglior papà di sempre.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 11/01/2021 - 10:29

faman,17:02 - Non sono d'accordo con te. Personalmente sono dell'idea che Salvini sarà assolto nel merito delle accuse nonostante consideri il suo operato, e non solo il suo, decisamente squallido da un punto di vista umano e morale. Tuttavia teniamo ben separate le responsabilità politiche da quelle penali: per le prime i giudici sono gli elettori, per le seconde sono (guai se non lo fossero) i magistati. Legittimare ogni azione di un personaggio politico in quanto "eletto" dai cittadini è quanto di più pericoloso possa esistere.

Ritratto di faman

faman

Lun, 11/01/2021 - 10:40

Dreamer_66-Lun, 11/01/2021 - 10:29: io sono da sempre antisalviniano convinto, ma penso che la vicenda sia stata un errore politico e come tale va considerata, la magistratura deve stare fuori. Rimane da verificare se è stata o meno una decisione collegiale del governo.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Lun, 11/01/2021 - 10:56

Quando sara' il processo per il il Ministro Lamorgese? o per lei non valgono le stesse regole?

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 11/01/2021 - 10:58

Cosa si è costretti a fare purchè se ne parli.

Alfa2020

Lun, 11/01/2021 - 11:02

cir porta i ministri del tuo partito che ne anno di bisogno dove siete voi ce sempre casino guarda la politica attuale

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 11/01/2021 - 11:08

faman: la magistratura è intervenuta in quanto ha rilevato degli illeciti di carattere penale, non politico... sarà poi tutto da vedere se l'iniziativa processuale comporterà un verdetto di colpevolezza (ne dubito) o meno. Tuttavia dire "la magistratura deve stare fuori" equivale a sostenenere le tesi di chi in passato ha cercato di salvaguardare i propri interessi politici ed economici, nonché di imporre la propria impunità e pretesa di stare al di sopra della legge, diffondendo teorie cospirative in base alle quali la giustizia era "politicizzata" se non addirittura "comunista". Non perdiamo d'occhio la memoria del recente passato col rischio di ritrovarci ancora l'agenda politica colonizzata dalle beghe gudiziarie dei soliti noti.

cir

Lun, 11/01/2021 - 11:15

Alfa2020 Lun, 11/01/2021 - 11:02 : impossibile.. io non ho partiti.