Cronache

Perugia, minacce e percosse a giovane conosciuta sul web: arrestato

La donna aveva conosciuto il giovane su un sito di incontri per single

Perugia, minacce e percosse a giovane conosciuta sul web: arrestato

A volte un'innocua conversazione in chat può trasformarsi in un incubo. È accaduto a una giovane donna di Perugia che, su un sito internet per single, ha avuto un pericoloso incontro con un venticinquenne di Pisa che ora dovrà rispondere alla giustizia di una serie di reati: dalle minacce alle percosse, passando per la resistenza a pubblico ufficiale. Dopo alcuni approcci sul web il giovane aveva cominciato a frequentare l’abitazione della perugina. Ma le cose non funzionano e la ragazza chiede al venticnquenne di interrompere la relazione. Secondo la ricostruzione della squadra volante e della mobile a quel punto ha dovuto subire, come in passato, minacce e percosse.

Questa volta però il giovane, vista la volontà "irremovibile" della donna, le ha sottratto le chiavi di casa dicendo che sarebbe andato a suicidarsi. La donna ha quindi chiamato il 113 e una volante ha incrociato l'uomo mentre tentava. Ma, poco dopo, l'uomo si è presentato ancora una volta a casa della giovane e, questa volta, le forze dell'ordine lo hanno arrestato.

Commenti