Raid dei Casamonica in un bar di Roma: "Serviteci prima degli altri"

La violenza cieca dei Casamonica contro un bar della periferia sud-est di Roma, dove era stato negato loro di saltare la fila. Aperta un'inchiesta dalla procura

Ancora una volta i Casamonica. Ancora una volta l'ostentazione del potere dei clan su Roma, in pieno giorno.

L'ultimo sfregio alla capitale viene raccontato da Repubblica e risale alla domenica di Pasqua. Quando due esponenti del clan già noto per il funerale in stile Il Padrino con cui si accompagnò il trapasso del boss "Re di Roma" Vittorio Casamonica dell'agosto 2015 sono entrati in un bar di periferia e con arroganza avrebbero chiesto di essere serviti prima degli altri clienti.

Interviene una giovane cliente, che però forse non sa con chi sta parlando e in quale furia cieca sta per incappare: "Se il bar non vi piace andate altrove". Una frase che le è costata carissima. Secondo il quotidiano capitolino, i due esponenti del clan la avrebbero aggredita alle spalle a calci e pugni, arrivando persino a frustarla. A una donna disabile che ha tentato di interrompere quella violenza assurda e insensata sarebbe stato impedito di chiamare la polizia sotto minaccia di morte.

Ma il folle raid non si è ancora concluso: i Casamonica lasciano il locale ma poco dopo ritornano per un'ulteriore spedizione punitiva, sfasciando completamente il locale: la vetrina viene ridotta in frantumi, l'arredo interno devastato. Il barista ferito e intimidito. I titolari però trovano il coraggio di sporgere denuncia, anche se ora sono costretti a vivere nel terrore della vendetta mafiosa, la cui minaccia pende come una spada di Damocle sopra la loro testa.

Sul caso è stata aperta un'inchiesta da parte della procura di Roma ed è intervenuta Virginia Raggi, sindaco della capitale, che ha parlato di "aggressione inaccettabile" e ha chiesto che la mafia venga allontanata dalla città eterna. Nel coro sdegnato di condanne da parte della politica spicca la voce di Stefano Fassina di Liberi e Uguali che ha annunciato un'interrogazione parlamentare al ministro dell'Interno Marco Minniti.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

no_balls

Lun, 07/05/2018 - 11:18

tutto questo avviene nella capitale d'italia..... neanche i mafiosi di un paesello del palermitano hanno tale arroganza. Che vergogna.....

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Lun, 07/05/2018 - 11:20

Voglio proprio vedere se l' "aggravante mafiosa" la danno pure a loro o è riservata solo agli Spada perché c'era un giornalista di mezzo e simpatizzavano con Casa Pound.

baronemanfredri...

Lun, 07/05/2018 - 11:24

DURANTE IL RAID C'ERA RUMORE GRIDA E ALTRO NON C'ERANO VIGILI URBANI DI ZONA? OPPURE CARABINIERI DI RONDA? O MEGLIO LE MIGLIORI AL MONDO CHE LE DONNE SONO IDOLATRATE E' PER GIUNTA FATTE ARRUOLATE NELL'ARMA E POLIZIA? NON C'ERA NESSUNO POSSIBILE CHE NESSUNO DELLA ZONA HA CHIAMATO LE FORZE DELL'ORDINE OPPURE TUTTI AVEVANO LE MUTANDE PIENE DI MER.... PER LA PAURA? ALTRA CONSIDERAZIONE QUANDO LI ARRESTERANNO QUANTO SARANNO IN GALERA? ALTRO CHE NAVE SENZA NOCCHIERE E BORDELLO

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 07/05/2018 - 11:36

Avanza, avanza... La primordiale Legge della Giungla, avanza...

deluso.57.

Lun, 07/05/2018 - 11:41

Gentaglia da mettere al muro e risolvere definitivamente la questione.

milano1954

Lun, 07/05/2018 - 11:52

questo è il risultato dell'acquiescenza di tutti i partiti politici a queste cosche di etnia zingara (Raggi in testa con i suoi generosi fondi per l'"integrazione"). aspettiamo le prossime mafie nigeriane etc , tutte preziose risorse per questo paese

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Lun, 07/05/2018 - 12:43

ai titolari non hanno detto che questi anche se ammazzano qualcuno tornano in libertà? la legge non difende i cittadini, aiuta solo mafiosi e migranti. L'unica soluzione è la giustizia privata

Ritratto di Luponero

Luponero

Lun, 07/05/2018 - 12:49

Il problema non vuole essere risolto. Per le istituzioni è solo una scocciatura e in una zona di periferia non importa nulla a nessuno. Altrimenti tutti i componenti della famiglia dovrebbero stare più dentro che fuori. E non è giusto prendersela con chi non ha coraggio di denunciare. Perche un padre con i bambini a casa dovrebbe rischiare di prendersi una coltellata in pancia?

Ritratto di sberlusca

sberlusca

Lun, 07/05/2018 - 12:56

In tutte le famiglie c'è un bimbo scemo, in questo caso sono due, la famiglia non ha certamente bisogno di mettersi in mostra per queste bravate , ma tanto troveranno qualche giudice prezzolato che come al solito non gli farà nulla e con la polizia che in questi casi ha le mani legate ,queste angherie continueranno. Se non si decapita la serpe questa ricresce sempre.

tonipier

Lun, 07/05/2018 - 13:01

" VOI GIORNALISTI TRASMETTETE SOLO PAURA CON FRASE DEL GENERE"

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 07/05/2018 - 13:27

Matteo Salvini

Ritratto di ierofante

ierofante

Lun, 07/05/2018 - 13:35

E' del tutto evidente che i comportamenti delinquenziali seriali di questi individui non possono essere perseguiti applicando loro leggi scritte per "cittadini normali". Ritengo che nel nostro paese esistano ancora i cosidetti servizi segreti. ebbene diamo modo che essi si guadagnino lo stipendio, magari simulando lotte tra clan rivali ed eliminando con le dovute cautele un paio di soggetti settimanalmente. PS: Esimio Barone, nella sua isola quanti hanno denunciato o denunciano comportamenti mafiosi??????????

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 07/05/2018 - 13:49

i casamonica, di etnia superiore zingaresca possono questo ed altro..fino a che non impattano con un 308w XD

robertogregori

Lun, 07/05/2018 - 14:14

Quando ormai la canaglia impera, la casa degli onesti è la galera.

Treg

Lun, 07/05/2018 - 14:39

Tranquilli. Vedrete che prima o poi comparirà il Bernard Goetz italiano. E' solo questione di tempo.

Egli

Lun, 07/05/2018 - 14:41

Ma che si aspetta a far piazza pulita?

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Lun, 07/05/2018 - 14:42

^°©°^ Dunque facciamo due conti, la mafia c'è, la Camorra c'è, la Ndrangheta c'è, la Sacra Corona Unita c'è, Ok molto bene le mafie autoctone ci sono tutte, in piena salute prosperando ogni giorno di più, oltre a giustificare tante belle carriere e tanti bei stipendi. Ma l'italico non è mai contento ed essendo anche multietnico ha portato e raccattato tutte le mafie del mondo: la cinese presente, la zingara presente, la nigeriana presente, Le sudamericane presenti, la russa presente, la bulgara presente, l'albanese presente,la rumena presente, insomma è arrivato da noi ogni ben di Dio, che è meglio non parlarne dove la nostra sicurezza In una scala da 1 a 10 Si colloca a meno 18 (-18) Ma è meglio far finta di niente e far credere che Ci sentiamo al sicuro. Viste le statistiche dove Prati sono sempre in Fiore.

do77

Lun, 07/05/2018 - 14:48

Il problema si risolve emanando leggi dure (es. pena minima CERTA 10 anni per aggressioni mafiose come questa qui) non con una interrogazione parlamentare caro Fassina. Ma purtroppo i politici sono impegnati a discutere all’infinito sulla formazione del governo - nel frattempo prendono migliaia di euro di stipendio senza fare nulla.

Ernestinho

Lun, 07/05/2018 - 14:59

Si incominci a dare una decina d'anni di galera a questi "eroici" casamonica!

Ernestinho

Lun, 07/05/2018 - 15:01

Si mettano subito in galera questi "coraggiosi" come quello strada che diede una testata sul naso al povero giornalista indifeso!

Yossi0

Lun, 07/05/2018 - 15:03

toh hanno aperto un inchiesta, ma guarda un pò contro chi delinque abitualmente, che finirà archiviata o se ritenuti colpevoli dopo tre gradi di giudizio andrà in prescrizione dopo il primo se ci arriva ..... paese ridicolo e presuntuoso che incapace di affrontare i problemi filosofeggia nelle teorie del perdono.

Pinozzo

Lun, 07/05/2018 - 15:14

un'interrogazione parlamentare serve a poco ma rispetto al nulla e al silenzio assordante delle altre forze politiche e' qualcosa. La raggi perche' non va a fare una sfilata nel feudo dei casaminica invece di protestare a voce?

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Lun, 07/05/2018 - 15:24

Legge marziale.

il corsaro nero

Lun, 07/05/2018 - 15:26

@tonipier: sei sicuro di stare bene?

0rl4nd0

Lun, 07/05/2018 - 15:35

purtroppo la mafia l'abbiamo nel DNA ! Chiarificatrice è la frase del giornalista "Interviene una giovane cliente, che però forse non sa con chi sta parlando e in quale furia cieca sta per..." forse della serie "lei non sa chi sono io?" spero di sbagliarmi. Comunque vorrei vederli in USA ... si sarebbero già presi un bel cal.12 in faccia, la polizia sarebbe arrivata, avrebbe fatto portare via gli scarti dal coroner e con una bella stretta di mano al barista gli agenti si sarebbero congedati.

Ernestinho

Lun, 07/05/2018 - 15:44

Una decina d'anni ai due "eroici", e così via, ed il problema si risolverà pian piano!

Ernestinho

Lun, 07/05/2018 - 15:50

Ho confuso "strada" con "spada"!

27Adriano

Lun, 07/05/2018 - 15:54

Come al solito il magistrume non condanna gli amici. (la legge è uguale per tutti??!!).

Giacinto49

Lun, 07/05/2018 - 15:56

Solidarietà al gestore del bar ed alle altre vittime di questa violenza degna del 41bis. Alle anime belle cosa dire? Quando c'era Lui caro voi!!!

gian paolo cardelli

Lun, 07/05/2018 - 16:06

Al funerale parteciparono centinaia di Casamonica armati fino ai denti, bloccarono il traffico per far passare il carro funebre, e l'unico finito in galera è stato il pilota di un elicottero: ma chi volete prendere in giro con le "indagini"? I FUNZIONARI DEL COMUNE DI ROMA SONO A LIBRO PAGA DEI CASAMONICA, se non è evidente una cosa del genere vuol dire che le cose NON SI VOGLIONO VEDERE!

do77

Lun, 07/05/2018 - 16:13

Ho letto su qualche giornale che uno dei due soggetti era già stato arrestato per estorsione nel 2015... Quindi era libero e senza alcuna misura cautelare in attesa del processo. Complimenti! L’unica soluzione è una riforma urgente del codice penale (pene più severe)e di procedura (applicazione misure cautelari)limitando la discrezionalità dei giudici sui reati violenti. Altrimenti si fanno solo chiacchiere

tonipier

Lun, 07/05/2018 - 16:23

"IO STO BENISSIMO SONO I CORROTTI CHE NON STANNO BENE- A CHE CATEGORIA TI CI METTI?"

tonipier

Lun, 07/05/2018 - 16:28

" LA CORRUZIONE DILAGA ALTRIMENTI COME SI PUO' APERTAMENTE SFIDARE LE ISTITUZIONE?"

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 07/05/2018 - 16:38

La nuova MAFIA-ROMANA, PROTETTA DAI GOVERNANTI COMUNISTI USCENTI E DAL PONTEFICE, """I CASAMONICA"""!!! QUESTI SONO I MILITANTI DISTRUTTIVI DEL COMUNISMO E ROMA, SARA COME NEGLI "USA" NEGLI ANNI TRENTA. "NUOVE BR", MIGRANTI, DELINQUENZA, DROGA E COOP ROSSE!!!

setfree

Lun, 07/05/2018 - 16:52

Lo Stato è sempre forte con i deboli. Dove sono carabinieri, finanziari, polizia, vigili? A fare le multe a chi non allaccia la cintura di sicurezza, o a leggere scartoffie in qualche ufficio, o contestare lo scontrino a qualche piccolo commerciante. Ma del resto Brumotti nei suoi servizi sullo spaccio ha dimostrato che lo Stato NON esiste. Lo Stato ha solo due compiti: riscuotere le tasse e difendere "se stesso" (non i cittadini) dal terrorismo. Se la BR sono state sconfitte e la mafia no ci sta un perchè...

little hawks

Lun, 07/05/2018 - 17:34

Ecco cosa succede per colpa della magistratura e delle leggi "interpretabili" che abbiamo. Per arrivare fino a questo episodio, per sentirsi sicuri di fare il proprio comodo, quante volte non erano stati puniti in passato? La polizia è ormai depotenziata perché non si può muovere senza un magistrato che la indirizza, se alla fine si muove e porta al gabbio un simile ricchissimo delinquente, tempo pochi minuti questo esce grazie al solito avvocato prezzolato libero di vendicarsi. Chi sono, dove abitano e cosa fanno lo sanno tutti, se continuano a fare così è segno che chi può gli regge il sacco!

Giorgio Colomba

Lun, 07/05/2018 - 17:57

Scrivere che l'Italia è il paese di Pulcinella sarebbe altamente offensivo per Pulcinella.

Vostradamus

Lun, 07/05/2018 - 18:15

A Ostia, dopo che era circolata la voce (falsa) che gli Spada sostenessero Casapound, per una testata è successo il finimondo. Qui, per comportamenti ben più vergognosi, a carico di una donna disabile, calma piatta. Sarà mica che i casamonica votano "a sinistra"?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 07/05/2018 - 18:25

ma che allontanati, questi vanno presi e messi dentro per 30 anni, con manganellate tutti i giorni e sequestro di tutti i beni.

Ritratto di do-ut-des

Anonimo (non verificato)

pasquinomaicontento

Lun, 07/05/2018 - 19:01

Quanno c'era LUI 'ste cose nun succedèveno,Lipari,Lampedusa Ventotene, Ustica, Tremiti, Ponza...e nun pagavi manco er soggiorno,era tutto gratise anzi, te daveno pure 10 lire ar giorno,era er confino pe' capisse ladri e politici era tutto un fregantò, e io c'ero...me domanno e dico,le carceri nun abbàsteno,mannàmoli ar confino, mica mòreno anzi un po'd'aria de mare je farebbe pure bene, perchè nessuno li riporta in auge quei luoghi...ce vorebbe 'n'artro Benito,pe'levà un po' de zella,e rimette le cose a posto. Invece no, nun sia mai, stamo a diventà la pattumiera der monno,gente senza ritegno, che piscia e caca 'ndo se trova, e a noi ce tocca subì,e poi ciamancava pure sto papa...boccaccia mia statte zitta...

Mr Blonde

Lun, 07/05/2018 - 19:05

se abbiamo un leader politico che ancora blocca la formazione del governo in italia con il co-fondatore del suo partito in galera per mafia, di che parliamo?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 07/05/2018 - 19:07

Dunque, dal cognome che porta il clan, certo non é proveniente da Gemona del Friuli, piuttosto credo sia greculitaliota. Mativo in piu´per liberarci definitivamente di questa pletora non consona con le mie tradizioni cisalpine. Si faranno (con l'aria arrendevole che tira) qualche mesetto al gabbio, poi fuori di nuovo a fare i prepotenti. Mi pare di assistere al film Goodfellas, terroncelli trapiantati negli States. Una soluzione ci sarebbe: un hercules carico di questa merxxdaccia, alto mare, aprire il portellone posteriore, una impennata e.... fine della storia. Non li rimpiangeremo.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 07/05/2018 - 20:15

Zingari amici dei comunistronzi, certo non miei.

yulbrynner

Lun, 07/05/2018 - 20:53

azo hai la febbre alta vedo prenditi la tachipirina oppure un bel suppostone e te l'infili intu il popo' vedrai che ti si abbassa la febbre e non deliri piu' ehehhehehe

Anonimo (non verificato)

Daniele Sanson

Lun, 07/05/2018 - 21:09

Assurdo , lo Stato mette in galera persone per concorso esterno in associazione mafiosa e butta la chiave , per i veri mafiosi basta leggere l’articolo . DaniSan

Antonio Chichierchia

Lun, 07/05/2018 - 21:29

Grande regalo mediatico ai Casamonica .. del resto così nacque la NUova Camorra Organizzata di Raffaele Cutolo, con un servizio su RAI 2 che presentava il nuovo boss della delinquenza napoletana.Una piccola rissa in un bar dimenticato da Dio e dagli uomini ... I(cattivoni ) CASAMONICA in primo piano ... era proprio quello che cercavano ! Il meccanismo è sempre il medesimo, dare l'esempio così la gente ha paura, invoca la polizia ...I romani crocifissero 10mila schiavi sulla via Appia ai tempi di Spartaco ... perchè la gente li emesse. Questa è la storia che si ripete.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Lun, 07/05/2018 - 21:52

^°©°^ ci sono problemi a formare il nuovo governo ? Provate a consultare chi comanda davvero in Italia a cominciare dai Casamonica, forse è meglio che governino i capi originali che i semplici prestanome quaquaraquàreggianti da 2 mesi.

Ritratto di ErmeteTrismegisto

ErmeteTrismegisto

Lun, 07/05/2018 - 23:29

Ci vuole l'esercito. Basta buonismi e infiniti distinguo. Se una popolazione non vuole lavorare se ne deve andare e non pretendere di vivere di parassitismo.

Ernestinho

Mar, 08/05/2018 - 06:18

Un clan da asfaltare!

timoty martin

Mar, 08/05/2018 - 08:09

Vergogna, che gentaglia!! Che dice e fa la Polizia? i Magistrati?

maurizio50

Mar, 08/05/2018 - 08:18

Dice il Ministro" Tali fatti non resteranno impuniti". Esattamente come le migliaia di atti di violenza commessi dagli Africani importati in Italia dai governi di cui il Ministro ha fatto parte. In pratica:parole, parole, soltanto parole!!!!