Regione Sicilia, premi ai dirigenti per "usare internet” e “inviare email”

Tra il 2013 e il 2014 sono stati stanziati più di 10 milioni di euro per le indennità di risultato dei 1.737 super burocrati che dirigono i 17.325 dipendenti regionali

Regione Sicilia, premi ai dirigenti per "usare internet” e “inviare email”
Il presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta

Premio di produzione per inviare mail e navigare sul web. Come racconta il Fattoquotidiano.it, alla Regione Sicilia i dirigenti ricevono premi extra al già sostanzioso stpendio mensile. Tra il 2013 e il 2014 sono stati stanziati più di 10 milioni di euro per le indennità di risultato dei 1.737 super burocrati che dirigono i 17.325 dipendenti regionali. Per ottenere il bonus bisogna semplicemente raggiungere gli obiettivi oerativi indispensabili fissati dalla Regione.

Per la Regione Sicilia, “l’utilizzo di strumenti elettronici disponibili (internet, posta elettronica)”,o magari “tempestivo aggiornamento dati relativi agliincarichi ed ai compensi dei dirigenti e trasmissione per la pubblicazione sul sito”, la “gestione del sistema buoni pasto elettronici”, o anche il semplice “invio” di una lettera, sono considerati dalla Regione “obiettivi operativi”. Obiettivi che possono portare nelle tasche dei dirigenti anche ai 17 mila euro lordi annui. Di fatto circa 1300 euro al mese. Come sottolinea il Fatto, tra il 2013 e il 2014 sono stati stanziati più di 10 milioni di euro, per le indennità di risultato dei 1.737 super burocrati che in Sicilia dirigono i 17.325 dipendenti regionali (nel 2014 sono costati 938 milioni e 529 mila euro), per una media di undirigente ogni 8,6 lavoratori. Bonus generosi che pesano sulle casse di una Regione che da tempo non tiene sotto controllo le sue spese.