Galli "sbugiardato" non molla "Vedrete fra quindici giorni..."

Il virologo ha risposto tramite social all’ospedale che lo ha smentito. La struttura ospedaliera aveva dichiarato che al Sacco le varianti inglesi sono 6 su 50 casi testati

Non si placa la diatriba tra Massimo Galli, direttore delle Malattie infettive del Sacco di Milano, e il suo stesso ospedale. Il virologo ha affidato la sua risposta ai social per ribadire quanto affermato nei giorni scorsi, ovvero che nella struttura ospedaliera dove lavora, il suo reparto è invaso di varianti, dicendosi molto preoccupato per le mutazioni arrivate anche in Italia.

Il botta e risposta

Dopo la dichiarazione allarmista di Galli, era stato lo stesso ospedale dove lavora l’infettivologo a smentire le sue parole con un comunicato da parte dell’Asst Fatebenefratelli Sacco: “Nel periodo dal 23 dicembre 2020 al 4 febbraio 2021, sono stati ricoverati 314 pazienti positivi a Covid. I dati raccolti hanno rilevato la presenza di 6 pazienti positivi alla variante Uk su un totale di 50 casi che, in ragione delle loro caratteristiche, sono stati sottoposti a sequenziamento”.

E sostenendo che tali affermazioni in questo momento non rappresentano la reale situazione epidemiologica all’interno del Presidio ospedaliero. Inoltre, precisava la nota dell’ospedale, “attualmente le percentuali di varianti identificate (verificate secondo le indicazioni del Ministero della Salute e dall’ISS o su controlli a campione) sono in linea con la media nazionale ed inferiori alla media regionale”. oltre a dire che fino adesso presso il Laboratorio del Sacco è stata identificata solo la variante inglese, e non la variante brasiliana o sudafricana.

Galli è certo dei suoi dati

A causa delle tante varianti presenti nel suo reparto, l’esperto aveva anche chiesto al governo di provvedere a zone rosse, se non addirittura a un lockdown. Al quanto piccato, su Twitter il virologo ha scritto: “Al Sacco le varianti inglesi sarebbero 6 su 50 casi testati. Bizzarro, se è così sono tutti passati per il mio reparto! Dirigo un laboratorio di ricerca universitario che lavora sulle sequenze di SARS-CoV-2 da gennaio 2020. Dei miei dati sono certo".

Una follower ha subito risposto al tweet consigliando al professore di chiarirsi con i dirigenti del suo ospedale che hanno smentito le sue affermazioni. L'utente ha poi sottolineato che se realmente è convinto di avere il reparto invaso dalle varianti, tanto da chiedere a gran voce un lockdown generale, e l’ospedale non lo è, c’è un problema di fondo.

Adesso forse arriverà una ulteriore replica esplicativa da parte dell’ospedale Sacco di Milano. Intanto, in una intervista a La Stampa, Galli ha continuato a creare allarmismo asserendo che "tra due settimane sarà chiaro a tutti che la variante inglese sarà prevalente, mentre ora è solo un dato di laboratorio. Se c'è qualcuno che non è in grado di anticipare i tempi non ci posso discutere". Alla domanda se entrerebbe a fare parte del Comitato tecnico scientifico, il professore ha risposto che in caso di necessità sarebbe a disposizione, tenendo però a precisare che sta bene al suo posto. Nonostante in molti, come lui stesso ha asserito, pensino che aspiri a chissà quali incarichi. Meglio restare al Sacco, dove viene smentito.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 19/02/2021 - 12:20

sarebbe ora,vista l'eta'.di una meritata pensione...e l'addio alle tv e giornali..specie se nessuno chiede info a lui

Italy4ever

Ven, 19/02/2021 - 12:25

OK. La variante inglese sarà predominante. Quindi??? Le opinioni su questa variante si moltiplicano di giorno in giorno e con informazioni sempre più contrastanti. E' più contagiosa? Va bene, quindi??? Ha conseguenze peggiori rispetto al covid "classico"? A volte sì, a volte no. Ci sono più morti per questa variante? Si dice di sì, poi si dice di no. Che facciamo? Ogni volta che compare una variante di un virus ci releghiamo in cantina? Allora sarà così per molti molti anni.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 19/02/2021 - 12:32

Vedrete fra 15 giorni? Ma cos'è,una minaccia? Io spero di non vederlo più.

Iacopa

Ven, 19/02/2021 - 12:34

Ma lo fanno ancora parlare a questo? Ma quando lavora? Non sa nemmeno quante persone sono ricoverate nel suo reparto. Zittitelo.

amicomuffo

Ven, 19/02/2021 - 12:34

mi ricorda tanto il podestà interpretato da Gianni Agus, nei due Marescialli con Totò e Vittorio de Sica....alla fine all'ennesima affermazione: "ma io sono il podestà" lo mandavano al diavolo!

bernardo47

Ven, 19/02/2021 - 12:44

Temo Galli abbia ragione. Basta superficiali incompetenti.....

frabelli1

Ven, 19/02/2021 - 12:55

Questo Gallo fa parte della combriccola del “speriamo la situazione si aggravi” se dovesse entriate nel governo questo dottore, cambio subito il mio voto sul governo.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 19/02/2021 - 12:59

io credo al prof Galli.

jekill

Ven, 19/02/2021 - 13:00

e licenziarlo no?

Mariottoilritorno

Ven, 19/02/2021 - 13:04

beato lui che ha la sfera di cristallo io invece quello che vedo per le strade è un evidente degrado e disagio sociale ed economico, ulteriori chiusure e il terrorismo psicologico non farannno che peggiorare ulteriormente una situazione già grave

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 19/02/2021 - 13:06

Fino ad oggi mi è sfuggita l'utilità dei virologi nella vicenda covid. Vanitosi,nuovi astri della TV,non risolvono niente e sono solo fonte di confusione. Non se ne può più,

bernardo47

Ven, 19/02/2021 - 13:08

Purtroppo ha ragione Galli! Restare vigili!

cgf

Ven, 19/02/2021 - 13:11

Forse che Galli abbia avuto notizie di prossime scie che sorvoleranno l'Italia?

QuasarX

Ven, 19/02/2021 - 13:11

tra 15 giorni vorremmo non vederti piu' in tv in realta'

jaguar

Ven, 19/02/2021 - 13:24

Naturalmente lui è li che gufa a più non posso.

Junger

Ven, 19/02/2021 - 13:31

Parlare di epidemie con un infettivologo da laboratorio è come parlare di epatite con un cardialogo. Perchè continuano a chiedere il parere di questo signore? I media si rivolgano a professori ordinari di prevenzione e igiene pubblica o a epidemiologi.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 19/02/2021 - 13:35

@QuasarX...perché tra 15 giorni? Meglio da oggi....:-)

timoty martin

Ven, 19/02/2021 - 13:52

Proteggersi si', certamente. Ascoltare virologi? basta, aumentano ansia. I media non dovrebbero dar loro spazio quotidiano.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 19/02/2021 - 13:53

Cosa dovremmo vedere tra quindici giorni?? Il diluvio universale?? Intanto oggi, come oggi sentiamo un cialtrone che dovrebbe essere il primario di un ospedale starnazzare, dati campati in aria. Sarebbe opportuno, non tra quindici giorni, ma subito questo buffone desse le dimissioni e sparisse dai nostri teleschermi.

Ritratto di ager

ager

Ven, 19/02/2021 - 13:55

See a far danni Bastano Speranza Ricciardi e Miozzo aggingiamo anche Galli. La presunzione dei sinistri non ha limiti.

Ritratto di anno56

anno56

Ven, 19/02/2021 - 13:55

Oltre che di Galli si potrebbe sentire il parere di Paolo Fox, Branko ed il Divino Otelma

Eridano

Ven, 19/02/2021 - 14:45

Come fa ad essere aggiornato se passa più tempo nelle varie TV invece che in ospedale a fare il suo lavoro?

barbarablu

Ven, 19/02/2021 - 15:06

oramai paolo fox gli fa un baffo... gallifox forever

Happy1937

Ven, 19/02/2021 - 15:07

L’uccello del malaugurio! Attendiamo 15 giorni e poi parliamone.

Leo6776

Ven, 19/02/2021 - 15:19

Spero che il Presidente Draghi segua l'esempio di Macron e faccia "scomparire dalle tv" questi .............. va bè, non aggiungo altro.

andy57

Ven, 19/02/2021 - 15:25

non sarebbe ora di fare come Macron e impedire ai virologi i mezzi di informazione

SandroGug

Ven, 19/02/2021 - 15:25

Purtroppo ogni volta che il il Giornale ha scritto questi articoli spazzatura poi è stato smentito dopo gualche giorno o settimana. Pensano che siamo senza cervello e memoria

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 19/02/2021 - 15:43

È un comunista e gode vedere gli italiani in difficoltà. Però mai una parola sui finti profughi che circola o indisturbati

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 19/02/2021 - 15:47

Questo Galli è una nullità della massima inconsistenza. Dovrebbe venir cacciato con ignominia.

Scirocco

Ven, 19/02/2021 - 15:49

Questo signore porta iella! E' costantemente a minacciare tragedie imminenti quando i contagi sono in calo dappertutto. Perché non si ritira per raggiunti limiti di età e lascia spazio a medici giovani ed un po' meno catastrofisti?

fntsvn

Ven, 19/02/2021 - 15:53

Non so come si faccia a dire "vedremo tra "quindici giorni". Questo pseudo ricercatore che ci racconta quello che hanno detto altri si riferisce alla situazione attuale o a quella "TRA QUINDICI GIORNI"

filoforte

Ven, 19/02/2021 - 15:55

Galli Otelma ha parlato

anna.53

Ven, 19/02/2021 - 15:58

Stiamo parlando di numeri importanti per un ospedale Covid , sui quali sembrerebbe che fra la Direzione del Sacco e il prof Galli non ci sia stato un doveroso e opportuno scambio di dati prima di uscire con due versioni opposte! Vedere che ciò accade in una struttura ospedaliera fondamentale per Milano è deprimente, oltre che allarmante. Non si tratta di opinioni, ma di trattamento di dati verificabili relativi alla salute, ci rendiamo conto?

agosvac

Ven, 19/02/2021 - 16:15

Il problema è che se tra 15 giorni le cose invece di diventare catastrofiche restano le stesse o addirittura migliorano, non è che sparisce dalla circolazione, dirà che tutto succederà tra altri 15 o 20 giorni e così di seguito.

Leo6776

Ven, 19/02/2021 - 16:17

vi invito ad andare su youtube e cercare il video di Matteo Gracis dal titolo -- Virologi smentiti, sperimentazioni su bambini, varianti letali... --

Ritratto di Tutankhamon

Tutankhamon

Ven, 19/02/2021 - 16:41

La variante inglese si differenzia perchè va in giro con bombetta e ombrello

elfrate

Ven, 19/02/2021 - 16:48

Egregio Prof. Galli non ritiene di parlare troppo un bel silenzio nonfu mai scritto. La prego ne faccia tesoro. grazie

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 19/02/2021 - 17:05

Oramai è andato...

Una-mattina-mi-...

Ven, 19/02/2021 - 17:12

LE VARIANTI ESISTONO: DIFATTI, GALLI, AD ESEMPIO, E' UNA VARIANTE, RISPETTO A QUELLO CHE DICE UFFICIALMENTE IL SUO OSPEDALE

marcs

Ven, 19/02/2021 - 17:20

Dato l'andamento dell'epidemia e la poca responsabilità della gente, temo fortemente che il Prof. Galli abbia ragione, comunque se fra qualche settimana i contagiati saranno nuovamente in crescita e gli ospedali si riempiranno ancora, mi aspetto che voi abbiate almeno il buon senso di chiedse3re scusa al Prof. Galli e poi chiudervi nel giusto silenzio che adesso chiedete a lui a gran voce. Salutoni marxisti.

anfo

Ven, 19/02/2021 - 17:21

Continuo a considerarlo un menagramo.

WSINGSING

Ven, 19/02/2021 - 17:43

Temo che Galli abbia ragione. Variante o non variante credo che la situazione fra quindici giorni peggiorerà.

tiromancino

Ven, 19/02/2021 - 17:54

Una cosa è certa,i numeri in Lombardia crescono in modo esponenziale,ed è un fatto, basta girare per Milano

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Ven, 19/02/2021 - 18:31

Cialtrone e bugiardo in MALAFEDE. Avevi detto "HO" l'ospedale pieno di malati con la variante inglese e non 'AVRO' TRA 15 GIORNI" l'ospedale pieno di varianti inglesi. Bugiardo e in malafede.

Giallone

Ven, 19/02/2021 - 18:52

Vale, guarda che Galli è una persona seria, dovresti prendere in giro quello che, nel giugno scorso, ha dichiarato che il virus è tecnicamente estinto. Quello si che si dovrebbe licenziare.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 19/02/2021 - 18:54

tiromancino Ven, 19/02/2021 - 17:54 Ma cosa sva dicendo? Dati alla mano? Ad oggi i tamponi positivi in Lombardia(sono un operatore sanitario)stanno diminuendo e nelle corsie non c'è quella pressione che i media sbandierano costantemente con fare terroristico. Mi creda se ci fossero dati esponenziali a quest'ora saremmo tutti fritti e rifritti. Se i contagi fossero davvero esponenziali,come dice lei, a quest'ora saremmo tutti contagiati:da 1 si contagiano due o più ;da 2 o più molti;da molti migliaia,da migliaia centinaia di migliaia...e cosi via crescendo. Non mi risulta che stia succedendo questo,non crede?

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 19/02/2021 - 19:07

se sospendessimo lo stipendio ai virologi televisivi fino alla risoluzione del problema, vedremmo il virus estinguersi in breve

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 19/02/2021 - 19:17

Ma è un preveggente o uno porta sfig.?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 19/02/2021 - 19:43

Giallone Ven, 19/02/2021 - 18:52 Guardi che lei sta dicendo castronerie belle e buone. Zangrillo è nel giusto e la scorsa estate ha valutato clinicamente l'andamento del virus come era giusto si facesse.Quando l'ha fatto era perfettamente in linea con la curva gaussiana di allora.Oggi sta capitando la stessa cosa,nonostante la curva tende a decrescere il suo professorone le spara grosse.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 19/02/2021 - 19:48

dr.Strange Ven, 19/02/2021 - 19:07 Sono d'accordo con lei caro dottore...

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 19/02/2021 - 19:50

Leonida55 Ven, 19/02/2021 - 19:17 Per me è una fake news!

g.l

Ven, 19/02/2021 - 19:50

Ma quanto siete intelligenti e quante conoscenze avete, dei tuttologi non è da tutti ,che fortuna avete.

Happy1937

Sab, 20/02/2021 - 10:18

Cassandra sessantottina, smentita dal suo stesso Ospedale.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 20/02/2021 - 10:43

@giùalnord - molto probabile.

amicomuffo

Sab, 20/02/2021 - 11:02

Un eduardiano pernacchio a questo esimio signore!

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Sab, 20/02/2021 - 11:06

Bugiardo e in malafede che diceva "HO" l'ospedale pieno di variante inglese e non "AVRO' TRA 15 GIORNI" l'ospedale pieno di varianti inglesi. Vatti a nascondere e chiedi scusa. Oh, e sarebbe il caso che qualche magistrato iniziasse a indagare su questo signore, per capire se non ci sono gli estremi per mandarlo in galera. Procurato allarme in Italia e' ancora un reato.

pilandi

Sab, 20/02/2021 - 11:08

Galli o non Galli le curve statistiche non mentono, purtroppo non è sufficiente non dire le cose perché non accadano. Più contatti ci saranno più mutazioni avremo e a forza di replicarsi erroneamente prima o poi ne avremo una per la quale il vaccino non sarà efficace...

baio57

Sab, 20/02/2021 - 11:32

@ pilandi Quindi ???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

bernardo47

Sab, 20/02/2021 - 11:53

Temo che Galli abbia ragione. Ne sarei felice se avesse torto, ma avremo altri gravi problemi in materia di COVID.....

ST6

Sab, 20/02/2021 - 12:07

Se Galli stava in UK, il sovranista Boris non solo l'ascoltava ma anticipava anche il suo lockdown. Fatti

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 20/02/2021 - 12:38

Questo sono gia 15 giorni che dice VEDRETE FRA 15 giorni!!!!jajajajajaja

Daniele Sanson

Sab, 20/02/2021 - 13:06

Non contesto Galli ma trovo insopportabile che solo lui possa decidere della vita di una nazione intera . I pareri degli infettivologi dovrebbero essere tutti valutati ma la scelta finale spetta al politico che ne deve valutare l’impatto e le conseguenze sui cittadini . DaniSan

Giorgio5819

Sab, 20/02/2021 - 13:15

Questo va messo in lockdown totale per un anno.

Fjr

Sab, 20/02/2021 - 13:22

Leonida sarei più portato a pensare alla seconda opzione e nel caso una grattata preventiva è utile

baio57

Sab, 20/02/2021 - 16:23

Nel nuovo mondo psico-covidizzato infettivologi,virologi e zanzarologi ovvero moderni Nostradamus, annunciano nuove sciagure, terrorizzando ancor di più le pecore già impaurite .