Rissa sul volo Ryanair, il comandante è costretto a dirottare l'aereo

È accaduto su un volo diretto a Tenerife, dove due uomini avrebbero dato inizio a una rissa. Uno dei passeggeri ha ripreso la scena. Le persone coinvolte sono state fermate dalla polizia una volta atterrate a Madrid

Rissa sul volo Ryanair, il comandante è costretto a dirottare l'aereo

Qualche urlo, alcuni strattoni e poi una rissa. Che neanche il personale sarebbe riuscito a sedare. Il tutto su un volo Ryanair partito sabato mattina da Glasgow Prestwick, nel Regno Unito, e diretto a Tenerife.

A essere coinvolti due uomini, che avrebbero litigato a causa di una donna "che non indossava le scarpe". I due avrebbero poi iniziato a prendersi a pugni, trascinando nello scontro altri passeggeri. Il tutto di fronte a adulti e bambini sorpresi e impauriti dalla scena. A documentare la lite, che non è stata la prima sui mezzi della compagnia irlandese, un utente, che sul suo profilo Twitter ha diffuso il video intitolandolo ironicamente "Happy Holidays". Nella rissa, come riportato da alcuni media britannici, uno dei due uomini sarebbe stato ferito al naso. Il sangue, fuoriuscito dal colpo, avrebbe imbrattato sedili e armadietti.

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, il comandante è stato costretto a dirottare l'aereo nell'aeroporto più vicino, a Madrid. E una volta scesi, i passeggeri coinvolti sarebbero stati fermati dalla polizia.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti