La rivoluzione della sinistra: insultare chi dorme

Chi dorme non piglia pesci. Se ne avvantaggeranno le sardine. Ma rompere le balle a chi schiaccia un pisolino è il punto più basso dell'insulto politico. A sinistra brilla una nuova eroina. Altro che Carola Rackete e Mattia Santori. Grazie ai social network abbiamo scoperto la nuova partigiana del Ventunesimo secolo, colei che ha osato sfidare il barbaro Matteo Salvini. E.L, non pubblichiamo il nome per carità di Patria, è una diciannovenne sedicente artista incompresa e gattara, così si racconta sul suo profilo Instagram. E, forse in nome di questa presunta arte, non si è fatta scappare l'occasione di una foto così ghiotta. Sale sull'aereo e chi si trova come vicino di viaggio? Nientepopodimeno che Matteo Salvini. L'arcinemico di sinistra e sardine, il simbolo di una destra da radere al suolo con la ruspa del politicamente corretto. Dunque cosa fa la temeraria teenager? Gli chiede le motivazioni della sua politica migratoria? Lo interroga sui rubli? Lo accusa di fascismo e razzismo? Gli rinfaccia di avere vellicato il ventre basso del Paese per meri scopi elettorali? Ma va. Aveva a disposizione tutto l'armamentario - spuntato e consunto - della sinistra più snob. Un arsenale di luogocomunismi. Invece no. Lei, con spirito da vera pasionaria social, si immortala in un selfie con un bel dito medio a pochi centimetri dal volto di Salvini. Che dorme. Perché, se fosse stato sveglio, nel pieno delle sue facoltà mentali, il gesto - seppure maleducato - avrebbe avuto un senso provocatorio. Così è solo una stupidata un po' vigliacca. Ma la foto parla chiaro: capo reclinato all'indietro, occhi chiusi ed espressione onirica. Dopo la milionesima diretta Facebook e il miliardesimo comizio anche il Capitano crolla sulla poltrona dell'aereo. E dorme beato, magari sognando porti chiusi, ruspe gigantesche, sondaggi stellari, divise da poliziotto e barattoli giganti di Nutella. Ignaro dell'estrema vicinanza col nemico. Ovviamente la foto fa subito il giro dei social e dei quotidiani on line, rilanciata da una senatrice del Carroccio e poi dallo stesso Salvini. «Che bello viaggiare in compagnia di personcine educate. E poi magari vanno in piazza per combattere odio, violenza e maleducazione», infierisce il leader leghista. D'altronde se prende i voli di Stato lo indagano, se prende quelli di linea lo sbeffeggiano a sua insaputa, non è un buon momento per i suoi spostamenti. In breve tempo la querelle diventa un tormentone. E, difatti, a stretto giro di post(a), la ragazzina chiude il suo profilo Instagram. Errori di gioventù. Il peggio sono i non giovani che le vanno dietro.

Così, se da una parte i sostenitori della Lega si scatenano in difesa del loro beniamino, dall'altra c'è chi esalta il gesto «eroico» della giovane selfista. Sì, perché in un'Italia ossessionata dai nemici, il nuovo atto rivoluzionario della sinistra è insultare chi dorme.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

newman

Gio, 19/12/2019 - 17:32

Pensavo che la sinistra, gli stellari e le sardine incluse, fosse la portatrice dell'amore e della bellezza. E invece é evidentemente tutt'altro.

glasnost

Gio, 19/12/2019 - 17:58

No, amici miei, i sinistri hanno coraggio solo quando sono in branco (vedi sardine) da soli se la fanno sotto, sempre. Quello che fanno lo fanno di nascosto, se uno sta dormendo o se sono garantiti dai PM.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 20/12/2019 - 12:07

Resistenza, resistenza, resistenza. Chi dorme è un pericoloso fascista.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Ven, 20/12/2019 - 14:16

Fra la ragazza ha confessato, il vostro fango è alla luce. tu sei un babbeo coi capelli troppo lunghi (e si sa che li tieni cosi' solo per fare invidia al peltone), lo sai vero?

Morion

Ven, 20/12/2019 - 15:30

La bimba è ben tutelata, non sarà esposta alle contumelie dei duri e puri!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 20/12/2019 - 18:39

@babbeo per semper - non dare dle babbeo agli alrti. Tu sei un babbeo per tua stessa definizione, babbeo.

GPTalamo

Ven, 20/12/2019 - 21:32

Pero', a pensarci bene, se Salvini aveva deciso di mettersi a dormire, sicuramente aveva capito -o da comunicazione verbale o non-verbale, non importa- che la compagna di viaggio era troppo cretinetta per poter avere un dialogo intelligente o interessante, anche se casuale.

Lucmar

Sab, 21/12/2019 - 10:00

Quella è una poveretta, che non si è neppure resa conto della vigliaccheria che ha fatto.

utherpendragon

Sab, 21/12/2019 - 18:28

e poi dicono che abusa dei voli di stato. Quella lì mi sembrava una poltroncina di classe economica. Altro che l'aereo di Renzi

Cosean

Sab, 21/12/2019 - 20:51

E perche la chiamate sinistra? Solo perche l'insultato è di Destra? Ieri dalla D'Urso, hanno mostrato il dito medio in TV! Era la sinistra? La vostra propaganda è un insulto!

Nick2

Sab, 21/12/2019 - 21:13

Non molto tempo fa, questo giornale si sperticó nella difesa di alcuni giovani leghisti che avevano bruciato il fantoccio di Laura Boldrini. I social di Salvini erano zeppi di minacce ed insulti alla Presidente della Camera, ma voi li ritenevate libertà di espressione. Oggi, che una ragazza si fa fotografare con il dito medio e Salvini sullo sfondo che dorme,ci viene a dire che rompere le balle a chi schiaccia un pisolino è il punto più basso dell'insulto politico delle sinistre (mondiali, suppongo). Ma non prova vergogna? Non sono tutti idioti i lettori di questa carta da cu@o!

Cosean

Dom, 22/12/2019 - 21:39

Nick2 Sab, 21/12/2019 - 21:13 Difatti è diffamazione palese! Credo che si avvantaggino un po troppo della libertà di stampa. Si ritengono intoccabili, ma io so che così, si condiziona l'opinione pubblica in modo rilevante.