Rom arrestato dopo la sparatoria: Kyenge lo salvò dall'espulsione

Nekl 2012 la Kyenge evitò l'espulsione a un giostraio rom. Ieri è stato arrestato in autostrada dopo una sparatoria coi carabinieri

Quella di Senad Seferovic, oggi 26enne, è una stroria di criminalità ordinaria. Tra furti e sparatorie il giostraio rom entra ed esce dal carcere. L'ultima volta è successo ieri, quando è stato arrestato in A4, l'autostrada che collega Milano a Venezia, dopo un inseguimento con tanto di sparatoria. È l'ennesimo fallimento dell'ex ministro dell'Integrazione Cecile Kyenge che nel 2014 si era battuta per tirarlo fuori dal Cie. Il giudice di pace di Modena le aveva dato ragione avvalendosi del fatto che, non essendo mai stato naturalizzato in Bosnia Erzegovina, non aveva alcun documento. Peccato che le pendenze giudiziarie avessero spinto la Questura a chiederne l'espulsione dall’Italia.

Oggi Senad è di nuovo in carcere. Ieri, come racconta la Gazzetta di Modena, si trovava a bordo di un'auto che, all'alt intimato dai carabinieri a Peschiera del Garda, aveva dato vita a una corsa infernale. E dopo otto chilometri percorsi contromano in autostrada, un'auto dei militari speronata e una violenta sparatoria, hanno bucato una gomma e sono stati raggiunti dai carabinieri. Ne è scaturita una rissa, con tanto di calci e pugni. Solo Senad è stato acciuffato, mentre i tre complici hanno fatto perdere le proprie tracce. E così, a distanza di un solo anno dall'ultimo fatto di cronaca, eccolo tornare in carcere. Nel 2015 i carabinieri di Anzola, cittadina in provincia di Bologna, lo avevano arrestato insieme a un'altra banda di cinque nomadi che erano stati beccati a Fiorano mentre trasportavano un carico di rame appena rubato. Un bottino da circa 40mila euro.

Quando Carlo Giovanardi si era opposto all Kyenge, che voleva la libertà di Senad dal Cie, era stato coperto di insulti da un comitato. Eppure la Questura aveva pubblicamente confermato che il rom aveva un'impressionante sfilza di denunce. "Bisognava espellerli - tuona ora Giovanardi - invece un giudice di pace di Modena ha preferito non applicare la legge e appellarsi alla sua coscienza". Ma è mai possibile che, mentre polizia e magistrati mettono un malvivente in carcere, un giudice di pace possa prendere una simile decisione? La stessa Kyenge era a conoscenza dei rischi dell'operazione: "Sapevamo perfettamente dei suoi precedenti e non li abbiamo mai nascosti. Ci siamo battuti per i suoi diritti legati alla mancata cittadinanza. Se era delinquente doveva stare in galera e se lo è oggi ci starà oggi. Ma non doveva stare al Cie. Il carcere non è il Cie". Nella sparatoria di ieri, però, avrebbe anche potuto lasciarci le penne qualcuno.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 16/11/2016 - 10:11

Ma questa qui non ha proprio un caxxo da fare di altro?

Ritratto di Dux1962

Dux1962

Mer, 16/11/2016 - 10:21

Che se lo porti in casa la diversamente bianca

Trinky

Mer, 16/11/2016 - 10:23

Mo che dice questa?

maurizio50

Mer, 16/11/2016 - 10:41

L'idiozia del far prendere decisioni riguardanti l'espulsione di stranieri dai giudici di pace è stata voluta dalla sinistra, ben consapevole che il 90% dei Giudici di Pace non ha conoscenze di diritto e di norme processuali. Tutto nella logica di annullare le richierste di espulsione formulate dalla Polizia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 16/11/2016 - 10:47

ARRESTAARLA ED ESPELLERLA PER AVER FATTO IN MODO CHE UNO ZINGARO(VOCABOLARIO ZANICHELLI) ABBIA POTUTO REITERARE UNA MAREA DI REATI??NO,VEROOO???

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 16/11/2016 - 11:03

Facciamo in modo tale che personaggi così, ingaggiati dal PD, non possano più fare altri danni. Inoltre il PD ha arruolato anche "islamici" nelle sue liste. Io voto NO al referendum per sperare di andare a votare.

Ritratto di MLF

MLF

Mer, 16/11/2016 - 11:07

Perche' non espellere lei?

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mer, 16/11/2016 - 11:36

espellere anche l'ex ministro no?

gneo58

Mer, 16/11/2016 - 11:45

rom ? - ZNGARO ! -

gneo58

Mer, 16/11/2016 - 11:47

peccato che al posto di blocco non sia partito un colpo provvidenziale.

Ritratto di CINESENERO

CINESENERO

Mer, 16/11/2016 - 11:50

per un uccellino giovane si fa questo ed altro

ILpiciul

Mer, 16/11/2016 - 11:55

Brava brava, fai le valigie perché potresti essere passata di moda e i tuoi tutor, se ne hai, potrebbero scaricarti e resteresti in braghe di tela al polo nord.

Una-mattina-mi-...

Mer, 16/11/2016 - 11:58

QUESTE sono oggi LE CONSEGUENZE DI UN PAESE che abbandona i propri cittadini all'arbitrio di delinquenti, coccolati a più non posso, e dei loro sodali, gli improvvisati e prezzolati schifosi boiardi.

Lotus49

Mer, 16/11/2016 - 11:58

Intanto i tre complici sono fuggiti. Sparare, sparare, sparare!

claudioarmc

Mer, 16/11/2016 - 12:09

Cosa altro ti puoi aspettare da una così e dal suo partito

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 16/11/2016 - 12:32

''Si parla di razzismo perché c'è molta non conoscenza dell'altro, bisogna abbattere i muri o aumentano le differenze. L'immigrazione è una ricchezza.'' cecile kyenge

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 16/11/2016 - 13:04

Se a compiere i reati come quelli compiuti da sto DELINQUENTE (sparatoria guida contromano ecc) fosse un qualsiasi Italiano lo sbattono dentro per qualche anno, viceversa se è una RISORSA DEI BUONISTI ROSSI, non gli succede niente. Mandiamoli a casa votando NO.

angriff

Mer, 16/11/2016 - 13:28

Le spese per il mantenimento in carcere e per gli avvocati di questo delinquente dovrebbero essere totalmente a carico della signora di colore.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Mer, 16/11/2016 - 13:46

Tanto alla kyenge non gliene frega niente che il "profugo" ha sparato ai carabinieri. Anzi, magari una cosi' e' pure contenta.

jeanlage

Mer, 16/11/2016 - 13:53

Non credo che si possa ritenere la Kyenge responsabile per quello che ha fatto lo Zingaro. Di più: non credo che si possa ritenere la Kyenge una persona responsabile in genere. E questo vale pure per Bersani che ce l'ha regalata.

Malacappa

Mer, 16/11/2016 - 14:27

Bene adesso si cacciano tutti e 2.

Tarantasio

Mer, 16/11/2016 - 15:35

in galera per adesso... fra tre mesi un giudice dirà che a sparare non è stato lui, che si trovava su quella macchina per caso o che è stato rapito, che era un reato minore, che per la sua rieducazione deve stare fuori dal carcere...

giosafat

Mer, 16/11/2016 - 15:53

Proprio un bel quadretto: ex clandestini, clandestini, soccorritori di clandestini, amici di clandestini. Manca solo il giudice di pace del caso per completare l'orrore.

ferventZ

Mer, 16/11/2016 - 16:40

alle elezioni la sinistra non va battua , deve essere CANCELLATA dallo scenario politico !

ziobeppe1951

Mer, 16/11/2016 - 16:57

Stiamo perdendo un'infinità di anni per quanto riguarda civiltà e democrazia con questi trogloditi al s-governo...più che progressisti sarebbe bene chiamarli col loro nome REGRESSISTI

Ritratto di scappato

scappato

Mer, 16/11/2016 - 17:28

Andrebbero espulsi tutti e due, lui in Bosnia e lei in Africa.

timoty martin

Mer, 16/11/2016 - 17:50

Cosa volete che capisco la congolese? Si occupi dell'Africa in Africa, non da noi con i soldi nostri. Avrà imparato la lezione? mahhhhhh Kyenge ha già fatto abbastanza cazz...e e ci costa ancora tanti soldoni questa incapace comunista

sergio_mig

Gio, 17/11/2016 - 02:33

Ora espulsione anche X la kienge assieme al rom anche se è sposata con un italiano, il reato di favoreggiamento vale solo X gli italiani??

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 17/11/2016 - 08:19

Ricordare sempre che la negra è arrivata in Italia da clandestina con l'aiuto delle solite onlus, ha studiato per tornare ad aiutare il suo popolo, ma poi ha cambiato idea ed è rimasta. Oggi è in politica con il PDe si fa scarrozzare gratis in auto blu con autista.

lawless

Gio, 17/11/2016 - 08:33

il PD se ne vanta, questa è una nemica dichiarata degli italiani e gli "italioti" con i propri soldi gli fanno fare anche una vita da nababbo...e non è finita qui. Tempo 6 mesi e ci metterà tutti su un gommone!

steorru

Gio, 17/11/2016 - 08:55

Lo Zingaro fa il suo mestiere in quanto è nella sua cultura rubare o frodare. Vorrei proprio conoscere chi ha votato per la Dott.ssa Kienge e se prova repulsione per averla votata, tutti possono fare un grave errore...

Archimede37

Gio, 17/11/2016 - 09:45

Bisognerebbe obbligarla a tenerselo a casa sua

Archimede37

Gio, 17/11/2016 - 09:56

Zingari e clandestini tanti se ne sistemano i prefetti col favore della notte e tanti ne sbarcano il giorno dopo. Una tela di Penelope infinita