Roma, scuola materna non riapre dopo le vacanze estive: "Emergenza topi"

Una materna comunale alla periferia di Roma è chiusa dal 15 settembre per "emergenza topi"

Ancora degrado a Roma. Una materna comunale in periferia non ha mai riaperto dopo la pausa estiva a causa di un'emergenza topi. Alcune mamme hanno denunciato la situazione della scuola che si trova in via della Seta, vicino tra l'altro alle elementari della zona che sarebbero tutte regolarmente aperte. La scuola "chiusa per topi" ha cinque sezioni e la settimana scorsa ha informato i genitori attraverso un comunicato in cui si diceva che il 15 settembre non avrebbe riaperto dopo la pausa estiva a causa dell'emergenza.

Come riporta Il Messaggero, il Campidoglio ha comunicato che la scuola riaprirà lunedì prossimo dopo l' intervento di derattizzazione: "Negli ultimi giorni del mese di agosto, presso la scuola d'infanzia comunale Gregna Sant'Andrea, è stata riscontrata la presenza di alcuni nidi di topi ". L'ufficio preposto del dipartimento ambiente si è così "attivato immediatamente e ha effettuato le procedure di derattizzazione lavorando più intensamente in vista della riapertura dell'anno scolastico".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di tomari

tomari

Mar, 19/09/2017 - 15:35

Ma come! Lasciate almeno che i poveri topini imparino qualcosa! Perché cacciarli dalla materna.

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Mar, 19/09/2017 - 16:29

Dopo i frigoriferi e le epidemie ecco gli untori anti 5$ diffondere ratti per rovinare la festa dei "ragazzi meravigliosi":COMPLOTTO!!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 19/09/2017 - 18:53

Roma, le mamme di Tiburtino III: "Ci hanno strumentalizzati, migranti sono una risorsa"