Salvini: "Adesso abbiamo le prove Sea Watch ha violato le regole"

Il Viminale mette nel mirino l'equipaggio della nave olandese: "Il comandante ha messo a rischio la vita delle persone a bordo"

Salvini: "Adesso abbiamo le prove Sea Watch ha violato le regole"

Il ministro degli Interni, Matteo Salvini adesso "smaschera" la Sea Watch. Il Viminale con un dossier ha di fatto tracciato tutte le regole violate dalla nave umanitaria che ha a bordo 47 migranti. "Abbiamo elementi concreti per affermare che, mettendo a rischio la vita delle persone a bordo, il comandante e l'equipaggio della ONG Sea Watch 3 abbiano disubbidito a precise indicazioni che giorni fa li invitavano a sbarcare nel porto più vicino (non in Italia!), prove che verranno messe a disposizione dell'autorità giudiziaria", ha affermato il ministro degli Interni. A questo punto il titolare degli Interni tuona contro l'equipaggio della nave e anche contro la ong tedesca e afferma: "Se così fosse- chiarisce - saremmo di fronte ad un crimine e ad una precisa volontà di usare questi immigrati per una battaglia politica, un fatto gravissimo. Ribadisco il mio impegno a difendere i confini, la salute e la sicurezza del popolo italiano: non sarò mai complice degli scafisti e di chi li aiuta".

Insomma il braccio di ferro tra il leader della Lega e la ong che ha ancorato la propria nave a largo di Siracusa prosegue. Già nella serata di ieri il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Danilo Toninelli aveva segnalato alcune irregolarità nella rotta della Sea Watch: "La nave ong avrebbe potuto puntare da subito verso la Tunisia per cercare riparo dal maltempo incombente, come peraltro fecero i pescherecci vicini in quelle ore di atteso peggioramento meteo, ma ha preferito girare la prua in direzione Lampedusa. Poteva ad esempio dirigersi verso l’area di Zarzis, a poco più di 70 miglia nautiche di distanza", ha aggiunto. "C’è qualcuno che favorisce la partenza dei barconi della morte, ma il Governo del cambiamento non è più disposto ad accettare questo stato di cose. L’Olanda conosceva da subito i reali intendimenti della SeaWatch3?", ha concluso. Lo scontro tra il governo e la nave battente bandiera olandese adesso può avere esiti imprevedibili...

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti