I banchi inutili della Azzolina: "Impossibile scrivere o disegnare"

Gli studenti bocciano i banchi a rotelle da 300 euro l'uno: "Impossibile scrivere o disegnare". Consegnati solo 400 mila su 2 milioni

Hanno sollevato dubbi fin dall'inizio e all'appello ne mancano ancora 2 milioni. Ma per gli studenti sui banchi a rotelle ci sono dubbi: bocciati. È proprio "impossibile scrivere o disegnare", hanno sentenziato i 400 mila "fortunati" che li hanno testati. E i motivi per cassare i banchi a "seduta innovativa" fortemente voluti dalla ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina sarebbero diversi.

Prima cosa: lo spazio per le gambe. “Se ci sono alunni alti, non ci entrano”, ha commentato il sindaco di Codogno, Francesco Passerini, visitando una delle scuole dell’Istituto Ognissanti, dove i banchi sono già arrivati. Lo spazio per le gambe, infatti, è ridotto e il rischio è quello che un ragazzo un po’ più alto dovrebbe trascorrere ore con le gambe distese in avanti perché sotto al banco mancherebbe lo spazio necessario. Ancor più critica l’assessore comunale di Codogno Maria Rapelli: “Non sono funzionali” ha chiosato lapidaria. Non solo. Anche le dimensioni dello scrittorio non passano l’esame: troppo piccolo e instabile, non c’è nemmeno lo spazio per appoggiare il gomito, figuriamoci il dizionario o qualsiasi altra strumentazione necessaria. Il problema sarà evidente alle prime verifiche di inglese o di latino, casi in cui il vocabolario è indispensabile. "Dove lo metteremo?", si chiedono i ragazzi. e ora le scuole che hanno comprato i banchi ultramoderni a scatola chiusa si trovano, da sole, a fare i conti con dubbi e perplessità di genitori e studenti. “Non li abbiamo collaudati, speriamo che dal ministero li abbiano mandati a norma. Questi sono quelli che ci hanno inviato, non avevamo possibilità di scelta", ha abbozzano quasi imbarazzata la dirigente scolastica dell'Istituto Ognissanti di Codogno.

A storcere il naso sui banchi rotanti a prova di distanziamento sono anche i fisioterapisti. “Non vanno bene, c’è uno spazio limitato tra la sedia e l’appoggio e non c’è dinamica. Obbligano a una una sola posizione, senza possibilità di compensazione”. Insomma secondo Giuseppe Celesti, fisioterapista, sarebbero proprio deleteri, impedendo ai ragazzi di assumere una corretta postura. "La postura ideale sarebbe quella di cambiare sempre postura e movimento. E questa sedia non lo consente, sembra una piccola gabbia, sia pure dorata", sentenzia Celesti. Sì, perché piccolo, colorato e dinamico, il banco a rotelle non sarebbe soltanto nocivo, ma pure costoso. Circa 300 euro l'uno che va moltiplicato per i 2 milioni di banchi ordinati dal ministero dell'Istruzione. Un flop da 600 milioni di euro. Mentre le consegne proseguono, le scuole dove sono arrivati i 400 mila banchi rotanti provano a capire come utilizzarli. Dopo i dubbi su efficienza e comodità, si pensa magari di usarli per una lezione non necessariamente frontale. Qualcuno suggerisce di tenerli per lavori di gruppo o laboratori. In ogni caso starà all’insegnante decidere. E se non c’è abbastanza spazio per scrivere, si potrà usare un tablet. Ammesso che ci sia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

agosvac

Gio, 17/09/2020 - 12:47

L'unica cosa da fare sarebbe...il ritorno al passato: ritornare ai vecchi banchi che hanno fedelmente servito molte generazioni di studenti. Quando si vuole cambiare senza avere alcuna idea su cosa comportano questi cambiamenti, raramente ci si azzecca.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 17/09/2020 - 12:53

Non avevamo dubbi alcuni...

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 17/09/2020 - 12:58

Comunque trovo del tutto fuori luogo l'uscita di questi dirigenti scolastici che hanno comprato a scatola chiusa i banchi senza averli testati prima. Avrebbero potuto dissentire col ministro Azzolina prima di ordinarli chiedendo esplicitamente di essere testati. Si sa che a scuola il "politicamente corrotto" fa sempre la sua bella figura.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 17/09/2020 - 13:31

Bisogna cominciare TUTTI a capire che i sx sanno partorire solo aborti,non per niente falliscono sempre. Sono inadatti a governare.

Helter_Skelter

Gio, 17/09/2020 - 13:34

@giudalnord: per questa volta mi trovo d'accordo con lei. Credo inoltre che la possibilità di ordinare banchi monoposto tradizionali ci fossero.

mediano

Gio, 17/09/2020 - 13:34

La cultura non ha prezzo! hahaahahahahahahahahahahaha

Giorgio5819

Gio, 17/09/2020 - 13:43

"I banchi inutili della Azzolina: "Impossibile scrivere o disegnare".... basta verificare CHI NE HA TRATTO VANTAGGIO ...!!! Ah già, loro possono, sono antifascisti e amici della cina....! Pagliaccio chi li ha comprati e pagliaccio chi gli sta sopra. Se avessimo un presidente della repubblica vero li sbranerebbe !!!! Ma tanto pagano gli italiani....

Gianca59

Gio, 17/09/2020 - 13:43

Una buffonata sulla carta, una buffonata in pratica.

MammaCeccoMiTocca

Gio, 17/09/2020 - 13:45

Si, ma come la mettiamo? la Ministra Azzolina gode della piena fiducia dei 5 Stelle e del PD. Chi non le da fiducia è Salvini, sapete che facciamo? diamo la colpa a Salvini, mandiamolo a processo, tanto di giudici cafoni disposti a processarlo ne siamo pieni.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 17/09/2020 - 14:09

CON UNA "MINISTRA" SIMILE COSA PRETENDETE, CHE FUNZIONINO ANCHE BENE?

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Gio, 17/09/2020 - 14:15

Ma chi è questo GENIO che ha pensato a quei banchi? Miliardi buttati. E' sconcertante quello che riescono a fare questi improvvisatori di giornata che sono i 5S con l'avallo di un PD alla deriva che non rappresenta minimamente i Lavoratori o la Classe Media, ma soltanto la Borghesia Radical Chic. Stomachevole davvero! spero che nell'urna possa uscire quella speranza di mandare a casa questo Governo. Sono convinto che se arriverà quel segnale dal voto, Mattarella non può ancora far finta di niente e mandare avanti questo Governo abusivo per mille ragioni. Cordialità

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 17/09/2020 - 14:15

...qualcuno aveva dubbi,che fossero INUTILI(se non pericolosi)?....Noi,di una certa parte politica,l'avevamo capita subito,tranne il "ministro" AZZOLINA,i suoi "collaboratori",e quella marea di "italiani" che a Marzo 2018 ha votato per questi incompetenti,e che alle settimanali "intenzioni di voto",continua a maggioranza a dare fiducia a questo "esecutivo",...con il 40% di "italiani",che non si sbilancia....(ed acconsente).

steluc

Gio, 17/09/2020 - 14:27

Serve il freno di stazionamento, le quattro frecce e il triangolo

zen39

Gio, 17/09/2020 - 14:29

A prescindere dalla funzionalità dei banchi che già di per sè è un fallimento mi piacerebbe sapere chi si è aggiudicato un appalto così appetitoso. Con 300 euro su Amazon si acquistano una scrivania e una bella poltrona dirigenziale. Ma nulla si dice della fortunata ditta che se fosse italiana potrebbe anche far ingoiare il rospo ai cittadini ma non così se i costruttori fossero gli amici delle stelle cadenti che dopo averci contagiato si prendono bei soldoni alla faccia nostra. Che le imprese italiane chiedano spiegazioni. Sull'idea delle rotelle e sull'aspetto dei banchi stendo un velo pritoso su chi ha avuto questa malsana e ridicola idea.

silvano45

Gio, 17/09/2020 - 14:41

La vergogna condivisa da istituzioni e magistratura di questo governo che non esiste più la trasparenza. La costituzione è stata cancellata approfittando della pandemia e non è successo in nessun paese del mondo.Quindi mi chiedo chi ha fatto le scelte chi ha guadagnato chi ne ha approfittato chi è incapace che ha fatto questa e le altre scelte

Ritratto di Civis

Civis

Gio, 17/09/2020 - 14:48

400.000 banchi palesemente inadatti a far mantenere le distanze e ad avere un quaderno assieme ad un libro su di un instabile piano di scrittura. Vuol dire 30.000 classi, cioè almeno 2000 scuole che li avrebbero chiesti. Mi sembra strano che 2000 presidi abbiano preso una tale cantonata. Possono esserci state pressioni del Ministero.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 17/09/2020 - 15:00

A parte il fatto che su internet questi banchi si trovano a meno di 30 euro, non 300, tutti i loro difetti, che ora uno per uno vengono fuori, erano ampiamente prevedibili. Qualche giorno fa, Durigon ha perso l'occasione di darne prova in diretta, non avendo chiesto alla conduttrice di sedersi su un banco a rotelle che era in studio. Credo che avrebbe ceduto anche il braccetto rotante e relativa tavoletta. E studenti della stazza di Durigon non sono un caso raro. Certo che bisogna essere degli utopisti persi (diciamo così...) per ordinarli a milioni! Sekhmet.

Ritratto di Italia_libera

Italia_libera

Gio, 17/09/2020 - 15:00

Adesso dateli in testa a chi li ha comprati! Rimandateli indietro e fatevi rimborsare i soldi pubblici spesi a uffa.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 17/09/2020 - 15:35

Civis 14:48...come si sà,il mondo della scuola è tutto schierato,"progressista",...nessuno ha obiettato sia su questi "banchi",che su tutto il sistema TERRORISTICO adottato in ambito scolastico(per la salute di chi?),...ho sentito solo una Preside(Solange Hutter),fare un discorso estremamente duro!!