Sesso in cima a piramide di Cheope: il video virale scatena l'ira in Egitto

Come scrive Il Messaggero, un fotografo danese, Andreas Hvid, ha pubblicato un video il 5 dicembre, descrivendo le immagini "sesso sulla cima della piramide, dopo che siamo riusciti a raggirare la sicurezza, e siamo arrivati in cima... non ho filmato o scattato mentre salivamo per paura che ci vedevano"

Sesso in cima a piramide di Cheope: il video virale scatena l'ira in Egitto

È polemica in Egitto. Come scrive Il Messaggero, un fotografo danese, Andreas Hvid, ha pubblicato un video il 5 dicembre, descrivendo le immagini "sesso sulla cima della piramide, dopo che siamo riusciti a raggirare la sicurezza, e siamo arrivati in cima... non ho filmato o scattato mentre salivamo per paura che ci vedevano".

Il turista sarebbe riuscito a eludere la sorveglianza e, arrivato di notte sulla vetta della grande piramide di Cheope, avrebbe fatto sesso con la propria fidanzata. Il direttore dell'area archeologica delle piramidi Ashraf Mohieddin ha dichiarato: "Chiudiamo l'area archeologica alle 17 e poi viene consegnata alla polizia del turismo e l'antichità che è responsabile della sicurezza del luogo, il filmato è stato girato di notte, non è colpa nostra". Il video però ha fatto il giro della rete e delle tv scatenando numerose proteste.

Commenti