Si dà fuoco per amore, donna salva per miracolo

Una donna di 39 anni residente a Signa, in provincia di Firenze, ha tentato di suicidarsi a causa di una delusione amorosa. Prima si è cosparsa il corpo di benzina e, poi, si è data fuoco

Una donna di 39 anni residente a Signa, in provincia di Firenze, ha tentato di suicidarsi a causa di una delusione amorosa. Prima si è cosparsa il corpo di benzina e, poi, si è data fuoco.

Il tentativo di suicidio, si legge su la Repubblica, è avvenuto a Montelupo Fiorentino sabato pomeriggio quando alcuni passanti sono riusciti ad evitare l'irreparabile spegnendo le fiamme con una coperta. Subito sul posto, poi, sono subito arrivati il personale del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri che sono stati chiamati dagli stessi passanti. La donna è stata quindi trasferita in elisoccorso al centro grandi ustionati dell'ospedale Cisanello di Pisa, dove ora è ricoverata a causa delle gravi ustioni riportate. Il motivo di tale gesto estremo, secondo apurato dai carabinieri di Empoli, sarebbe una delusione sentimentale. Sul suo smartphone sarebbero stati trovati dei messaggi audio in cui dichiarava di volerso togliere la vita.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

de barba rossano

Sab, 08/06/2019 - 20:59

Qualsiasi sia il motivo della delusione amorosa, la scelta di darsi fuoco e' inconcepibile. La mente umana purtroppo rimane ancora qualcosa di misterioso.

Mogambo

Sab, 08/06/2019 - 22:27

Porcaccia la miseria, questi gesti non li capisco proprio, anzi li disapprovo in pieno.Anch'io sono single, ma mica mi ammazzo.Ho una colonia di 8 gatti da mantenere e se mancassi io, andrebbero tutti quanti a ramengo e sarebbe una prospettiva terribile.Adottate un animale e avrete risolto il problema solitudine.Spero che l'interessata mi legga, appena si riprende.