Si denuda e insegue una donna: arrestato

Un uomo si denuda e comincia a inseguire una donna. È successo ieri mattina a Morlupo (Roma). L’uomo è stato arrestato dai carabinieri

Si denuda e insegue una donna: arrestato

Un uomo si denuda e comincia a inseguire una donna. Il fatto è avvenuto nella mattina di ieri a Morlupo (Roma). L’uomo è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Campagnano di Roma.

Sono stati momenti di paura per la donna di Morlupo che, appena uscita di casa, si è trovata davanti un uomo seminudo. Si tratta di un cittadino bulgaro di 26 anni senza fissa dimora. L’uomo ha scavalcato la recinzione e si è introdotto nel complesso residenziale dove vive la signora. Poi, alla vista della donna, si è spogliato, cominciando a inseguirla. L’inseguimento è andato avanti per qualche centinaio di metri. Intanto il cittadino bulgaro avrebbe gridato frasi incomprensibili.

La donna, spaventata, si è affrettata ed è riuscita a entrare nella propria auto, chiamando immediatamente il 112. Poi si è allontanata, cercando di seminare il suo inseguitore. Ma qualche minuto dopo è stata di nuovo raggiunta e l’uomo ha ripreso a mostrarle le proprie parti intime attraverso il finestrino dell’auto.

Per la donna sono stati momenti di terrore. L’intervento dei carabinieri è stato decisivo: i militari sono riusciti a bloccare l’uomo, che è stato arrestato per violazione di domicilio, violenza privata e atti osceni in luogo pubblico.

L’uomo, che aveva precedenti per violenza sessuale, è stato portato presso il carcere di Rebibbia.

Commenti