Si rompe la maniglia della sauna e mamma e figlia muoiono per il troppo caldo

Due donne, mamma e figlia, sono morte in Repubblica Ceca dopo essere rimaste intrappolate per più di 90 minuti dentro una sauna per una maniglia rotta

Si rompe la maniglia della sauna e mamma e figlia muoiono per il troppo caldo

Sono rimaste intrappolate per circa 90 minuti dentro una sauna perché la maniglia interna della porta si è rotta e così mamma e figlia sono morte per il troppo caldo.

L'episodio è accaduto a Jicin, a nord est di Praga. Le due donna avevano 65 e 45 anni ed erano nella sauna privata di proprietà di un loro amico. La maniglia della porta si sarebbe rotta e così le due donne sono rimaste incastrate nella trappola mortale.

Circa 90 minuti, prima di essere trovate prive di vita dall'amico. Hanno provato a sfondare la vetrata della porta ma non ce l'hanno fatta. Quando i soccorsi sono arrivati era ormai troppo tardi e per le due donne non c’è stato più niente da fare.

Commenti