Striscia, pugno duro di Salvini: "La Petyx aggredita? Sgombero"

Pugno duro di Matteo Salvini. Dopo la brutale aggressione subita dalla troupe di Striscia con Stefania Petyx e l'operatore pestati a Palermo, ci sarà lo sgombero

Striscia, pugno duro di Salvini: "La Petyx aggredita? Sgombero"

Pugno duro di Matteo Salvini. Dopo la brutale aggressione subita dalla troupe di Striscia con Stefania Petyx e l'operatore pestati a Palermo, arriva la presa di posizione del ministro degli Interni. L'inviata di Striscia infatti è stata picchiata insieme all'operatore da alcuni occupanti abusivi di un immobile pubblico dell'Asp. Il Viminale, dopo l'accaduto, ha deciso di intervenire. "Pochi giorni fa, in un immobile comunale a Palermo, gli inquilini abusivi hanno aggredito Stefania Petyx di Striscia la Notizia. Le era già successa una cosa simile a Catania. Nel servizio abbiamo visto di tutto. Spintoni, minacce, mani addosso.

Lei che cade dalle scale, l’operatore messo in fuga, perfino il cane bassotto in pericolo. Questa gentaglia va cacciata! A breve si radunerà il comitato per l’ordine e la sicurezza, e attendo il via libera dell’amministrazione locale per sgomberare. Sindaco Orlando, io sono pronto. E voi?". Un messaggio molto chiaro quello che arriva dal Viminale che di fatto metterà in allarme gli occupanti dell'immobile. Per loro la pacchia è finita.

Commenti