Stx, c'è l'accordo 50-50 tra la Francia e l'Italia

Sta per concludersi il duello ra Italia e Francia su Stx. L'accordo raggiunto potrebbe portare ad una "privatizzazione a elastico"

Stx, c'è l'accordo 50-50  tra la Francia e l'Italia

Sta per concludersi il duello ra Italia e Francia su Stx. L'accordo raggiunto potrebbe portare ad una "privatizzazione a elastico". Sarebbe dunque questo il piano che a poche ore dall'inizio del bilaterale di Lione tra Italia e Francia, è stato riportato da Le Monde. Di fatto, secondo le indiscrezioni del quotidiano francese Fincantieri sarebbe proprietaria del 50% del capitale della società, con il restante 50% invece andrebbe nelle mani di Parigi a sua volta ripartito tra lo Stato, il gruppo pubblico Naval Group con una quota tra il 10% e il 15% ed, eventualmente, alcuni imprenditori della regione di Saint-Nazaire Lo Stato francese, secondo il quotidiano, dovrebbe però prestare un 1% al costruttore italiano, sulla base di un accordo della durata di dodici anni. Il braccio di ferro sull'industria navale aveva fatto scendere il gelo tra Roma e Parigi. E così dopo mesi di trattative adesso un patto tra il governo italiano e quello francese sarebbe più vicino. A quanto pare sarebbe scongiurata la totale rottura tra le due parti.

Commenti