"Abusi sessuali sugli immigrati". Le accuse choc a padre Zanotti

Antonio Zanotti, sotto inchiesta per associazione per delinquere finalizzata alla truffa sulle spese per l’accoglienza dei migranti, è accusato di abusi sessuali da un immigrato che fu ospite del suo centro d’accoglienza

Padre Antonio Zanotti è nei guai. La sua comunità Oasi 7, in provincia di Bergamo, è al centro di un’indagine in cui il religioso stesso è accusato di associazione per delinquere finalizzata alla truffa. Secondo gli inquirenti, il convento in cui frate Zanotti è deus ex machina ha rendicontato spese inesistenti, emettendo così fatture false, per assicurarsi i 35 euro quotidiano erogati dallo Stato per ciascun migrante ospitato.

Ora a questa brutta storia se ne somma un’altra altrettanto brutta. E non è una storia nuova, bensì un qualcosa che era già emerso due anni fa. Il religioso è infatti accusato di abusi sessuali da un immigrato che fu ospite della comunità del bergamasco.

Nel luglio di due anni fa, come riportò il Corriere della Sera, il ragazzo sostenne di aver subito abusi nella comunità di Zanotti (che accoglie profughi e minori in difficoltà), portando all’attenzione delle autorità anche filmini e fotografie hard, depositate sia alla Procura di Roma sia in Vaticano, con tanto di denuncia per violenza sessuale. In quei materiali il frate cappuccino è in compagnia di un ragazzo.

Lo straniero che accusa Zanotti racconta, sostanzialmente, di essere stato costretto – a suon di botte e minacce – a diventare l’amante dell’uomo di Chiesa.

Ecco la Chiesa: in questi due anni di provvedimenti radicali da parte delle autorità ecclesiastiche non ne sono arrivati. Ciò che è arrivato è solamente un comunicato dei cappuccini per prendere le distanze da Zanotti, che fino a oggi però continua a indossare l’abito talare.

"Dopo circa tre o quattro mesi dal mio arrivo all’Oasi 7, il frate cominciò ad approcciarmi sessualmente. Poi, dopo avermi invitato a bere nella sua stanza, mise le mani nei miei genitali. Nonostante non fosse mio desiderio avere rapporti sessuali con il frate, non riuscivo ad oppormi…", la testimonianza choc del migrante, riportate quest’oggi da La Verità.

Ed eccone un altro estratto preoccupante: "Padre Zanotti cominciò a farmi dei regali costosi, mi prometteva un lavoro retribuito e, se accondiscendevo alle sue richieste […] Mi minacciava che senza di lui avrei passato la mia vita in mezzo alla strada insieme ai disperati".

Un racconto sconvolgente che prosegue così: "Le pretese di padre Zanotti erano sempre più insistenti e pressanti. Mi toccava di continuo. E mi costrinse a prendere del Viagra (una volta mi fece persino ingerire tre pasticche) perché lui potesse soddisfarsi…". La Curia continuerà a rimanere in silenzio?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 08/07/2020 - 10:18

per che ci voleva una investigazione per capire il prete "che panni veste" e per che "li ama tanto"?

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 08/07/2020 - 10:45

qualcuno mandi una mai al suo kapo-...ultimemente è molto distratto...guarda solo il tempo che fa!!

Lugar

Mer, 08/07/2020 - 10:53

Sugli immigrati tutti chi più chi meno hanno interessi.

ilbelga

Mer, 08/07/2020 - 10:53

purtroppo queste cose non mi stupiscono e ne ho ben donde...

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 08/07/2020 - 10:59

Robe da matti... sesso e vil danaro. Spero non sia vero.

lorenzovan

Mer, 08/07/2020 - 11:41

sara' magari vero..ma penso piuttosto che la macchina del fango non si sia mai fermata...

ST6

Mer, 08/07/2020 - 12:17

I soliti uomini di chiesa tanto cari ai credenti del Dio, Patria e Famiglia.

dredd

Mer, 08/07/2020 - 12:19

Allo schifo non c'è mai limite

ziobeppe1951

Mer, 08/07/2020 - 12:42

ST...6....ormai non è più Dio,Patria e Famiglia bensì...clandestinità, inciviltà e buonismo peloso

Malacappa

Mer, 08/07/2020 - 12:43

Sai la novita'

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 08/07/2020 - 12:46

E poi vanno in televisione e sui social a fare la predica ai salvinisti!!!vergognati!!!!!

honhil

Mer, 08/07/2020 - 13:07

Si spera di no. E se altrimenti è, che gli si tolga la cittadinanza italiana. Per i moltissimi che invece hanno fatto centro, vale sempre la regola d’oro di andreottiana memoria: ‘A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca’.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mer, 08/07/2020 - 13:43

ST6 - 12:17 I soliti...? I circa 400mila preti nel mondo sono tutti come questo, vero? L'art. 27 della costituzione cos'è, puro pleonasmo? Certe volte riflettere più approfonditamente le farebbe bene.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 08/07/2020 - 14:47

^(*@*)^ Con tutto il PRETISMO che abbiamo in Italia sono straconvinto che di questi fatti PURTROPPO si venga a sapere solo un 0,003%

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Mer, 08/07/2020 - 14:50

Predicatori accoglienti..... solo per sete di denaro e voglie deviate!

venco

Mer, 08/07/2020 - 15:02

Falso prete e falso cristiano.

milano1954

Mer, 08/07/2020 - 15:02

Un vero esempio di cattocomunista della nuova chiesa in uscita, cara a CEI ed Avvenire

Ritratto di Leonardo78

Leonardo78

Mer, 08/07/2020 - 15:11

Verso un meetoo dei migranti. Benissimo.

aswini

Mer, 08/07/2020 - 15:51

la chiesa da 2000 anni insabbia tutte le schifezze del mondo

kennedy99

Mer, 08/07/2020 - 17:02

chi vuole queste persone sul territorio italiano è solo chi a vantaggi economici e per fare i propri porci comodi. il povero nonno mi diceva sempre ricordati che dove girano tanti soldi quelli con le tonache addosso ci sono sempre aveva proprio ragione.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mer, 08/07/2020 - 18:10

Ti sbagli ST6, tanto cari ai PDioti,ai 5 stalle e allo zeccame rosso assortito!