Attenti al 'grimaldello bulgaro': così i ladri ci svaligiano la casa

Il grimaldello bulgaro è uno degli strumenti utilizzati dai ladri per aprire porte senza lasciare segni di scasso. Ecco tutto quello che c’è da sapere

Il cosiddetto grimaldello bulgaro era uno strumento sofisticato in mano a esperti (almeno fino a pochi anni fa). Un’arma letale per le nostre porte. Ecco un altro modus operandi degli scassinatori. Abbiamo già parlato in un recente articolo della tecnica dell’adesivo. Oggi, parleremo invece del key bunping (noto, appunto, anche come chiave bulgara).

Per violare una serratura basta procurarsi il kit giusto (disponibile anche su internet). Un’operazione nemmeno tanto difficile sul mercato. Secondo polizia e carabinieri in pochi minuti qualsiasi serratura di questo tipo può essere neutralizzata. Il grimaldello bulgaro, una volta inserito all’interno del cilindro, assume progressivamente il profilo di dentatura della chiave arrivando infine ad aprire. Volendo, con l’impronta ottenuta sul decodificatore, si possono creare anche i duplicati della chiave originaria.

Come funziona

Il grimaldello, appositamente limato e utilizzato come tensore viene inserito nella serratura, seguito da quello decodificatore, la "chiave morbida". Questa ha denti mobili, regolati da una frizione che riesce a rilevare la posizione dei denti della chiave originale. Lockpicking e key bumping sono due tecniche molto usate dai ladri per entrare in casa. Il lockpicking altro non è che l’apertura delle serrature tramite l’utilizzo di graffette. Nonostante sia un metodo piuttosto complesso da padroneggiare, se il ladro è abbastanza abile, può aprire la porta senza lasciare alcun segno di effrazione.

Il key bumping, invece, è qualcosa di molto più comune. E ne abbiamo accennato la funzione. È utile sapere che ogni marca e tipologia di serratura con il cilindro europeo ha una sua bumping key, una chiave che, una volta inserita nel cilindro, riesce ad aprire ogni porta di un determinato tipo. Serve solo un piccolo martello e il gioco è fatto.

Quanto fin qui scritto significa, in soldoni, che anche quando trovano la porta di casa ben chiusa, i ladri talvolta riescono a entrare scassinandola. Il tutto diviene ancora più semplice se i serramenti non sono solidi. E la chiave bulgara è il metodo più utilizzato quando si decide di scassinare un appartamento. Questa "chiave magica" è in grado di aprire una serratura senza che ci sia un effettivo scasso. Il metodo del grimaldello bulgaro è nato probabilmente durante la guerra fredda. E sembra fosse utilizzato dalle spie di Sofia per entrare nelle case dei nemici (da qui il nome!).

Non c'è scasso

Una volta realizzata la seconda chiave si possiede in tutto e per tutto una copia dell’originale. Grazie a questa i ladri hanno l’opportunità di entrare in casa come se fossero i proprietari: con molta calma e richiudendo la porta. Infatti, bastano pochissimi minuti per aprire un portone con questa soluzione. I ladri dopo aver esaminato la serratura, entrano facilmente senza che ci sia alcuno scasso. Oltre ai danni materiali, si rischia anche che le assicurazioni non paghino il risarcimento perché non c’è nessun segno di effrazione. Non sono colpite solo le porte blindate delle nostre abitazioni, ma anche i garage e le saracinesche dei negozi. Dunque è meglio stare attenti.

Secondo Marco Dugato, ricercatore di Transcrime (centro di ricerca interuniversitario sulla criminalità transnazionale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore), questo è uno strumento che permette di forzare le serrate classiche. Uno degli attrezzi utilizzati dallo scassinatore. Ma non tutto è perduto. "Fortunatamente - spiega Dugato - ci sono serrature nuove resistenti a questo tipo di tecnica. La cosa curiosa è che con internet è cambiato anche il modus operandi dei criminali. Prima la conoscenza passava tra ladro a ladro. Ora, si va sul web e si può trovare l’attrezzo (anche a 10 euro) e un tutorial che ti spiega come utilizzarlo. Il che non è positivo".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

sarascemo

Lun, 12/10/2020 - 10:27

Sono tecniche sofisticate da professionisti del crimine, che operano nel giro di pochi minuti. A prescindere dalla serratura, se la porta è posta di fronte a un muro si è comunque spacciati, perché i "truzzi" dello scasso usano un puntello e un crick e buttano giù tutta la porta, comprese le costosissime serrature. Inoltre, qualora si limitassero a far saltare la serratura con trapano e punta al vanadio (si acquista centro commerciale per un totale di 20 €) o con una leva, occorre sostituire l' intera serratura con costi fino a 2.500 €. Quindi non tenete in casa valori e oggetti preziosi, fatevi un' assicurazione e mettete un sistema di allarme. I consigli li ho tratti da un sito delle Forze dell' Ordine, naturalmente!

graffio2018

Lun, 12/10/2020 - 10:29

mi raccomando, spiegate bene come fare e dove comprare, con articoli di questo genere!!! ma roba da matti

sarascemo

Lun, 12/10/2020 - 10:32

Aprire una serratura europea è un gioco da ragazzi, tensore e specillo. Se vi trovano con questi semplici attrezzi e non siete un fabbro, siete sicuramente denunciati. Chiave di sicurezza, quella con le biglie? Una punta piatta al vanadio nella fessura e una leva, salta tutto. Confermo, visto su un sito di sicurezza appartamenti. Fatevi un' assicurazione che è meglio, oppure lasciate all' ingresso una busta con 50 € e una lettera per il ladro occasionale, chiedendo di chiudere la porta dopo aver prelevato la busta.

sarascemo

Lun, 12/10/2020 - 10:34

graffio2018 Lun, 12/10/2020 - 10:29 non c'è bisogno, basta cercare per parola chiave sul web. Il giornalista fa il suo mestiere di informazione, perché molti italiani pensano di essere al sicuro con la blindata e la serratura con la chiave a doppia mappa, che si apre persino con la lastrina di plastica ricavata da una radiografia.

graffio2018

Lun, 12/10/2020 - 10:47

sarascemo, già... una volta pensavamo di essere al sicuro e lo eravamo, adesso siamo pieni di delinquenti, e invece di reagire e prendere provvedimenti togliamo i decreti sicurezza, facciamo entrare sconosciuti in maniera illegale, indaghiamo i carabinieri che ci difendono, e impieghiamo le forze dell'ordine per fare multe ai baristi. Siamo un popolo molto intelligente.

sarascemo

Lun, 12/10/2020 - 10:58

graffio2018 Lun, 12/10/2020 - 10:47 i "soliti ignoti" ci sono sempre stati, non illudiamoci. Troppi nulla facenti in giro, di ogni razza e troppi avvocaticchi garantsti che invocano tutti gli articoli della Costituzione per evitare i controlli, salvo piagnucolare quando si trovano con la casa svaligiata o peggio sotto la minaccia di un coltello alla gola.

xgerico

Lun, 12/10/2020 - 11:23

@sarascemo-Lun, 12/10/2020 - 10:34-Cosa centri la lastra per aprire una serratura a doppia mappa quando hai dato le mandate lo sai solo tu!

bernardo47

Lun, 12/10/2020 - 11:40

La chiave a doppia mappa, con i denti sui due lati è sicuramente aggredibile col grimaldello bulgaro che e’ in grado di prenderne la impronta. Meglio quindi farle sostituire con cilindro europeo di alta sicurezza e qualità prendendo i migliori prodotti sul mercato che sono lnaggredibili dal grimaldello, reggono allo strappo e anche ai colpi assestati con martello tramite chiave di tipoloogia simile.

xgerico

Lun, 12/10/2020 - 11:52

@bernardo47-Lun, 12/10/2020 - 11:40- Mettiti l'animo in pace! Se il ladro vuole entrare in casa tua non ci sono barriere che tengano ( se non dalla porta entrano dalla finestra anche al 5° piano).

Santorredisantarosa

Lun, 12/10/2020 - 11:57

IN PASSATO IN UN INTERVENTO AVEVO GIA' SOLLEVATO IL PROBLEMA CHE ERANO TECNICHE DEI SERVIZI SEGRETI BULGARI DOPO LA CADUTA DEL MURO DI BERLINO VENIVANO INTRODOTTI IN ITALIA ANCHE APPARECCHIATURE MILITARI AD ESEMPIO BINOCOLI DOTATI DI APPARECCHIATURE IR E AVANZATI COSTO LIT. 150.000. SI COMPRENDE CHE ANCHE QUESTO SISTEMA E' STATO ESPORTATO.

graffio2018

Lun, 12/10/2020 - 11:59

sarascemo, ci sono sempre stati ma davvero non vedi la delinquenza dilagante degli ultimi anni??? il mio paese è sempre stato tranquillo, ora ogni giorno ci sono notizie di furti e rapine da parte delle nuove risorse!! poi mettiamoci anche che la crisi a cui andremo incontro e x cui il governo non fa nulla per evitarla, anzi, porterà valanghe di disoccupati e disperati, il quadro è completo

bernardo47

Lun, 12/10/2020 - 12:27

xgerico lo so benisimo e quello che Lei dice e' vero, pero' se si fa piu' attenzione, magari i ladri vengono dissuasi e cambiano casa o zona....non crede?

acam

Lun, 12/10/2020 - 13:11

in svizzera esistono alcuni produttori che riescono a costruire serrature con cieci milioni di comibnazionti sono molto piu complesse delle chiavi generalmente usate in italia tipo yale che hanno solo 100 mila cbinazionei. io non ho mai capito perche non vengano usate anche in italia. persa la chiave si riproduce soltanto in fabbrica con la loro banca dati. con queste serrature i bulgari non riescono ad entrare se viene chiuso con il paletto e non solo tirando la porta nel cui caso si abre anche con la carta di credito

xgerico

Lun, 12/10/2020 - 13:40

@bernardo47-Lun, 12/10/2020 - 12:27- L'unica accortezza e mettere i valori in cassetta di sicurezza lasciare il minimo "rubabile" ai ladri e sperare che non facciano tanti danni alla porta/serratura.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Lun, 12/10/2020 - 14:01

Basta andare sul Dark Web e li trovi di tutto...dai decodificatori ai Jammer.Pasando per tutorial e programmi per ricaricare dal Pc le carte....

Ritratto di ErmeteTrismegisto

ErmeteTrismegisto

Lun, 12/10/2020 - 14:30

Conferma la mia teoria che al di là di una rincorsa continua e costosa alla serratura sicura occorra rendere la vita difficile agli scassinatori con norme adeguate(del tipo che in una casa privata non si entra se non con rischi notevoli per chi ci prova).

Malacappa

Lun, 12/10/2020 - 14:37

Puo'venire tutta la bulgaria con le cose piu'sofisticate in casa mia non entrano

xgerico

Lun, 12/10/2020 - 16:05

@Malacappa-Lun, 12/10/2020 - 14:37- Lo diceva anche un fabbro con annesso cane da guardia in casa! Serranda in ferro smurata e il cane che dormiva tranquillamente!

Massimo Bernieri

Lun, 12/10/2020 - 17:27

Dicono che si possono aprire porte con"cilindro europeo" che sino a poco tempo fa leggevo che era il più sicuro.Ma quale è la serratura più sicura?

ilbelga

Lun, 12/10/2020 - 17:31

semplice: una volta catturati, mandarli ai lavori forzati nelle isole che abbiamo in mezzo al mare. Tipo l'Asinara...

xgerico

Lun, 12/10/2020 - 17:51

@Massimo Bernieri @Lun, 12/10/2020 - 17:27 Dicono che si possono aprire porte con"cilindro europeo" che sino a poco tempo fa leggevo che era il più sicuro.Ma quale è la serratura più sicura?.....Nessuna perchè se non l'aprono la scardinano, o entrano dalla finestra! (il cilindro europeo e peggio della doppia mappa!)

acam

Lun, 12/10/2020 - 17:52

ilbelga Lun, 12/10/2020 - 17:31 fall'asina ta possono tornar e in sa rdegna a nuoto

graffio2018

Mar, 13/10/2020 - 10:13

Bernardo47, scusa ma..... il senso dovrebbe essere evitare di importare delinquenza da tutto il mondo, fare leggi con pene più severe anzichè il contrario che stanno facendo con indulti e annullamento decreti sicurezza, forze dell'ordine impegnate sul territorio e non demotivate dal pericolo di essere indagate loro stesse! Non è mandando i ladri a casa del vicino o in un'altra zona si risolve il problema,eh!! i ladri non dovrebbero proprio più essrci!!!

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 13/10/2020 - 10:35

graffio2018, guardi che è sufficiente andare su internet per sapere come si fa.... quindi si informi o resti ignorante a vita.

graffio2018

Mar, 13/10/2020 - 10:41

98NARE, ok...ma mi sembra come il discorso: inutile evitare i film violenti, tanto i ragazzi sanno come si fa una violenza... sarà vero, ma se evitiamo di diffondere film e notizie di un certo tipo, che insegnano certe cose a chi ancora non le sa, secondo me è meglio.. poi ognuno la veda come vuole

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 13/10/2020 - 10:55

graffio2018, corretto, ma se posso, pacatamente le dico; a me , di sapere o leggere come aprire o scassinare una porta, non mi interessa, ho un lavoro e non vado a rubare, non essendo un ladro . Chi invece ,lo fa di LAVORO, non ha bisogno del Giornale.it per saperlo, questo volevo dire. Saluti

graffio2018

Mar, 13/10/2020 - 11:22

98NARE, infatti... lei ha un lavoro e non le interessa... chi lo fa di lavoro già lo sa... chi invece il lavoro magari lo perde domani, è disperato e non se ne intende, magari da adesso sa come fare ... saluti :-)

Massimo Bernieri

Mar, 13/10/2020 - 11:39

xgenerico.Sfondare una porta in un condominio abitato non credo passi inosservato e in silenzio magari in una casa isolata..quanto a entrare da una finestra dipende da che piano.Se uno sta da un terzo piano in su senza balconi,grondaie tubi del gas dove arrampiacarsi,la vedo dura a meno che non usino i "cestelli" su autocarri per lavori in altezza.