Va a mangiare alla Festa dell'Unità e muore per un'intossicazione

La cena alla Festa dell'Unità poi un malore lancinante. Nonostante il ricovero in ospedale, la donna è morta dopo pochi giorni

Va a mangiare alla Festa dell'Unità e muore per un'intossicazione

Tragedia alla Festa Democratica di Follonica. Nella città in provincia Grosseto, Sandra Mariani, vigilessa di 47 anni residente a Empoli, si è sentita male dopo aver mangiato alla kermesse democrat e, portata d'urgenza all'ospedale, è morta.

Dopo aver manfiato alla Festa dell'Unità, Sandra Mariani ha accusata un malore violentissimo ed stata ricoverata all’ospedale Misericordia di Grosseto. Le sue condizioni sono poi rapidamente peggiorate nei giorni successivi, fino al decesso. Secondo il risultato dell’autopsia, la donna sarebbe morta per una specie di intossicazione. Per questo motivo gli inquirenti hanno aperto un’inchiesta e iscritto nel registro degli indagati il segretario follonichese del Partito Democratico, responsabile della sagra.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti