Volo Palermo-Parigi: tenta di aprire portellone, bloccata da un poliziotto

L’espisodio su un volo Easyjet Palermo-Parigi: tragedia evitata dall'intervento di un poliziotto

Volo Palermo-Parigi: tenta di aprire portellone, bloccata da un poliziotto

Un poliziotto, Piero Pace, è riuscito a bloccare una donna francese che sul volo della Easyjet delle 10, Palermo-Parigi, aveva tentato di aprire il portellone dell’aereo. L’episodio è accaduto il 15 giugno, ma è stato reso noto solo oggi. L’agente era in volo quando ha notato che una passeggera francese di 35 anni aveva iniziato ad agitarsi. La donna improvvisamente si è scagliata contro il personale di bordo. Ha iniziato ad urlare creando il panico tra i passeggeri. I più spaventati i bambini che hanno iniziato a piangere. Di Pace insieme ad uno steward e un altro giovane ha bloccato la passeggera.

Sembrava tutto tornato alla normalità, quando la donna si è divincolata e si è diretta verso il portellone ed è stata nuovamente fermata. A questo punto l’equipaggio ha deciso di atterrare a Lione a consentire ai sanitari di prendere in carico la passeggera trasportandola in ospedale per un trattamento sanitario obbligatorio

Commenti