Zangrillo e Bassetti zittiscono gli allarmisti: "Basta fango, noi siamo sinceri"

Durissima risposta alle polemiche dopo il convegno in Senato: "No al pensiero unico, la medicina ha bisogno di pluralità e fermento di idee"

Sta scatenando diverse e forti reazioni il covegno tenutosi ieri, lunedì 27 luglio, presso la biblioteca del Senato a Piazza della Minerva: all'incontro organizzato da Vittorio Sgarbi e del senatore leghista Armando Siri hanno partecipato medici, scienziati, esperti e ricercatori che hanno avuto l'occasione di esprimere le loro testimonianze e argomentazioni a favore della tesi secondo cui ormai il Coronavirus in Italia non esiste più. Il critico d'arte ha definito tale appuntamento molto importante poiché dovrebbe portare all'elaborazione di un manifesto della verità. Nel mirino delle polemiche è finito anche Alberto Zangrillo, accusato di essere un negazionista e di aver offeso le vittime provocate dal Covid-19 e i parenti dei defunti.

Il prorettore dell'università Vita-Salute San Raffaele di Milano, contattato dall'Adnkronos, ha usato parole durissime per replicare alle critiche nei suoi confronti: "Gli autori delle accuse sono persone in malafede, che si espongono al rischio di querela per diffamazione". E lo afferma convintamente, poiché dice di aver visto personalmente ognuno dei circa 1.200 malati curati al San Raffaele, di aver lavorato "notte e giorno" fino al 18 aprile nelle 5 rianimazioni dell'ospedale e di aver trasportato in prima persona malati gravissimi nel suo reparto: "Il medico cura, dice la verità, si preoccupa responsabilmente, infonde coraggio e, se sostenuto dalle evidenze, esprime fiducia e ottimismo". Pertanto ritiene di avere una visione completa della situazione sanitaria, che impone di dare risposte anche alle patologie che non si prevengono con la mascherina e con il lavaggio frequente delle mani: "Chi continua a scuotere la testa e allargare le braccia di fronte alle evidenze ha evidentemente altri interessi e farà presto una pessima figura".

"No al pensiero unico"

A dar fastidio sono state pure alcune dichiarazioni rilasciate dall'infettivologo Massimo Galli, che si è detto stupito per il "messaggio inadeguato" che è stato lanciato "con elementi di evidente pericolosità". Secca la risposta di Massimo Clementi, che non ha usato giri di parole per difendersi dalla tesi pronunciata dal collega: "Su che base ha titolo per dire chi può esprimere opinioni di tipo scientifico? C’è chi sta pensando ad un’azione legale".

Oltre a Zangrillo, a esprimere la propria amarezza è stato Matteo Bassetti che non si aspettava accuse di questo genere per aver semplicemente raccontato in pochi minuti la sua esperienza nell'ambito dell'emergenza Coronavirus: "Sono schifato dalla macchina del fango. Sono un professore universitario, faccio ricerca e non ci sto a farmi dare del negazionista da colleghi che, piuttosto, farebbero bene a leggere i miei lavori su questa malattia. È negazionista, piuttosto, chi nega il lavoro altrui". Il direttore del reparto Malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova si domanda se nella scienza debba prevalere un pensiero unico: "Non mi piace un Paese così. La medicina ha bisogno di pluralità e fermento di idee".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Jon

Mar, 28/07/2020 - 16:23

Queste sono PERSONE ONESTE..Che non ricevono denari da alcuno..Crisanti Burioni & C, sono pagati fior di milioni per infettare di Fake il nostro Paese.. Contagi, focolai..MA DOVE?? Sono tutti ASINTOMATICI, quindi soggetti utilizzati per le teori Di Bill & Melinda, poiche' non dimostrabili.. Il Vaccino, promosso dalla UE, sebbene non testato, e' un atto Criminale contro la nostra Salute.

SPADINO

Mar, 28/07/2020 - 16:23

E' COME LA CANZONE DI GABER : LA DOCCIA E DI SINISTRA ED IL BAGNO E'DI DESTRA. QUI SE SEI DI SINISTRA CONTINUI A TERRORRIZZARE CON IL CORONAVIRUS, SE SEI DI DESTRA AFFERMI CHE' IL CORONAVIRUS E' MENO PRESENTE. ROBA DA MATTI.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 28/07/2020 - 16:30

verissimo! ma se i babbei si fermano alle apparenze, vuol dire che si fanno fregare dalla sinistra :-)

lorenzovan

Mar, 28/07/2020 - 16:34

chissa' perche' in tutta europa stanno rinforzando misure e divieti dato chre la seconda vaga si sta gia' profilando..vedi la reintroduzione di divieti di volo verso spagna e quarantene varie..o l«'obbligo di mascherine anche all'aperto..Solo i "nostri" virologi ..sanno ..che sono tutte palle..capitanati dal prode Felppone..l'uomo che vorrebbe essere solo alla guida del timone ..stile Bolsonaro e Trump...lololol..

Ritratto di Adespota

Adespota

Mar, 28/07/2020 - 16:44

Gli intimamente sinistrati adorano il pensiero unico: gli da certezze, non gli fa porre dubbi, li rafforza intellettualmente, li compatta in legioni, li rende ultras su qualsiasi argomento e gli fa accettare qualsiasi nefandezza nel nome di un'ideologia . Per farvene un'idea qualcuno si vada a leggere i commenti sul tema sul FQ.

Jon

Mar, 28/07/2020 - 16:46

Se non fosse una Fake, il Virus, la Banca Mondiale non avrebbe offerto $940 Mil. al Presidente Lukaschenko della Bielo Russia, perche' attuasse il Lockdown nella nazione..Lui ha rifiutato, ma Conte come avra' reagito visto che e' stato il primo in Europa a dichiarare lo stato di Emergenza il 31 Gen 2020, senza peraltro comunicarlo al Paese..!!!

Totonno58

Mar, 28/07/2020 - 16:48

Oggi, quando non si ha nulla di interessante da dire, si usa il neologismo del "pensiero unico", espressione che infatti non significa assolutamente nulla!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 28/07/2020 - 16:48

"I MEDICI contro gli allarmisti"!!! Consueto titolaccio nel quale ci si ci riserva di parlare a nome di un'intera categoria. Stavolta sono i medici, in altre occasioni sono stati gli italiani, le donne, la polizia, il web ecc.

anna.53

Mar, 28/07/2020 - 16:48

Per slogan semplificatorio definire questi scienziati " negazionisti" è davvero troppo, ingiusto oltre che falso. Tante approssimatiive e teorie parziali, opinioni in sintesi, sono altrettanto proferite giornalmente dall ottimo prof Galli, senza che suscitino scandalo, come è ovvio. Pertanto suoi colleghi sul campo possono altrettanto esprimersi dando messaggi più ottimisti (non negazionisti!!) senza x questo essere messi al bando

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 28/07/2020 - 16:55

.come scriveva Gunther Anders?:...""Per soffocare in anticipo ogni rivolta, non bisogna essere violenti.I metodi del genere di Hitler sono superati. Basta creare un condizionamento collettivo così potente che l'idea stessa di rivolta non verrà nemmeno più alla mente degli uomini. L' ideale sarebbe quello di formattare gli individui fin dalla nascita limitando le loro  abilità biologiche innate.In secondo luogo, si continuerebbe il condizionamento  riducendo drasticamente l'istruzione,per riportarla ad una forma di inserimento professionale.Un individuo ignorante ha solo un orizzonte di pensiero limitatoe più il suo pensiero è limitato a preoccupazioni mediocri,meno può rivoltarsi"...Pensiero UNICO,...PAURA,...Sospensione del DIRITTO,...Sottomissione SALVIFICA,stato di EMERGENZA,...manipolazione MEDIATICA,,sono il Paradiso del POTERE,i prodromi di una società tipo "1984"

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 28/07/2020 - 16:59

ADESPOTA per noi ci bastava anche le nefandezze comuniste dell'allora unione sovietica sugli italiani fatti prigionieri nel 1941-1943, poi le nefandezze dei titini comunisti in istria e dalmazia, oltre che sul carso, e molto altro! questa gente non si vergogna nemmeno dei 100 milioni di morti che la LORO ideologia ha provocato, e continuano a sostenere il PD-M5S che sono appunto i nipoti e pronipoti del comunismo.... :-) e dicono che il comunismo è scomparso! se veramente fosse scomparso, allora perchè berlusconi è stato attaccato dalla magistratura di sinistra ? ma proprio perchè è stato l'UNICO a fermarli!! quindi non ci meravigliamo se poi li rivediamo qui con dei commenti veramente patetici, ridicoli, come quelli di TOTONNO58, CIR, NOBALLS, GIORGIO1952, ERSOLA, LORENZOVAN, ecc....

steluc

Mar, 28/07/2020 - 17:00

Metto la mascherina quando esco, evito luoghi affollati, gel disinfettante sempre con me, distanze rispettate, per sicurezza mi son fatto, pagando, un sierologico, ho in casa farmaci che possono aiutare. Ma che un avvocato messo lì per dispetto, che voglia ancora lo stato d'emergenza per multare e tracciare mentre le risorse scorrazzano, non può ora , allo status, decidere per me. O penserei che vuole far dilagare la pandemia apposta. Virologi o non virologi.

agosvac

Mar, 28/07/2020 - 17:02

Forse se alcuni scienziati universitari scendessero dalle loro cattedre, mettessero una bella mascherina ed andassero nelle corsie degli ospedali o dei reparti di terapia intensiva a verificare di persona cosa succede, quanti ammalati ci sono ed in che condizioni sono, tutte queste sterili polemiche finirebbero subito. Ma se togli un professorone dalla sua cattedra, diventerebbe un nulla, una persona come tante altre, spesso più scema di tanti altri.

Robdx

Mar, 28/07/2020 - 17:06

Lorenzovan Cosa c’entra Salvini con l’opinione di gente che vive in ospedale e conosce le cifre vere ma soprattutto i sintomi dei nuovi contagiati che son completamente differenti a quelli che si stanno verificando ora.torniamo a lavare piatti e occupiamoci di temi a lei più consoni

Mordechai

Mar, 28/07/2020 - 17:08

Ci sono i terrapiattisti, quelli che credono agli UFO o ai fantasmi, i negatori della Shoah, i sostenitori del complotto demoplutogiudaico e chi più ne ha più ne metta. Il mondo è pieno di idioti che pur di farsi pubblicità dicono le cose più inverosimili. E di politici che per due voti in più sono pronti a speculare sulle paure della gente e ad offendere i morti e le loro famiglie. C'è spazio per tutti, avanti il prossimo.

lorenzovan

Mar, 28/07/2020 - 17:15

ROBdx..quando inizierai a capire prima i commenti..poi le situazioni politiche e i movimenti sottotraccia dei politici ..ti rispondero'..per ora non ho tempo con gli scappati dall'asilo mariuccia e neanche per gli stalkers

mzee3

Mar, 28/07/2020 - 17:20

A me pare che il pensiero unico ce l'abbia Zangrillo & C. Facciano i medici e non vadano in tv a fare le prime donne. Il VIRUS non è morto, come ha detto il genio ella lampada Zangrillo.. Zangrillo ha voluto dire che nelle sue terapie intensive non c'erano più malati covid...ma ha voluto fare l'assist ai politici lombardi e agli industriali. La distanza fra le persone è necessaria come la mascherina. Se poi Zangrillo & C. voglio aiutare business….cambino mestiere.

baio57

Mar, 28/07/2020 - 17:21

@ lorenzovan Sei il prototipo del personaggio tipo di 1984 di Orwell , una sorta di Winston Smith, impiegato del "Ministero della verità" il cui compito è divulgare il verbo del Grande Fratello e censurare tutto ciò che è contrario....non mi dilungo dovresti leggerlo e ti ci ritroverai come ad uno specchio.

Totonno58

Mar, 28/07/2020 - 17:22

Robdx...di per sè Salvini non dovrebbe entrarci(anche perchè sano argomenti ben oltre la sua portata...)ma, avendo preteso di dire la sua (ed evitiamo di commentare), è chiaro che si è esposto, come al solito, al pubblico ludibrio...

lorenzovan

Mar, 28/07/2020 - 17:23

per i nostri cari terrapiattisti e negazionisti...L'Austria ha reintrodotto misure di restrizione data la ricomparsa del virus in differenti focolai..La Baviera sta richiudendo tutto...L'Inghilterra ha proibito i voli per la spagna e reoimposto la quarantena per chi proviene da quel paese..e si presuppone ben presto la chiusura della frontiera tra Portogallo e Spagna.,.Il Belgio ha imposto nella zona fiamminga..Antwerpen..l'uso della mascherina anche all'esterno..Da noi arrivano pe r terra e per mare emigranti molkti dei quali infetti... Ma i nostri virologi riuniti per appoggiare la lotta del FFelpone al Gioverno "che priva di liberta0 i cittadini" la pensano differentemente ..PS I DATI CHE HO FORNITO SONO ESATTi E INCONFUTABILI..poi se volete credere ai vostri virologi e a Boccelli..fate pure ..io vivo a 2500 km sai quanto me ne frego...lololololol

Mordechai

Mar, 28/07/2020 - 17:23

Gli 11 morti di oggi (e tutti quelli dei giorni precedenti) evidentemente sono un'invenzione degli "allarmisti" ... Se il virus non c'è più, come sostiene il noto virologo Sgarbi, tutte queste vittime sono certamente fake news.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 28/07/2020 - 17:25

TOTONNO58 il pensiero unico è sempre insito nel dna della sinistra! qualsiasi cosa dicano, qualsiasi cosa facciano, è il pensiero unico, non c'è bisogno di negare :-) negare è parte del pensiero unico! lei continui a negare, vedrà che qualcosa rimarrà, a furia di negare, negare, negare, negare (lo disse, guarda caso, Lenin) :-)

antoniopochesci

Mar, 28/07/2020 - 17:26

Medici di corsia in prima persona contro cattedratici di tastiera rigorosamente con la maschera dell'anonimato: questo in sintesi il commento che mi sorge spontaneo. Evocare i tanti morti che, grazie a Dio, sono radicalmente diminuiti, non significa rispettarli: significa strumentalizzarli per tentare di nascondere la verità espressa da medici che, nell'infuriare della pandemia, stavano là, sul campo. Non davanti ad una tastiera!

mzee3

Mar, 28/07/2020 - 17:29

Coronavirus, in un giorno 181 nuovi casi e 11 morti….questi, per questi geni della medicina, cosa sono degli autolesionisti che si fingono malati? Bastano i numeri per far tacere questi soggetti che voglio apparire sui giornali e tv...facciano i medici E IN SILENZIO… nelle ore libere non sanno cosa fare? Ritornino in corsia e facciano i medici.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Mar, 28/07/2020 - 17:32

Oggi pare che in Italia il peggio sia passato anche grazie al comportamento tenuto in passato. In altri paesi non è così, al momento preferisco vivere in Italia, grazie al nostro ministero della Sanità.

Nick2

Mar, 28/07/2020 - 17:33

Praticamente funziona in questo modo: in Italia, quotidianamente, ci sono centinaia di nuovi contagi. In Europa ce ne sono migliaia, negli USA addirittura milioni, ma il virus per i luminari dei sovranisti è morto. A meno che non vengano trovati positivi due migranti. Allora cambia tutto! W il fantasmagorico mondo del fascio-leghisti!

Robdx

Mar, 28/07/2020 - 17:33

Lorenzovan le ripeto temi semplici consoni al suo livello culturale

lorenzovan

Mar, 28/07/2020 - 17:35

baio 57 ,,mi accontento umilmente di fare il grillo parlante..tu dovresti rileggerti smeplicemente Pinocchio..senza andare ai titoloni stranieri..ti aiuterebbe molto

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mar, 28/07/2020 - 17:43

X SPADINO 16.23: da matti è chi etichetta di "destra" chi non è in linea col pensiero unico, evidentemente e inesorabilmente di "sinistra".....

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mar, 28/07/2020 - 17:46

X lorenzovan 16.34: fino a prova contraria "l'uomo solo al timone" conte (+ casalino)... e i risultati, stile banchi rotelle (non ho capito se pure elettrici), si vedono tutti.

Robdx

Mar, 28/07/2020 - 17:49

Totonno58 chi meglio di medici infermieri fisioterapisti possono dirle la verità sui numeri ma soprattutto dei sintomi che i pazienti covid presentano?!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mar, 28/07/2020 - 17:51

X lorenzovan 17.15: non ti consiglio di leggere "il cuore vigile" di Bruno Bellelhem perché tanto non sei in grado di capirlo.

sensocritico

Mar, 28/07/2020 - 17:53

Ma cosa significa "negazionista"?? Chi informa scientificamente sull'andamento dell'epidemia, non nega certamente che ci sia stata e, per certi versi, ancora ci sia. Fa solo la fotografia attuale dal punto di vista sanitario, fotografia che può (speriamo di no!) naturalmente cambiare in peggio, ma che, come tutte le cose relative alla biologia, è in divenire! Attualmente è innegabile che le forme cliniche del virus siano diverse e, forse, più lievi. In parte (detto da medico)non sappiamo neanche perchè, ma questo è un dato di fatto e "negazionista" è, eventualmente, chi lo nega. Naturalmente non significa abbassare la guardia, perchè le cose purtroppo possono cambiare in peggio, ma attualmente è così. E, negarlo, sarebbe come dire che..è sempre notte o sempre giorno!

fabio_

Mar, 28/07/2020 - 17:58

@mzee3-17,2. Da quando si fanno statistiche sanitarie ogni giorno muoiono 20-25 persone al giorno in Italia (per lo più anziani come per il COVID, d'altronde è così che muore la gente quando invecchia)per complicazioni da malattie infettive presenti in quel periodo o per sovrainfezione batterica antibioticoresistente quando vengono ricoverati in ospedale o in casa di cura.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mar, 28/07/2020 - 18:11

Il vero "negazionismo" è negare che il virus non colpisce più come nei primi mesi dell'anno. Chi vuol continuare a diffondere la paura lo fa per continuare a mantenere il potere contro la volontà di tutto il popolo italiano.

libero.pensatore

Mar, 28/07/2020 - 18:22

Come nel ‘600, scienza contro superstizione!! Quando cominceranno ( o sono già cominciati) i processi contro chi non la pensa come il politicamente corretto decide? Quando le abiure sotto tortura per chi pensa....semplicemente PENSA!!!!!!! Vogliono un popolo di decerebrati!!

Robdx

Mar, 28/07/2020 - 18:26

Scimmietta hai ragione al 100%,come scritto da me in precedenza i sintomi sono completamente diversi rispetto ai pazienti covid dei mesi aprile/maggio,ma che vuoi spiegare a ex-lavapiatti e pdioti sono temi troppo complessi per certe « menti »

maurizio-macold

Mar, 28/07/2020 - 18:30

Signor MORTIMERMOUSE (17:25), il pensiero unico e' una caratteristica tipica dei regimi totalitari e l'Italia lo ha sperimentato nel periodo fascista. Oggi l?Italia e' uno stato democratico nel quale ogni persona puo' manifestare liberamente la propria opinione, persino persone come lei e Salvini! Se non e' democrazia questa!

Nick2

Mar, 28/07/2020 - 18:33

Baio57, ho il sospetto che tu sia l'unico a non aver letto 1984. O, peggio ancora, se lo hai letto, non hai capito niente.

maurizio-macold

Mar, 28/07/2020 - 18:34

Signor SCIMMIETTA (18:11), a me danno particolarmente fastidio le persone come lei che parlano a nome del popolo italiano. Ma lei chi si crede di essere ? Chi crede di rappresentare? Parli a titolo personale e scriva meno insulsaggini.

Nes

Mar, 28/07/2020 - 18:49

Tranquilli, forse il virus in Italia non c'è più o meglio pochi casi perché gli italiani sono stati bravi a differenza del governo che ha fatto solo orrori, ma non per questo l'emergenza é finita perché a causa degli stranieri sbarcati in Italia in particolare i Bangladesi e nord africani portatori di covid-19 che stanno accendendo focolai in tutta Italia perchè sono senza controlli da parte del governo

Robdx

Mar, 28/07/2020 - 18:58

Maurizio magold colui che parlava di mascherine di carta stagnola quale credibilità può avere?il bello della democrazia,tutti possono dir la propria senza alcuna conoscenza o esperienza diretta

baio57

Mar, 28/07/2020 - 19:02

@ Spiega Nick2 sono tutt'..occhi ,fenomeno rosso porpora..

ruggerobarretti

Mar, 28/07/2020 - 19:12

Tutti gli eruditi del piddi che qui intervengono dimostrano che in effetti il virus di danni ne fa. Al cervello, quello loro. Che peraltro era già ampiamente fallato.

maurizio-macold

Mar, 28/07/2020 - 19:27

Signor ROBDX (18:58), qualche mese fa nei primi giorni dell'isolamento non si trovavano mascherine e come tantissime altre persone provai a costruirmene qualcuna con materiali consigliati dalla rete (stoffe e quant'altro) ma non certamente con carta stagnola. Lei ricorda male e comunque la mia credibilita' non centra nulla.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mar, 28/07/2020 - 19:35

X maurizio-macold 18.34: invece di blaterare fai una cosa semplicissima, chiedi a gran voce le elezioni .... e poi vedremo da che parte sta il popolo. Ci arrivi? P.S.: invece a me, da povera scimmietta, danno fastidio gli "antropologicamente superiori", quelli chi si autodefiniscono tali perché sono convinti di esserlo (vena di razzismo), i sinistri come te per dirla in parole povere e comprensibili anche per uno come te.

ruggerobarretti

Mar, 28/07/2020 - 19:49

Vanno compatiti, compresi, aiutati, hanno subito danni da questa campagna mediatica dai quali non si riprenderanno mai più... Non sono parole mie, sono quelle di affermato pneumologo e psichiatra.

AlvinS83

Mar, 28/07/2020 - 19:55

Ma basta con questa DITTATURA di Conte Pd e M5S