Cultura e Spettacoli

Chi è

Nato nel 1975, Matthew Pearl si è laureato con lode in letteratura inglese e americana presso l’Università di Harvard e nel 2000 ha conseguito una seconda laurea in legge presso l’università di Yale. I suoi saggi accademici gli hanno fatto guadagnare, nel 1998, il Dante Prize della Dante Society of America. Per la Modern Library è il curatore della nuova edizione dell’Inferno di Dante tradotto da Longfellow, ed è stato anche curatore di una pregevole edizione dei Delitti della Rue Morgue di Poe. Il Circolo Dante, suo primo romanzo, è entrato nella classifica dei best seller del New York Times ed è in corso di traduzione in molti Paesi: è la storia di un gruppo di letterati, tra i quali Longfellow, che lavorano intorno alla traduzione della Divina Commedia di Dante, ostacolati però dal comitato direttivo dell’Università di Harvard, ostile alle superstizioni «papiste» di Dante. In seguito Pearl ha pubblicato L’ombra di Edgar, in cui «indaga» sui misteriosi ultimi giorni del padre dell’investigatore Auguste Dupin, l’alcolizzato e geniale Edgar Allan Poe. Ultimo libro pubblicato da Matthew Pearl è Il ladro di libri incompiuti, dedicato a Charles Dickens e alla «scomparsa» degli ultimi capitoli del suo Il mistero di Edwin Drood, intorno ai quali per molto tempo si sono fatte le ipotesi più affascinanti, e per i quali qualcuno, forse, immagina Pearl, sarebbe disposto a uccidere.

Commenti