Ecco gli hotel da sogno dove prendersi cura della propria salute

Si chiamano medical hotel o medical spa e offrono l'opportunità di curarsi, fare riabilitazione e prevenzione

Elena Pizzetti

Dedicarsi alla prevenzione in hotel con l'assistenza di personale specializzato senza rinunciare alla vacanza. Anzi, in strutture da sogno. Succede sempre più spesso perché, se l'aspettativa di vita è aumentata di circa 20 anni rispetto alla prima decade del 1900, la grande sfida è mantenersi in salute e attivi il più possibile. Senza dimenticare che unire cura e svago significa risparmiare tempo prezioso. Vediamo dove.

A Teolo, vicino ad Abano Terme (PD), l'Ermitage Bel Air Medical Hotel (www.ermitageterme.it) abbina alla vacanza cure termali, riabilitazione e prevenzione. Eletto miglior albergo accessibile in Italia per tre anni consecutivi, è convenzionato con il SSN e specializzato in fango-balneo-terapia per la cura naturale dell'artrosi e delle infiammazioni latenti del sistema osteoarticolare. «Offriamo consulenza medico specialistica ortopedica, neurologica, linfatica e cardiovascolare» spiega l'ingegner Marco Maggia, titolare. «L'efficacia dei protocolli è garantita dal rapporto con l'Università degli Studi di Padova e l'approccio terapeutico personalizzato anche in acqua termale velocizza il recupero». I luoghi della riabilitazione coincidono con quelli della prevenzione: all'Ermitage si correggono anche gli stili di vita. Tra il 2018 e il 2019 oltre 1.000 persone hanno ridotto il sovrappeso e migliorato i parametri fisiologici connessi al rischio cardiovascolare: metabolismo, capacità aerobica, aumento della massa magra, riduzione di colesterolo e glicemia.

«Benessere oggi significa salute e la soglia di età per dedicarsi alla prevenzione si sta abbassando, tanto che spesso i figli soggiornano con i genitori » - spiega Joëlle Vassal, titolare di Villa Paradiso Clinical Beauty (www.villaparadiso.com) e de La Maison du Relax Relais Benessere a Gardone Riviera (BS), due medical spa che dedicano crescente attenzione alla diagnostica. Oltre alla visita medica, all'elettrocardiogramma e agli esami di routine (stress ossidativo, microbiota intestinale, intolleranze alimentari) sono disponibili ecodoppler, eco addome, eco tiroide, eco tronchi sopraortici e la mappatura dei nevi. In particolare, marzo è dedicato alla donna, con visita gratuita senologica ed ecografia, e ottobre all'uomo, con eco addome e screening epatico, vascolare e prostatico. Tra le novità il programma di prevenzione «Under 40 forever young» alla Maison du Relax. «Poter fare questi screening durante il soggiorno permette di risparmiare tempo e stress, così, la metà degli ospiti vi si sottopone » dice Joëlle.

«Affrontiamo disturbi metabolici, insonnia, emicranie, problemi digestivi e legati alla menopausa spiega Angelika Schmid, titolare di Villa Eden The Leading Park Retreat a Merano. «Nel nostro Longevity Medical Center l'équipe medica propone diversi percorsi con test di valutazione (stress ossidativo, nutrigenetica, microbiota intestinale, intolleranze alimentari), l'innovativo trattamento biotermico per stimolare il metabolismo e diversi trattamenti medici con ossigeno ozono terapia».

Il nuovo programma Women's care aiuta a supportare le fasi prima durante e dopo la menopausa affinché la donna possa continuare a mantenere vitalità, energia e la giusta libido. Test specifici anche ormonali attraverso la saliva ed esami del sangue sono affiancati a trattamenti con ossigeno ozono terapia, ginnastica pelvica e integrazione» (www.villa-eden.com).

«L'infiammazione cronica è un silent killer responsabile di molte malattie non trasmissibili» afferma il dottor Nicola Angelo Fortunati, direttore sanitario di Bagni di Pisa a San Giuliano Terme (www.bagnidipisa.com). «Per combatterla occorre agire su nutrizione, movimento e controllo dello stress». Il programma settimanale «Equilibrium« aiuta a modificare lo stile di vita. La dieta microbiotica mediterranea deacidificante riequilibra il microbiota che svolge un ruolo importante nel sistema immunitario. Le cure termali e gli esercizi di rilassamento (metodo Henry Benson) insegnano a combattere lo stress che è una potente leva infiammatoria; l'esercizio fisico diminuisce la massa grassa. «Test ed esami come l'analisi lipidomica, dei radicali liberi e la bioimpedenziometria permettono di stabilire lo score infiammatorio per personalizzare il programma» spiega il medico. A ognuno il suo soggiorno di salute.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.