Ecco l’opera «tascabile» (senza fondi pubblici)

Nasce l’opera «tascabile», ovvero: pensare in grande e realizzare in piccolo, dimezzando gli spazi, i tempi e, soprattutto, i prezzi del teatro lirico. Dopo un percorso sperimentale di due anni, il teatro Flaiano diventa ufficialmente Piccolo Lirico, uno spazio in cui tecnologia e scenografie virtuali si mettono al servizio dell’opera lirica che si presenta, così, in una veste rinnovata, pronta per andare incontro al pubblico in versione aggiornata e snellita. Si parte il primo ottobre con la Tosca, nella nuova versione della durata di un’ora e mezza, e Madama Butterfly, che andrà in scena con un originale omaggio all’arte giapponese.
La parte musicale è affidata a soli quattro musicisti, anzi, «pianisti esecutori di sistemi informatici Midi» che, grazie alla musica campionata, possono eseguire dal vivo qualsiasi partitura che richiederebbe un organico di 60 o più elementi. Certo, il suono del violino non viene da un violino vero, e questo è da tenere presente, si tratta pur sempre di un suono campionato ma di qualità. E poi ci sono le scenografie virtuali, che risolvono i problemi di spazio e di immaginazione. Infine, il diretto coinvolgimento del pubblico: ogni mercoledì, andranno in scena gli spettacoli-concerto «Incanto del Belcanto», le arie più famose del melodramma interpretate dai migliori professionisti che saranno votati dal pubblico tramite apposita scheda. Il Piccolo Lirico è un progetto tutto al femminile che nasce dall'unione della regista Rossana Siclari, di Gianna Volpi (che ha curato la riduzione e gli adattamenti drammaturgici) e del maestro Elisabetta Del Buono, "e soprattutto è espressione del miglior Made in Italy, e come tale già richiesto all'estero, ad esempio dall'Expo di Shangai - ha spiegato Rossana Siclari - Si tiene in piedi senza finanziamenti e contributi».
Al Piccolo Lirico, dal mercoledì al sabato, va in scena questa nuova versione tecnologica della lirica, a un prezzo accessibile: dai 30 euro per «Incanto del Belcanto», ai biglietti che variano dai 44 ai 66 euro per Tosca e Madama Butterfly.