Ecco come sfruttare il garage perché diventi quella «stanza in più»

Basta organizzarlo in maniera intelligente con scaffali e mensole alle pareti

Anna Caldera

Sarà che il garage è considerato il refugium peccatorum della casa, soprattutto in mancanza di spazi alternativi come cantina e mansarde, ad esempio, ma ben organizzato può diventare una preziosa risorsa domestica, la famosa stanza in più tanto utile. Come? Se il garage è adibito anche a parcheggio dell'auto, gli spazi fruibili diventano le pareti e quindi potranno essere ricoperte da scaffalature o da mensole, di misure diverse, in modo da riporre oggetti ingombranti come valigie o scatoloni. Tutto cambia se lo spazio a disposizione non è occupato dall'automobile. Il volume sfruttabile è praticamente tutto, dal pavimento al soffitto. E così le biciclette potrebbero essere sistemate sulle pareti e ci sarebbe lo spazio per un tavolo da lavoro con relativi utensili, indispensabili per un'infinità di lavori. Uno sgabello, anche se non indispensabile, potrebbe avere la doppia utilità: seduta e piano d'appoggio. E neanche a farlo apposta, giugno è Il mese del garage, così dichiara Organizzare Italia, la prima impresa di Professional Organizing made in Italy. Lacasainordine.com

Commenti