Franco Gabbrielli alla guida di Assopellettieri

L'imprenditore e designer toscano succede a Riccardo Braccialini. Tra gli obbiettivi per l'associazione: il rinnovamento della fiera Mipel e la tutela del made in Italy

Cambio al vertice per Assopellettieri, l’associazione che riunisce a livello nazionale le imprese di pelletteria: l’assemblea ha eletto presidente Franco Gabbrielli per il quadriennio 2019-2022, che succede a Riccardo Braccialini. Gabbrielli, classe 1968, imprenditore e designer toscano, dopo avere iniziato la sua carriera nell’azienda del padre “Vittorio Gabbrielli”, nel 1990 insieme alla sorella fonda la Gabbrielli International, lanciando il brand Gabbrielli. Nel 2000 crea la linea di borse e accessori Gabs, di cui, anche dopo l’acquisizione da parte di Campomaggi e Caterina Lucchi Spa, continua ad essere l’art director.

Gabbrielli avrà il compito di proseguire il lavoro avviato da Braccialini sulla via dello sviluppo accelerando il percorso di crescita dell’associazione, sostenendone lo sviluppo internazionale e promuovendo attivamente le sinergie già avviate con il sistema politico e imprenditoriale.
“Assumo con grande orgoglio e motivazione la guida di Assopellettieri, nella speranza di poter continuare a contribuire allo sviluppo internazionale del sistema pelletteria rappresentato sia dai brand che dai produttori - ha dichiarato Gabbrielli -. Nei miei obiettivi, le priorità su cui dirigere gli sforzi sono il rinnovamento della fiera Mipel, che deve puntare sempre di più sulla qualità, i giovani e le idee innovative; dare maggiore sostegno alle aziende produttrici, ringiovanire l’associazione in termini di strumenti e modalità di comunicazione e affermare una forte politica di tutela del made in Italy. Per raggiungere questi obiettivi confido molto nella qualità e nella forza della squadra che abbiamo formato, uno dei punti di cui vado più orgoglioso”.

La squadra formata da Gabbrielli è, infatti, un vero parterre de Roi: oltre a Riccardo Braccialini, nel ruolo di past president, fanno parte del consiglio di presidenza anche Stefania Orselli (industrial relations & labour law director di Gucci Spa) e Andrea Calistri (titolare di Sapaf Srl), entrambi nel ruolo di vice presidente mentre Franco Baccani, imprenditore fiorentino ha il ruolo di membro del consiglio generale delegato alla formazione e alla lotta alla contraffazione.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.