Il governo taglia le pensioni. Come cambiano gli assegni

Il sistema di rivalutazione prevede ancora penalizzazioni per altri tre anni. Cosa cambia sugli importi. Lo scippo continua

Nessuna buona notizia per i pensionati. Il governo, nel silenzio generale e approfittando dell'emergenza Covid ha di fatto tagliato gli assegni previdenziali per i prossimi tre anni. Il trucco viene svelato dallo stesso esecutivo giallorosso che ha presentato il testo della manovra. E nelle pieghe della legge di Bilancio si scopre la trappola per milioni di pensionati. Ancora una volta viene prorogato il sistema di perequazione automatica degli assegni per altri tre anni. In sostanza vengono confermate le fasce di rivalutazione deliberate nell'ultima legge di Bilancio che vengono copiate e incollate nella nuova.

Fino al 2019 le rivalutazioni sugli assegni erano previste con questi valori: per le pensioni superiori a 3 volte il minimo e inferiori a 4 la rivalutazione sarà del 97%, del 77% per gli importi tra 4 e 5 volte il minimo, del 52% tra 5 volte e 6 volte il minimo, del 47% oltre 6 volte, del 45 oltre 8 volte e solo del 40% oltre 9 volte il minimo. Poi con la legge di Bilancio del 2020 il piccolo ritocco, ovvero l'elemosina del governo, che di fatto ha aumentato al 100% la rivalutazione per tutti gli assegni fino a quattro volte il minimo, superando così la soglia precedente del 97 per cento. Ma in questo periodo di crisi ci si aspettava dall'esecutivo una maggiore attenzione per i pensionati che da tempo chiedono un adeguamento pieno dei loro assegni. La rivalutazione ormai è bloccata con le cesoie di Stato da parecchi anni e le promesse dei giallorossi di un aumento degli assegni si sono già perse nella manovra.

Nel testo inoltre viene confermata la sforbiciata sulle pensioni alte ma viene recepita la recente sentenza della Consulta che di fatto ha limitato a tre anni il contributo di solidarietà. La disposizione, si spiega, "mira a dare attuazione alla sentenza della Corte costituzionale, riducendo da cinque anni a tre anni l’ambito di applicazione delle riduzioni delle pensioni i cui importi sono superiori a 130.000 euro e prorogando le disposizioni in materia di perequazione automatica dei trattamenti pensionistici introdotte dalla legge di bilancio 2020". Parole chiare che lasciano intendere quanto sia timida la mano del governo nell'elargire aumento sui ratei mensili previdenziale e quanto sia avida la cassa dello Stato che tenta di fare bottino pieno sulle spalle dei pensionati. Il tema della perequazione degli assegni è piuttosto delicato. E le scadenze vanno tenute sotto costante osservazione. Infatti con la legge di Bilancio 2020 si prevedeva un meccanismo di rivalutazione calmierato fino al 31 dicembre del 2021. Con la proroga varata dal governo di fatto questo termine viene allargato fino al 2023. E in questo senso i pensionati dovranno attendere ancora altri tre anni per ottenere una rivalutazione piena e più favorevole sugli importi previdenziali. Insomma, l'esecutivo, in silenzio, continua a tagliare le pensioni...

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ilbelga

Sab, 14/11/2020 - 10:11

al sottoscritto non gliene frega niente, ormai non credo più in questa classe politica. quest'anno ho ricevuto un aumento mensile di tre dico tre euro al mese. ormai paghiamo noi gli errori di questo e altri governi, l'importante è che non vadano in tv a rompere i marroni dicendo che abbiamo rubato il futuro ai nostri nipoti. sono in pensione da 13 anni con 40 di contributi, ebbene percepisco di pensione a tutt'oggi ancora meno di quello che guadagnavo 13 anni fa. fate voi...un mio amico quando gli dissi: vado in pensione finalmente, mi rispose, sono contento per te però ricordati: che quando sei in pensione non conti più nulla, sei solo un peso e te lo ricordano spesso.

ilbelga

Sab, 14/11/2020 - 10:13

comunque un caloroso grazie alla sinistra e a tutti i sindacati. o no???

xgerico

Sab, 14/11/2020 - 10:30

Ma e mai possibile che ogni settimana pubblicate un articolo sui tagli delle pensioni?! La mia dai vostri articoli dovrebbe esse completamente sparita! ma vi rendete conto quanto siete ridicoli

xgerico

Sab, 14/11/2020 - 10:33

@ilbelga-Sab, 14/11/2020 - 10:11- Lo vedi contrariamente di quanto scrivono qui bene o male un aumento cè stato! Invece ogni volta che pubblicano un articolo (ogni settimana) parlano di tagli alle pensioni!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Sab, 14/11/2020 - 10:33

Il gettito nelle casse erariali viene meno quindi devono assicurarsi entrate per continuare con i bonus monopattini e godere dei loro privilegi. Le tasche sono sempre le solite, si comincia dai pensionati ma non tarderanno anche con quelle dei lavoratori. Questo governo, se mai ci fossero ancora dubbi, è follia pura dominata da emeriti incapaci. La rivoluzione dei cinque stalle alle stelle.

flip

Sab, 14/11/2020 - 10:40

se ci provano hanno finito di esistere politicamente. i pensionati sono tanti e sanno come e pèr chi votare.........occhio

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 14/11/2020 - 10:41

Il governo taglia le pensioni ... ... ... certo ! da qualche parte devono trovare i soldi per mantenere tutti i clandestini che arrivano in Italia grazie a questo governo !!! VOTATELI ANCORA !!!!!

Duka

Sab, 14/11/2020 - 10:43

Il governo mette le mani sulle pensioni per mantenere le stratosferiche BUSTE PAGA dei parlamentari. Una banda di incapaci e fannulloni che intascano mediamente 20.000 Euro/mese. CHE SCHIFO!!!!

moichiodi

Sab, 14/11/2020 - 10:46

Che noia! Ogni giorno mazzate sprangate salassi scippi ecc. tutti deliberati nottetempo da Conte e dai comunisti e puntualmente qui svelati in esclusiva

flip

Sab, 14/11/2020 - 10:47

nolete risparmiare??????? tagliate o levate gli stramega stipendi ai pseudo politicj..... questo sarebbe vero 'risparmio'....

xgerico

Sab, 14/11/2020 - 10:54

Il bello e che leggendo l'articolo in gran parte le pensioni vengono rivalutate al 100% e qui scrivono di tagli! Il che fa capire che chi commenta, in gran parte, legge solo il titolo!

xgerico

Sab, 14/11/2020 - 10:57

@moshe-Sab, 14/11/2020 - 10:41- Ma hai letto l'articolo o solo il titolo? poi dimmi se cè un aumento o un taglio!

xgerico

Sab, 14/11/2020 - 11:00

I tagli, quanto si legge li fanno a pensioni che al lordo superano i 130.000 Euro qualcuno che scrive quì la prende???

jaguar

Sab, 14/11/2020 - 11:02

È logico che paghiamo noi, bisogna mantenere i turisti africani, i fannulloni del reddito di cittadinanza, i super stipendi dei dirigenti della pubblica amministrazione e dei nostri cari politici, sprechi e bonus vari, scusate se ho dimenticato qualcosa.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 14/11/2020 - 11:02

i clandestini costano agli italiani PIU' DI 10 MILIARDI DI EURO ALL'ANNO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ABBIAMO UN GOVERNO CHE METTE ALLA FAME GLI ITALIANI PER MANTENERE CLANDESTINI CON LA SPERANZA CHE UN DOMANI VOTINO LA SINISTRA !!!!!

honhil

Sab, 14/11/2020 - 11:05

La cinghia in Italia la stringono soltanto i pensionati. Una volta, a ogni legge di bilancio era l’accisa sui carburanti che aumentava, adesso sotto la scure governativa ci sono sempre e comunque le pensioni. Una sola domanda a Conte e all’inquilino del Quirinale, in bilancio quanti miliardi sono stati postati per mantenere i porti aperti e il sottostante business?

aldoroma

Sab, 14/11/2020 - 11:05

Rivalutate all'inflazione... Ciò a zero aumenti... Ecco come coglionano i pensionati

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 14/11/2020 - 11:07

xgerico, il discorso non va visto sulle pensioni che al lordo superano i 130.000 Euro, va visto come principio, anche le rivalutazioni sono state bloccate e per quelle non serve raggiungere una cifra simile, oggi è così, domani, quando serviranno più soldi ancora abbasseranno le quote limite e saremo tutti colpiti !

Ritratto di Smax

Smax

Sab, 14/11/2020 - 11:13

Visto che li votano fanno bene. Anzi dovrebbero tagliarle di più.

WSINGSING

Sab, 14/11/2020 - 11:16

Quella che fate è disinformazione. La pensione in se e per sè non viene toccata. Se mai si parla di ritocco alla "rivalutazione" dell'importo.

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Sab, 14/11/2020 - 11:20

La vera e grande truffa che politici incapaci hanno fatto fare agli Italiani con la complicità connivente dei vari sindacati, è stata il cambio Lira Euro. In un solo colpo ci hanno dimezzato tutto: lo stipendio, la pensione e il conto in banca. Dovrebbero essere arrestati e messi al bando per i danni che hanno fatto, e invece una Sinistra becera li adula come Eroi e salvatori della Patria. Una vergogna alla quale noi cittadini colpevolmente abbiamo assistito senza aprire bocca. Cordialità

xgerico

Sab, 14/11/2020 - 11:25

@moshe-Sab, 14/11/2020 - 11:07- ma prima di commentare me leggi l'articolo e poi ti rendo conto delle inesattezze che scrivono! Una su tutte la rivalutazione al 100% passa da 3 volte il minimo a 4 volte il minimo! Sono riduzioni queste????

bernardo47

Sab, 14/11/2020 - 11:26

Dal 2022 era previsto che per le pensioni la rivalutazione sarebbe stata quella dei Prodi e Berlusconi cioè per fasce! Come sancito peraltro dalla sentenza Costituzionale 70/15...,..speriamo in emendamenti confermativi,....

Nes

Sab, 14/11/2020 - 11:28

Anche i pensionati aspetteranno il 2023, l'ora dei "conte"

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 14/11/2020 - 11:35

ringraziamo i grilli e il loro braccio operativo nella sinistra pe rl'omaggio ai pensionati.quelli che volevano cambiare la vecchia politica,si sono rivelati la peggior politica di sempre

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 14/11/2020 - 11:37

@xgerico e @moichiodi - ma vo inon eravate quelli che le pochissime volte stati all'opposizione urlavate come aquile per dire che andava tutto male? Ogni giorno su tv, giornali, in piazza, con gl isciperi, insulti a tutto spiano. QUell idi destra non vi restituiscono neppuer 1/10 delle porcherie d iinsulti e lamentele che avete fatto voi per molto meno. Siete gli unici al mondo che vi lamentate sempe , sia la governo sia all'opposizione. Solo i babbei... e non ve ne rendete pure conto, proprio da babbei. E la colpa è sempre degli altri. Ma smettetela, sembrate delle signorine acide.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 14/11/2020 - 11:38

@bernardo47 - prova a discutere con la tua amica comunista @nerinaneri, lei è contro ai pensionati.

mimmo1960

Sab, 14/11/2020 - 11:39

Il paniero dei prodotti che fa uso il ceto medio-basso, quello aumenta sempre di piu', noi la percepiamo l'inflazione non il ceto alto, il resto sono tutte balle!! Che dire l'utenza che aumenta ogni anno e gli alimentari??

flip

Sab, 14/11/2020 - 11:41

raglano solo di pensionati INPS o anche di antre gestioni??????????? che sono tante??

mimmo1960

Sab, 14/11/2020 - 11:43

Per xgerico. Visto che sa tutto, mi sa dire negli ultimi 10 anni quanto hanno percepito di aumento gli pensionati

cegs49

Sab, 14/11/2020 - 11:52

Nello stesso tempo quelli che aprivano il parlamento come una scatola di tonno hanno ripristinato le loro pensioni. Quelle dei magistrati sono intoccabili pena incostituzionalità... chissa poi perchè la mia ,pagata per 40 anni si può bloccare e loro no! Mistero..

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Sab, 14/11/2020 - 11:57

Non cambia molto la faccenda sa qualche tempo. Tagliano gli aumenti annuali sulle pensioni (riducendoli a cifre ridicole di pochissimi euro) ma non hanno il coraggio di emettere buoni del tesoro, anche con tassi di interesse molto bassi, in cui molti italiani investirebbero. Avrebbe così il governo una buona disponibilità che potrebbe impiegare anche per la sanità. Ma tant'è..

Ritratto di Nahum

Nahum

Sab, 14/11/2020 - 12:01

Alcuni appunti: non é vero che in Italia pagano sempre i pensionati, quando consideriamo la generosità di certe pensioni (10 anni o 16 anni di servizio), In una situazione come quella attuale difficile trovare i fondi per rivalutare (nessuno le vuole tagliare) le pensiponi, e se non aiutimao i settori produttivi allora state certi che le pensioni si ridurranno ancora di più. Poi se i patetici se la prendono con gli emigranti sappiate che essi non spariscono per un colpo di bacchetta magica (Salvini docet) e che le due scale di spesa non sono comparabili.

nerinaneri

Sab, 14/11/2020 - 12:14

Leonida55: non sono contro i pensionati, ma contro quelli che percepiscono la pensione e NON hanno i contributi (secondo il corsera, più del 50%)...comunisti scrivilo con la k, minus...

mimmo1960

Sab, 14/11/2020 - 12:15

Per Nahum. "non é vero che in Italia pagano sempre i pensionati" come mai abbiamo le pensioni piu' basse d'europa da anni??

Ritratto di Italia_libera

Italia_libera

Sab, 14/11/2020 - 12:26

Il taglio delle rivalutazioni delle pensioni chiamata "perequazione",ormai, viene bloccata, e ancora bloccata, per sistemare i conti di Stato! Questo serve per impinguare per aumentare le altre pensioni di sola assistenza,come invalidita', e pensioni sociali.Quanti non hanno mai lavorato e percepiscono pensioni ......Che facciamo? Le aumentiamo a questi,prevaricando chi la pensione,l'ha pagata e vederla sorpassata da quella sociale e di invalidita'?

jaguar

Sab, 14/11/2020 - 12:34

Nahum, gli emigrati non spariscono con un colpo di bacchetta magica, però i miliardi sperperati per loro influiscono sui conti italiani già disastrati. Ma poi una domanda: perchè voi sinistri li volete a tutti i costi?

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 14/11/2020 - 12:43

xgerico, continua pure a guardare le pulci, ma i 10 miliardi annui che il popolo italiano si vede rubare per il mantenimento dei clandestini RIMANE !!!!!

nerinaneri

Sab, 14/11/2020 - 12:47

mimmo1960: nei commenti, trovi la risposta...aggiungi anche le varie truffe all'inps che coinvolgono varie migliaia di falsi lavoratori etc...

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 14/11/2020 - 13:04

Io la "perequazione" personale della pensione me la sono fatta da solo, venendo a vivere nel TERZO mondo dove un litro di benzina costa 80 cent!!! Dove NON ci sono LOOKDOWN, dove NON c'e INQUINAMENTO e quindi vivro sicuramente piu a lungo e meglio!!! Saludos

Ritratto di Nahum

Nahum

Sab, 14/11/2020 - 13:16

jaguar, io non li coglio gli immigrati ma almeno non faccio come salvini che prmette di ridrne il numero e poi quando va al potere capisce che non é possibile senza violare la legge e le convenzioni internazionali con tutto quello che ne consegue

jaguar

Sab, 14/11/2020 - 13:29

Nahum, scusa ma una persona di sinistra come te che non vuole gli immigrati mi sembra poco credibile.

Absolutely

Sab, 14/11/2020 - 13:38

moichiodi se si annoia vada a leggere i quotidiani dei suoi compagni, sono tanti non ha che l’imbarazzo della scelta. Personalmente i quotidiani degli Agnelli, di Cairo degli amichetyi di Conte e Di Maio, quando mi ci imbatto li evito subito come la peste.

xgerico

Sab, 14/11/2020 - 13:39

@Leonida55-Sab, 14/11/2020 - 11:37- Veramente chi si lamenta e la persona che ha scritto l'articolo, e voi giù a bere a tutto spiano!

xgerico

Sab, 14/11/2020 - 13:42

@aldoroma-Sab, 14/11/2020 - 11:05- Embè se l'inflazione e zero l'aumento del 100% dell'inflazione sulla pensione sai quanto fà o non ci arrivi.

xgerico

Sab, 14/11/2020 - 13:46

@mimmo1960-Sab, 14/11/2020 - 11:43- A me lo chiedi? Vai sul sito dell'INPS o dell'ISTAT e te li vedi. Così pigro sei???

xgerico

Sab, 14/11/2020 - 13:50

@moshe-Sab, 14/11/2020 - 12:43- Non sei al corrente neanche di quel che affermi! Lo stato Italiano viene "rimborsato" dall'Europa" per la gestione migranti. lo sapevi, ma non credo!

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Sab, 14/11/2020 - 13:54

Dove quando, spiegami

mimmo1960

Sab, 14/11/2020 - 14:00

Per Nahum. Ancora non vi dimenticate di Salvini?? Ci siete voi al governo, risolvete il problema!!

mimmo1960

Sab, 14/11/2020 - 14:04

Per xgerico. Mi dici quanto prendiamo dall'europa per i migranti e quanto spendiamo??? Il saldo è positivo o è negativo per il nostro paese??

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Sab, 14/11/2020 - 14:07

xgerico, tagli alle pensioni alte ma la mancata rivalutazione tocca anche le basse che sono in gran numero. Nel 2019 la rivalutazione era riconosciuta fino a tre volte il minimo, poi partivano le percentuali di trattenuta dalla terza alla quarta ecc., prevista fino al 31 dicembre 2021. Col bilancio del 2020 la mancata rivalutazione viene prorogato per altri tre anni portando però il mancato adeguamento al 100% a partire da quattro volte il minimo che è intorno ai seicento euro netti il che vuol dire che anche con un netto di circa duemila euro si ha la mancata rivalutazione per intero. Questo avviene già da parecchi anni quindi anche le pensioni medie di lavoratori che hanno versato contributi per quarant' anni dal 2011 ad oggi non hanno avuto rivalutazioni ma solo prelievi. Consideri che un solo euro in media prelevato a dieci milioni di pensionati fanno 130 milioni all'anno. Fare politica così è troppo facile.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 14/11/2020 - 14:34

xgerico, continua a vivere "sereno", ti sveglierai solo quando sarà troppo tardi, buona giornata e buoni sogni

Ritratto di neizmjernelopteligaša

neizmjernelopte...

Sab, 14/11/2020 - 14:38

Mancati aumenti,NON tagli, da 30 a 75 centesimi al mese,caspita che rapina!!!Non avete il senso del ridicolo....Pubblicare,grazie!

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Sab, 14/11/2020 - 14:46

Caro IL GIORNALE, caro DIRETTORE, cari GIORNALISTI, perché invece di continuare a fare articoli ripetitivi come questo, non iniziate a fare dei bei articoli sulle baby pensioni?

oracolodidelfo

Sab, 14/11/2020 - 14:55

nerinaneri 12,14/12,47 - in questi termini....sono d'accordissimo!

xgerico

Sab, 14/11/2020 - 15:48

@Jiusmel-Sab, 14/11/2020 - 14:07- Scrivi tanto ma non sai che molto probabilmente non accenni al fatto che quest'anno la rivalutazione e sicuramente sarà pari a zero. E allora che cavolo di articolo si scrive se non ci saranno tagli alle rivalutazioni che sicuramente saranno pari a zero! Spiegami

Seawolf1

Sab, 14/11/2020 - 16:03

ed i vitalizi stanno a guardare...

Ritratto di giannibarbieri

giannibarbieri

Sab, 14/11/2020 - 16:26

Di questo confuso articolo ho solo capito che tagliano le pensioni che, al lordo, superano i 130.000 euro l'anno. Di quanto non si capisce . Evidentemente ,visto il titolone, si ritiene che quasi tutti i lettori superino questa cifra. Dopotutto "domani è un altro giorno" disse Rossella O'Hara in Via col vento. Aspettiamoci il nuovo articolo sulle pensioni ( Stagione 30° puntata 12° )

flip

Sab, 14/11/2020 - 16:33

qualcuno che deve pagare, ci deve sempre essere...... I poveracci in pensione...Questo è il vero komunismo.......

Ritratto di faman

faman

Sab, 14/11/2020 - 16:57

articolo ridicolo di una lunga serie sulle pensioni e ridicoli commenti di persone che leggono solo il titolo. Ma questo è lo scopo di questi articoli.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Sab, 14/11/2020 - 17:18

faman - 16:57 Certo c'è chi non è addentro alla materia e non avrà le idee chiare. Allora potrebbe fare un'opera interessante: illuminare lei chi non conosce la materia. Dopo la critica si fa sempre così solitamente. Lei certamente conoscerà i meccanismi cui si fariferimento nell'articolo, dico bene, o no?

Ritratto di lettore57

lettore57

Sab, 14/11/2020 - 17:22

@gerico Visto che sono ridicoli lei che ci sta a fare? forse ha capito che gli altri (i suoi amici di sx) sono ancora piu ridicoli?

Ritratto di faman

faman

Sab, 14/11/2020 - 17:32

vince50_19-Sab, 14/11/2020 - 17:18: per le pensioni "normali" stiamo parlando di centinaia o anche solo decine di euro, che sarebbero per molti già importanti, o di pochi spiccioli che non cambiano la vita a nessuno?

sparviero51

Sab, 14/11/2020 - 17:34

LA METÀ DELLE PENSIONI EROGATE DALL’INPS NON HANNO BASE CONTRIBUTIVA .SONO SOLO PROVVEDIMENTI ANTESIGNANI DEL REDDITO DI CITTADINANZA ARCHITETTATI DAI VARI POLITICANTI SUCCEDUTISI ALLA GIIDA DI QUESTO DISGRAZIATO PAESE NEGLI ULTIMI 70 ANNI CON LE SCUSE PIÙ VARIEGATE MA IL CUI UNICO SCOPO ERA MANTENERE IL CONSENSO . CON QUESTO SISTEMA HANNO MASSACRATO L’INPS ADDITANDO I PENSIONATI COME I MAGGIORI RESPONSABILI DEL DISSESTO !!!

EliSerena

Sab, 14/11/2020 - 17:40

Ignazio Stagno io non comprendo come un giornalista, se tale lei è posso volutamente e scientemente scrivere menzogne. Non tagliano nessuna pensione. Le aumentano in base all'inflazioni e purtroppo in percentuali a seconda dell'ammontare della pensione fissate dai tempi immemorabili del governo Berlusconi. Perché non scrive una volta la semplice verità????

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 14/11/2020 - 17:44

Quanti percettori di pensione non sono andati a votare nell'ultima tornata elettorale 2018?

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Sab, 14/11/2020 - 17:52

faman - 17:32 Lo spieghi, invece di usare l'interrogativo.

Ritratto di faman

faman

Dom, 15/11/2020 - 16:50

vince50_19-Sab, 14/11/2020 - 17:52: tolga il punto interrogativo

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Dom, 15/11/2020 - 17:15

faman - 16:50 Bravo, complimenti vivissimi ...