Shopping on line, il mercoledì è il giorno preferito dagli italiani

In Rete gli italiani spendono di più e si informano meglio: un'indagine di Webloyalty

Shopping online batte cinema. Il mercoledì, giorno classico degli sconti per il grande schermo, sta diventando il preferito dagli italiani per gli acquisti in Rete. In alternativa, l'e-shopping prende il posto del classico giro per negozi, nel tardo pomeriggio del sabato. A dirlo è Webloyalty, l'azienda americana specializzata nella generazione di ricavi addizionali per le aziende dell'e-commerce, che dal 2011 ha investito nel mercato italiano con Acquisti e Risparmi (www.acquistierisparmi.it): un programma per comprare online in centinaia di negozi, ottenendo sconti su ogni acquisto fatto. Analizzando gli ordini degli ultimi sei mesi, si è visto anche che lo scontrino medio italiano è al di sopra della media di altri paesi europei; 300 euro contro i 130 di Francia e Regno Unito, e 185 euro della Spagna. Gli italiani comprano soprattutto voli, pacchetti vacanze, gadget elettronici e accessori moda e si dimostrano acquirenti sempre più informati: impiegano infatti parecchie ore non solo alla ricerca dell'offerta più conveniente o degli sconti maggiori, ma anche al confronto con gli altri acquirenti attraverso blog, forum e social network. Quando sono convinti, comprano e senza perdere tempo: 2 minuti e 25 secondi è la durata media dell'operazione.

Commenti

Caricamento...