Ashley Judd, una star di Hollywood in campo per i democratici

L'attrice sarebbe in lizza per candidarsi al Senato per il Kentucky nelle elezioni di metà mandato del 2014. Dovrebbe sfidare il senatore più longevo dello stato

Sarebbe pronta a scendere in campo per una missione politica quasi impossibile: sconfiggere il repubblicano Mitch McConnell, il senatore più longevo nella storia del Kentucky. L'attrice Ashley Judd sembra volersi impegnare per i democratici, in vista delle elezioni di metà mandato del 2014. Una star di Hollywood a fianco dei liberal nel tentativo di interrompere i ventisette anni di «regno» del senatore McConnell. Il quale dalla sua non ha soltanto tre decenni d'esperienza ma anche un conto già ricco di finanziamenti: quasi sette milioni di dollari.

L'indiscrezione è stata rivelata da Politico e rilanciata anche sui media locali. E avrebbe trovato una conferma indiretta da parte del deputato democratico del Kentucky John Yarmuth: «Sta facendo tutto quello che un candidato fa in via preliminare per prepararsi alla corsa». E ha aggiunto: «Per noi sarebbe una prospettiva emozionante». Ashley Judd infatti ha il nome e la fama; e anche la possibilità di raccogliere i fondi necessari per una campagna elettorale. Insomma potrebbe esserci davvero una sfida, nelle speranze del partito di Obama.

La bellissima attrice, diventata famosa grazie ad alcuni thriller (Colpevole d'innocenza, Crimini di stato, Il collezionista), di recente è stata protagonista di Le regole della truffa e della serie tv Missing, dove interpreta una ex spia a cui è stato rapito il figlio e che deve rimettersi completamente in gioco. Ma la Judd è impegnata già da anni in cause umanitarie e politiche: per esempio come ambasciatrice globale di YouthAids e come delegata del Tennessee alla scorsa convention democratica, dove ha attaccato le prese di posizione di alcuni repubblicani su aborto e stupro. Due anni fa ha anche ottenuto un master in Scienze della pubblica amministrazione a Harvard. La Judd ora vive in una fattoria del Tennesse con il marito, il pilota scozzese e campione di Indi Dario Franchitti, ma è originaria del Kentucky: nata in California, è tornata quasi subito nello stato d'origine con la madre. Quindi non avrebbe alcun problema in vista di una sua candidatura.

Twitter: @ele0norab

Commenti
Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 05/12/2012 - 09:47

Ashley Judd è bellissima. A me piace da morire ed è anche molto brava come attrice. Spero non voglia rovinarsi una bellissima carriera cinematografica mettendosi in politica. E spero pure di vederla presto sugli schermi.

innocentium

Mer, 05/12/2012 - 14:35

condivido dbell56

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mer, 05/12/2012 - 21:53

Bella donna!