Francia, sparatoria nella sede di Liberation Ferito un fotografo

Un uomo è entrato nella redazione armato di un fucile e ha ferito gravemente una persona. Poi è fuggito e ha sparato anche davanti una banca. Avrebbe con sè una borsa piena di bombe a mano

Francia, sparatoria nella sede di Liberation Ferito un fotografo

Mattinata di terrore a Parigi. Paura nella redazione parigina di Liberation. Un uomo ha fatto irruzione nella sede del giornale e ha sparato alcuni colpi di arma da fuoco. Secondo quanto si legge sul sito online del giornale francese, l'attentatore è entrato verso le 10.15 nella redazione armato di un fucile e ha aperto il fuoco ferendo l'assistente di un fotografo. Il ferito è in condizioni giudicate piuttosto gravi, è stato ferito al torace ed è in prognosi riservata. Il killer è poi fuggito. Due ore dopo un'altra sparatoria alla Defense, all'ingresso della sede della banca Société Générale, nel quartiere degli affari. Pare che ad aprire il fuoco sia stata la stessa persona, ora in fuga sugli Champs-Elysees con una borsa piena di bombe a mano. Intanto continua a Parigi la caccia all’uomo. In base a quanto si legge sui siti francesi, la polizia teme che il sospetto possa essere entrato in una stazione della metropolitana vicino agli Champs-Elyseses.

Commenti