Le farmacie genovesi fanno il pieno di clienti e servizi anche a Ferragosto

Sono oltre 35 mila gli anziani che, nel corso del mese di luglio, si sono fatti controllare pressione e peso in farmacia, approfittando dell'iniziativa, unica nel suo genere, di Federfarma della Provincia di Genova. In tutte le 296 farmacie provinciali, nell'ambito del progetto «Farmacia Vicina», sono state offerte la misurazione gratuita della pressione arteriosa e quella del peso corporeo. L'iniziativa, che proseguirà fino alla fine di agosto è a disposizione di tutte le persone che hanno compiuto 65 anni. A tutti i clienti che hanno frequentato e frequenteranno le farmacie provinciali nel corso delle settimane più calde dell'anno, viene anche distribuito un opuscolo con tutti i numeri e i consigli utili per chi resta in città, insieme a un punto d'ascolto per tutti coloro che rientrano nella terza età. Presso il Punto d'Ascolto si potranno chiedere informazioni e indirizzi a seconda delle necessità individuali: numeri utili, assistenza domiciliare, noleggio apparecchiature, noleggio carrozzine. Nel corso delle prossime giornate, che sono tradizionalmente quelle con il maggior numero di saracinesche abbassate e di pubblici esercizi chiudi per ferie, come sempre le farmacie continueranno a offrire un servizio capillare e prestazioni attive 24 ore su 24, per ogni giorno (ferragosto compreso).
I dati relativi alle aperture per Genova città confermano che il 60 per cento delle farmacie saranno aperte nel mese di agosto, con un incremento del 10 per cento rispetto all'anno scorso. Un dato che conferma l'attenzione della categoria per i suoi pazienti, che diventa ancora più rilevante se confrontato con le altre grandi città del Nord Ovest (40 per cento le aperture a Milano, 45 per cento a Torino).

La stessa giornata di Ferragosto, che quest'anno cade di sabato, vedrà l'apertura di almeno la metà dei punti cittadini. L'elenco delle farmacie aperte è a disposizione anche sul sito internet www.ordinefarmacistigenova.it.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
Accedi
ilGiornale.it Logo Ricarica