Feste all'Auditorium di Roma: cocerti, mostre, spettacoli, giochi e mercatini

Fino al 9 gennaio al Parco della Musica un nutrito programma artistico- culturale e ludico per adulti e bambini

C'è un po' di tutto, per far festa, all'Auditorium di Roma.
Fino al 9 gennaio si alterneranno concerti jazz, pop, rock, musica classica, canzoni d'autore, un festival gospel , spettacoli teatrali e favole musicali.
Il Parco della Musica firmato da Renzo Piano è stato trasformato per i più piccoli in un villaggio di attrazioni con tanto di bosco incantato con quaranta abeti illuminati, casette di legno e Casa di Babbo Natale.
Per intrattenere tutti ci sono programmi quotidiani di giochi, animazione, teatrini e disegno, a disposizione una giostra d'epoca e la pista di pattinaggio su ghiaccio.
In più, continuano ad essere aprti i mercati di Natale e il salone dell'artigianalità d'eccellenza, con mostre fotografiche, installazioni e dimostrazioni di maestri artigiani.
Questo primo week end del 2011, alle 18 è previsto ilGalà Viennese, con l'Orchestra Roma Sinfonietta, diretta da Karl Martin, nellaSala Santa Cecilia
Mercoledì 4 e giovedì 5, alle 21, ecco "La ChiaraStella" ,IV Edizione, i canti di Natale nelle tradizioni popolari .Un progetto originale di Ambrogio Sparagna per l'Orchestra Popolare Italiana dell'Auditorium Parco della Musica
Il 4 parteciperà il Coro popolare diretto da Anna Rita Colaianni, mentre il 5 il Coro di voci bianche composto da oltre 100 ragazzi provenienti dalle scuole elementari di Vittoria (Ragusa), Pontinia e Maranola (Lt),diretto da Anna Rita Colaianni nellaSala Sinopoli
Ed eccoci al giorno della Befana, giovedì 6 gennaio. Alle 11 ci saranno le Lezioni di Arte, primo appuntamento della rassegna. Filippo Coarelli parlerà di :"L'ideologia della vittoria. L'arte ufficiale romana della media repubblica", nella Sala Sinopoli.
Sabato 8 gennaio, alle 21 il programma prevede: Dialogo - La Voce Vinicius Cantuária - voce, chitarra, percussioni Bill Frisell - chitarre Marivaldo Dos Santos - percussioni
"Lagrimas Mexicanas", sempre nella Sala Sinopoli .
Domenica 9, ancora alle 11, per le Lezioni di Storia , il tema sarà "1917 Il mito di Caporetto" di Antonio Gibelli, nella Sala Sinopoli.
Nello stesso orario ci saranno anche le Lezioni di musica: Antonio Pappano "Figure femminili nelle opere di Puccini (parte seconda). Da La Fanciulla del West a Turandot". ma nella Sala Santa Cecilia .
E ancora, sempre domenica, sempre alle 11, Lezioni di Rock. Brian Eno - Before and after science.Teatro Studio .
All'Auditorium, dal 3 gennaio, c'è anche la mostra «Dove dormono i bambini» con fotografie di James Mollison.
Altra mostra, Fluxus Biennial 730 giorni hic et nunc 2010 2011, A cura di Achille Bonito Oliva, rimarrà aperta fino al 23 gennaio, con ingresso libero.

Commenti