Il futuro dei giovani di talento? Una giornata per scoprirlo

Prende il via oggi alla Casa del Cinema il Know future festival-Conosci il tuo futuro, un’iniziativa promossa dall'Assessorato regionale al Lavoro, Pari opportunità e Politiche giovanili e cofinanziata dal Dipartimento della Gioventù. Know future festival-Conosci il tuo futuro è un evento dedicato ai giovani e alla loro voglia di esprimersi, ma soprattutto è un evento mirato all’informazione e alla conoscenza di strumenti utili alla realizzazione pratica dei sogni creativi. Un momento fondamentale in questo processo di approfondimento è rappresentato dagli incontri con gli artisti laziali con grandi potenzialità. L’iniziativa è organizzata da BIC Lazio, in collaborazione con MedFilm festival, per raccontare le vie possibili e praticabili di accesso al mondo dell’arte. I temi guida della giornata saranno: cinema, musica e arti visive, mondi raccontati dai professionisti del settore, disposti a mettersi in gioco e condividere i trucchi del mestiere con chi sta ancora affrontando un percorso formativo o desidera intraprendere ed investire sulla propria creatività. Raccontarsi, ascoltare, conoscere e far proprie le esperienze altrui, manifestare idee e bisogni per stimolare e favorire l'interazione quale premessa importante ed essenziale per una veloce crescita professionale. Raccogliere gli stimoli e le opportunità offerte dalle istituzioni per poter realizzare i propri progetti e i percorsi professionali anche trasformando le proprie idee in una attività imprenditoriale. «Con questo festival - afferma l’assessora regionale al Lavoro Alessandra Tibaldi - intendiamo valorizzare la creatività giovanile. La produzione artistica è uno dei linguaggi principali per esprimere e avviare nuove tendenze culturali che spesso anticipano i futuri scenari economici. Per questo supportare i giovani artisti significa sia sostenere le reti sociali che si creano tra i giovani, sia offrire loro delle opportunità occupazionali. La creazione artistica, se adeguatamente accompagnata, può divenire una forma di buona occupazione».
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.