RIBASSATI I PREZZI DELLE ATTRAZIONINatura e divertimento per tutti nel Parco Avventura del Righi

Era una discarica a cielo aperto, oggi è un parco divertimenti a disposizione di grandi e piccini: parte da queste basi la stagione del Parco Avventura del Righi con la collaborazione del Municipio Centro Est che comprende i quartieri di Oregina, Pré, Molo, Maddalena, Castelletto e Portoria. L'obiettivo di quest'anno è ridurre il costo del biglietto per tutti, un gesto anticrisi «per il beneficio di coloro che amano passare ore serene a contatto con la natura». All'interno del Parco ci sono numerose novità e percorsi da esplorare, dai più semplici a quelli a prova di «temerari». Resta invariata l'opportunità per i minori dei servizi sociali di vivere l'atmosfera del Parco seguiti da esperti, al prezzo calmierato di 6 euro (anziché 16), una iniziativa lanciata a luglio 2012 proprio grazie alla sintonia fra Parco e Municipio. Anche i bambini con meno di 6 anni possono divertirsi sugli alberi come gli scoiattoli, grazie alle cinque piattaforme «a portata di mamma e papà», intitolate con nomi dei più celebri personaggi di Walt Disney. Molto apprezzato, intanto, il nuovo percorso «Cip & Ciop», con tanto di carrucole, imbragature e caschetti rossi. «Siamo impegnati a promuovere iniziative sociali» dichiara il presidente del Municipio, Simone Leoncini, mentre Romolo Benvenuto, responsabile del Parco, sottolinea la scelta di «aiutare un'intera categoria di ragazzi, anche tramite un'esperienza formativa».

Commenti