"Giorni felici" in mostra a Casa Testori: 22 storie artistiche messe a confronto

Tra le mura che diedero i natali al grande autore milanese Giovanni Testori si confrontano le diverse storie di vari artisti internazionali. Giovani emergenti e autori affermati si raccontano tramite dipinti, sculture, esposizioni, rappresentazioni teatrali e perfino istallazioni audio-video Guarda le anteprime

"Giorni felici" in mostra a Casa Testori: 
22 storie artistiche messe a confronto

Novate Milanese (Mi) - Artisti contemporanei affermati o emergenti, tutti insieme nella suggestiva cornice architettonica della casa natale del grande artista milanese. L'associazione Casa Testori apre i battenti dal 24 giugno all'11 luglio per la nuova edizione di "Giorni Felici".

Il confronto La rassegna evoca un’esperienza vitale in cui artisti con storie diverse provano l’esperienza di una contiguità senza preclusioni. "Giorni Felici" mette a confronto artisti giovani che misurano la loro energia creativa, con maestri affermati che partecipano al progetto. Un flusso di sensazioni e di esperienze visive che passa di stanza in stanza con un ritmo percepibile.

Gli artisti Quest’anno i 22 ambienti di Casa Testori saranno occupati da 22 artisti con un ricambio totale rispetto alla scorsa edizione. Il legame con Testori è testimoniato dalla presenza di Enzo Cucchi per il quale il critico milanese realizzò tre veri e propri libri d’arte, Alessandro Verdi (uno dei talenti lanciati da Testori all’inizio degli anni ‘80) e infine, a sorpresa Pippa Bacca che proprio per l’ultimo suo lavoro realizzò una delicatissima reinterpretazione dei personaggi del Ponte della Ghisolfa, celebre opera dell'autore novatese. Assieme a loro una compagine larga, sia per le provenienze degli artisti sia per i linguaggi usati: grandi nomi come Alessandro Mendini e Arimn Linke accompagnano giovani pieni di entusiasmo che sono ancora alla ricerca di una loro strada artistica.

Dove e quando Appuntamento quindi per tutti gli appaionati presso Casa Testori, Largo A. Testori 13 (via Piave angolo via Dante) a Novate Milanese (Milano), dal 24 giugno all'11 luglio. L'esposizione sarà visibile da lunedì a venerdì solo nei pomeriggi, dalle 17.00 alle 22.00. Sabato e i festivi invece la rassegna sarà aperta dalle 10.00 alle 23.00. Per informazioni: info@associazionetestori.it o numero di telefono: 02 552298375.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti