Tra i banchi in salute: i consigli dei medici per il ritorno a scuola dei bambini

Sul portale dell'ospedale Bambino Gesù gli esperti suggeriscono ai genitori come comportarsi per aiutare i figli a ricominciare la scuola nel migliore dei modi

Suggerimenti e indicazioni per un sereno ritorno dei bimbi tra i banchi di scuola. Sul portale www.ospedalebambinogesu.it i medici danno consigli ai genitori per gestire al meglio questo periodo dell'anno, particolarmente significativo nel percorso di crescita dei figli.
Nel dossier «Tra i banchi in salute», c'è la dieta a misura di studente, il decalogo per educare i piccoli a una corretta alimentazione, suggerimenti per aiutare mamme e papà a favorire l'apprendimento e a incentivare la passione della conoscenza, senza dimenticare le precauzioni per affrontare l'influenza, la scelta dello zaino e i consigli per le attività sportive più adatte.
«Abbiamo ascoltato e letto molte notizie sull'influenza H1N1, qualcuna allarmante - sottolinea il professor Alberto Ugazio, direttore del Dipartimento di Medicina Pediatrica dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù -. In realtà sappiamo ormai bene che questa influenza comporta esattamente gli stessi rischi di quella che puntualmente ogni anno ci colpisce nei mesi invernali. I bambini e i ragazzi possono quindi andare a scuola tranquillamente. Possiamo sfruttare questa occasione per insegnare loro le poche misure veramente importanti che ci proteggono da molte infezioni, prima fra tutte lavarsi bene e spesso le mani». «Per qualunque dubbio - aggiunge Ignazio - ci si potrà rivolgere al proprio pediatra di famiglia, che è una figura professionale estremamente importante su cui devono e possono far conto le famiglie. L'Italia è infatti uno dei pochissimi Paesi al mondo che può contare su una risorsa così preziosa».
Gli esperti spiegano che sin da piccolissimi è opportuno trasmettere ai bimbi, con parole e comportamenti, che imparare cose nuove è un piacere e un valore. Porsi come esempio è poi necessario, perchè i bambini imparano osservando e imitando il comportamento dei genitori. Importante è anche curare insieme ai figli il materiale scolastico e l'angolo studio e gradualmente richiedere loro la responsabilità in questo compito. Fondamentale, invece, è parlare con loro di quello che si è fatto a scuola, condividendolo nei momenti in cui tutta la famiglia è riunita. Sul portale ci sono anche consigli per riuscire a valorizzare il rapporto tra i bambini e i loro insegnante e quelli per aiutarli a interagire con i loro compagni. Un altro argomento trattato è quello della merenda, con consigli pratici per preparare lo spuntino di metà mattina, che fornisca energia ma allo stesso tempo non appesantisca i giovanissimi alunni. Nel sito si possono trovare anche consigli sulla cartella o lo zaino da segliere. Segreti che, forse, possono tranquillizzare tutte le mamme.