Incendi e paura in Liguria, Versilia e Campania 

Le fiamme stanno incenerendo i boschi delle Cinque terre, a Riomaggiore, e quelli dell'Alta Versilia, a Stazzema. Brucia la collina di Piedimonte, nel comune di Barano d'Ischia e fiamme si sono sviluppate sulla collina di Capodimonte a Napoli. Trovati ancora inneschi dei piromani

Incendi e paura in Liguria, Versilia e Campania 

Genova - Ancora incendi, ancora caccia ai piromani: in Liguria e in Campania, in Versilia. Le fiamme stanno incenerendo i boschi delle Cinque terre, a Riomaggiore, ma anche quelli dell'Alta Versilia, tra Molina e e Terrinca, nel comune di Stazzema. Brucia la collina di Piedimonte, in località 'Matarace' nel comune di Barano d'Ischia (Napoli) e fiamme si sono sviluppate sulla collina di Capodimonte a Napoli. Non c'é tregua per i vigili del fuoco, la protezione civile, i volontari, la Forestale: il vento e la siccità sono condizioni favorevoli per lo svilupparsi delle fiamme, tante volte appiccate dall'uomo.

Come a Carrodano, nello Spezzino, dove gli investigatori del Nipaf, chiamati a chiarire il mistero dell'incendio che è divampato l'8 settembre su tre fronti diversi ma in contemporanea - devastando oltre 500 ettari di bosco e sottobosco - hanno trovato tre ordigni incendiari che si sono attivati insieme innescando un incendio spaventoso che ha ucciso animali e distrutto una delle zone più belle dello Spezzino.

Da ieri sera brucia Riomaggiore, sempre in Liguria, forse la più famosa delle Cinque Terre: l'incendio si è sviluppato la notte scorsa e i vigili del fuoco, con la forestale e i volontari hanno combattuto tutta la notte per evitare che le fiamme arrivassero alle case. Fiamme anche a Terrinca e Molina, nel comune di Stazzema: da quattro giorni brucia il bosco nell'estremo comune Versiliese.

Ma la mappa degli incendi non si esaurisce qui: i vigili del fuoco di Ischia sono impegnati su un incendio divampato sulle colline di Piedimonte, in località 'Matarace' nel comune di Barano d'Ischia. I pompieri sono aiutati dall'alto da un elicottero dell'anticendio regionale. Fiamme, la scorsa notte, anche a Serrara Fontana in località 'Frassitelli'. Brucia il sottobosco anche Capodimonte, alle spalle di Napoli, per un incendio che ha spaventato i residenti.  Solo nel pomeriggio, le fiamme sono state domate.